[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Vince la Res Roma 3-0

Femminile. Selva Academy Pomezia, la Coppa Italia sfuma in finale

 le ragazze del Selva Academy Pomezia (Foto Salvatore Cannata, Calcio Pometino)
le ragazze del Selva Academy Pomezia (Foto Salvatore Cannata, Calcio Pometino)

Si è interrotto in finale il sogno della Selva Academy Pomezia di alzare al cielo la Coppa Italia di Eccellenza femminile, con le ragazze di mister Padovan che sono state superate per 3-0 dalla Res Women allo stadio Montefiore di Rocca Priora. Squadre finaliste con in rosa due significative rappresentanze di calciatrici reduci dall’esperienza nel Torneo delle Regioni: Ilaria Brozzi, Di Gennaro, Di Guglielmo, Cosentino, Camilli, Lifschitz, per la Res Women; Lo Staglio, Noemi De Stradis, Olianas, per la Selva Academy Pomezia. La quinta vittoria stagionale della Res Women sulle avversarie pometine, è valsa al team di Fiorucci l’accoppiata Campionato- Coppa Italia, a coronamento di una stagione da incorniciare per le giallorosse. Res Women subito pericolosa al 4’: Mattioli lancia in profondità Di Guglielmo, ma Diamanti in uscita chiude lo specchio della porta alla numero 9. Palla in corner e vantaggio rimandato solo di dieci minuti. Al 14’, Cosentino prova ad innescare Di Guglielmo, ma Diamanti anticipa con i piedi l’avversaria. Sulla respinta del portiere pometino, il destro di Valentini si rivela vincente: Res Women in vantaggio. La Selva Academy Pomezia prova ad alzare la testa nel finale di primo tempo con la punizione di Noemi De Stradis: conclusione alta sopra la traversa. L’avvio di ripresa è di marca giallorossa. Filtrante chirurgico di Valentini per Di Guglielmo che entra in area e batte Diamanti. La Res Women si porta sul 2-0. Al 12’, la formazione di Fiorucci cala il tris dal dischetto. Sacchetti atterra in area Cosentino e per il sig. Spagnoli di Tivoli è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Di Gennaro che non sbaglia e fissa il risultato sul definitivo 3-0. L’arrivo del primo vero caldo e la certezza del risultato ormai acquisito, condizionano il resto della gara. Non accade più nulla fino al triplice fischio dell’arbitro che apre i festeggiamenti delle neocampionesse della Res Women.   

Sala Stampa – “Dispiace davvero tanto aver perso in finale – ha ammesso a fine gara mister Valerio Padovan – ma devo fare i complimenti alle mie ragazze per la partita che hanno disputato, abbiamo preso i tre goal su tre episodi, ci servirà per il futuro”. “Resta comunque l’ottima annata di cui ci siamo resi protagonisti – ha chiosato il mister pometino – e  a tal proposito voglio ringraziare le ragazze e la società, complimenti alla Res Woman per la vittoria della Coppa. Il prossimo anno dovremo ripartire da qui, con l’obiettivo di vincere il campionato”. Soddisfatto nonostante la sconfitta in finale anche il Direttore Sportivo del Selva Academy Stefano Orlandi: “Per noi che eravamo alla prima apparizione è stata senza ombra di dubbio un’esperienza fantastica, abbiamo giocato contro una squadra più pronta di noi sotto diversi punti di vista ma sono sicuro che faremo tesoro di quanto siamo riusciti a proporre in questa stagione per riuscire a raggiungere qualcosa di ancora più importante il prossimo anno”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:58 1606665480 Asl di Latina: 231 nuovi contagi da Covid-19 e nessun decesso
16:05 1606662300 Covid-19, nella Asl Roma 6 188 casi nelle ultime 24 ore. Nessun decesso
15:04 1606658640 Il Vescovo Marcello Semeraro nominato Cardinale, Francesco: “Comportati bene”
12:49 1606650540 Ardea II, lezioni sospese per 4 classi. La scuola invita studenti a fare test
11:14 1606644840 Anche Roberta Tintari, Sindaco di Terracina, positiva al Covid-19
09:47 1606639620 Codici chiede al Prefetto di Latina un tavolo tecnico su Rio Martino
09:41 1606639260 Centrodestra: «Stabilito un metodo. Si parte dal candidato e non dai partiti»
09:09 1606637340 Convocato il Consiglio comunale di Sermoneta in videoconferenza
28/11 1606598940 Dipendenti positivi, da lunedì ad Anzio chiusi l’Ufficio Anagrafe e Protocollo
28/11 1606598880 Controlli di Polizia nel retroporto e ai Marinaretti, identificate 100 persone
28/11 1606598700 Silvia Coluzzi di Nettuno campionessa assoluta di Trampolino Elastico
28/11 1606584060 Piccolo bulldog francese vagava sull'Appia Vecchia, salvato dalla Polizia
28/11 1606583520 Rocca di Papa, premio ambientale "Io Faccio la Mia Parte" ai Focolarini
28/11 1606583400 A Lanuvio pugno duro contro l'abbandono dei rifiuti grazie alle fototrappole
28/11 1606580940 Coronavirus, il sindaco di Latina ricoverato in ospedale: principio di polmonite
28/11 1606580700 Consiglio comunale a Ciampino, la maggioranza perde pezzi
28/11 1606580580 169 nuovi positivi in provincia di Latina e 3 decessi. Ecco le città coinvolte
28/11 1606573380 Giornata mondiale di lotta Hiv/Aids: la prevenzione non si ferma
28/11 1606562700 Anziano aggredisce con una zappa i parenti che non volevano salisse sul trattore
28/11 1606558140 «Rio Martino, il dragaggio del canale verrà fatto in tempi brevissimi»
28/11 1606557840 A La Gogna anche il comitato di quartiere contrario alla discarica
28/11 1606557000 L'ennesimo annuncio di dimissioni del sindaco di Cisterna
27/11 1606501680 Un nuovo parco pubblico ad Aprilia nella zona del mercato settimanale
27/11 1606496460 Sabaudia, approvato il piano dell'arredo urbano: decoro e valorizzazione
27/11 1606494900 Covid, nella Asl Roma 6 altri 165 casi e 7 decessi. Regione: «Virus rallenta»

Sport
< <

Ancora lui il mister della 1^squadra

L’Unipomezia riparte da Alessandro Grossi

Ancora lui il mister della 1^squadra

L'Unipomezia ha ufficializzato la riconferma di mister Alessandro Grossi. Il Presidente Valter Valle e il Direttore Sportivo Christian...

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli