[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Vince la Res Roma 3-0

Femminile. Selva Academy Pomezia, la Coppa Italia sfuma in finale

 le ragazze del Selva Academy Pomezia (Foto Salvatore Cannata, Calcio Pometino)
le ragazze del Selva Academy Pomezia (Foto Salvatore Cannata, Calcio Pometino)

Si è interrotto in finale il sogno della Selva Academy Pomezia di alzare al cielo la Coppa Italia di Eccellenza femminile, con le ragazze di mister Padovan che sono state superate per 3-0 dalla Res Women allo stadio Montefiore di Rocca Priora. Squadre finaliste con in rosa due significative rappresentanze di calciatrici reduci dall’esperienza nel Torneo delle Regioni: Ilaria Brozzi, Di Gennaro, Di Guglielmo, Cosentino, Camilli, Lifschitz, per la Res Women; Lo Staglio, Noemi De Stradis, Olianas, per la Selva Academy Pomezia. La quinta vittoria stagionale della Res Women sulle avversarie pometine, è valsa al team di Fiorucci l’accoppiata Campionato- Coppa Italia, a coronamento di una stagione da incorniciare per le giallorosse. Res Women subito pericolosa al 4’: Mattioli lancia in profondità Di Guglielmo, ma Diamanti in uscita chiude lo specchio della porta alla numero 9. Palla in corner e vantaggio rimandato solo di dieci minuti. Al 14’, Cosentino prova ad innescare Di Guglielmo, ma Diamanti anticipa con i piedi l’avversaria. Sulla respinta del portiere pometino, il destro di Valentini si rivela vincente: Res Women in vantaggio. La Selva Academy Pomezia prova ad alzare la testa nel finale di primo tempo con la punizione di Noemi De Stradis: conclusione alta sopra la traversa. L’avvio di ripresa è di marca giallorossa. Filtrante chirurgico di Valentini per Di Guglielmo che entra in area e batte Diamanti. La Res Women si porta sul 2-0. Al 12’, la formazione di Fiorucci cala il tris dal dischetto. Sacchetti atterra in area Cosentino e per il sig. Spagnoli di Tivoli è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Di Gennaro che non sbaglia e fissa il risultato sul definitivo 3-0. L’arrivo del primo vero caldo e la certezza del risultato ormai acquisito, condizionano il resto della gara. Non accade più nulla fino al triplice fischio dell’arbitro che apre i festeggiamenti delle neocampionesse della Res Women.   

Sala Stampa – “Dispiace davvero tanto aver perso in finale – ha ammesso a fine gara mister Valerio Padovan – ma devo fare i complimenti alle mie ragazze per la partita che hanno disputato, abbiamo preso i tre goal su tre episodi, ci servirà per il futuro”. “Resta comunque l’ottima annata di cui ci siamo resi protagonisti – ha chiosato il mister pometino – e  a tal proposito voglio ringraziare le ragazze e la società, complimenti alla Res Woman per la vittoria della Coppa. Il prossimo anno dovremo ripartire da qui, con l’obiettivo di vincere il campionato”. Soddisfatto nonostante la sconfitta in finale anche il Direttore Sportivo del Selva Academy Stefano Orlandi: “Per noi che eravamo alla prima apparizione è stata senza ombra di dubbio un’esperienza fantastica, abbiamo giocato contro una squadra più pronta di noi sotto diversi punti di vista ma sono sicuro che faremo tesoro di quanto siamo riusciti a proporre in questa stagione per riuscire a raggiungere qualcosa di ancora più importante il prossimo anno”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:06 1571677560 Non si ferma allo stop dei carabinieri ad Anzio, inseguito e arrestato a Lavinio
19:04 1571677440 A Nettuno una sede dell’Accademia della Pubblica Amministrazione
19:03 1571677380 Il consigliere di Nettuno Federici nominato al consiglio dell’Anci Lazio
16:31 1571668260 A Pomezia apre l'Officina dell'Arte e dei Mestieri: sarà gestita da under 35
16:18 1571667480 Serie C, Girone B. Onda Volley, partenza a razzo in campionato
15:11 1571663460 Inaugurata la nuova mensa universitaria per studenti in via De Lollis a Roma
15:03 1571662980 Domani i funerali di Gianmarco di Ciampino, morto per un incidente in officina
12:34 1571654040 Trasporti Cotral, venerdì 25 ottobre indetto uno sciopero di 24 ore
12:24 1571653440 Oltre 30mila presenze per la tradizionale Sagra delle Castagne di Rocca di Papa
12:21 1571653260 Ad Ardea torna l'ordinanza del sindaco che multa i clienti delle prostitute
12:19 1571653140 Rocca di Papa: ragazza 25enne si getta dal 5° piano e muore sul colpo
11:52 1571651520 Superlega. La Top Volley Latina cade solo al Tie Break
11:40 1571650800 Under 17. Latina Calcio travolgente all’esordio
11:28 1571650080 Serie A2. Per la Benacquista Latina fatale l’overtime
11:17 1571649420 Maestre precarie di Pomezia pronte allo sciopero: chiedono un contratto stabile
11:10 1571649000 Girone G. L’Aprilia Racing Club ritrova i 3 punti
11:04 1571648640 Girone C. Emiliano Trincia fa volare il CS Primavera
10:05 1571645100 Ardea, archivio comunale indecente. Il sindaco: "Molti documenti inutilizzabili"
08:54 1571640840 Accostano con la macchina e lo pestano a sangue: straniero grave in ospedale
08:46 1571640360 Pesticidi a scuola, le mamme protestano davanti al Comune
08:20 1571638800 Guasto tecnico: treni in ritardo fino ad un'ora sulla Roma-Napoli e Roma-Nettuno
20/10 1571592960 Latina: donna accusa malore durante l'evento a Palazzo M , soccorsa dal sindaco
20/10 1571582160 Tomari – Te Karate, è un inzio di stagione da urlo
20/10 1571581860 Alfa 147 tamponata da un'altra auto si rigira più volte su se stessa: 3 feriti
20/10 1571581260 4 agenti della polizia locale di Velletri al campionato di corsa campestre

Ancora lui il mister della 1^squadra

L’Unipomezia riparte da Alessandro Grossi

Ancora lui il mister della 1^squadra

L'Unipomezia ha ufficializzato la riconferma di mister Alessandro Grossi. Il Presidente Valter Valle e il Direttore Sportivo Christian...


Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli