[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Siamo solo a metà dell'opera

Tari a Pomezia, Comune scopre evasione record: cartelle per quasi 600mila euro

Tempi duri per chi, negli ultimi anni, ha evaso la tassa sui rifiuti. Gli uffici comunali di Pomezia, su impulso dell'amministrazione, hanno dato il via alle procedure per il recupero dei tributi evasi dalle cosiddette “utenze fantasma”. La cifra accertata finora è già da record: solo per le annualità tra il 2014 e il 2017, il Comune ha inviato cartelle per un totale che sfiora i 600mila euro. Non basta: a quanto si apprende si tratta solo della prima tranche di recupero delle imposte presumibilmente evase.

LUCE E GAS IN CASA, MA NIENTE IMMONDIZIA?
Sono infatti circa 1300 le “utenze fantasma” identificate nei mesi scorsi dall'ufficio Tributi, incrociando i dati dei residenti titolari di contratti per la luce e il gas che sono invece sconosciuti al Comune per quanto riguarda la Tari. Gli avvisi di accertamento spediti in questi giorni sono circa la metà del totale: 635 cartelle inviate per una somma di 597.437 euro, di cui 14mila di addizionale provinciale. Soldi di cui il Comune vuole assolutamente entrare in possesso, una volta verificate le situazioni delle singole utenze.
D'altra parte non si tratta solo di un'operazione di giustizia fiscale: «La tassa sui rifiuti si paga anche in funzione del numero delle utenze iscritte a ruolo – spiega l'assessore Stefano Ielmini, delegato alla Raccolta differenziata e ai Tributi, sentito dal Caffè – Quindi più sono le utenze, meno cara sarà la tariffa. Il principio è pagare tutti per pagare meno».

L'OBIETTIVO È PAGARE SOLO PER I RIFIUTI CHE SI PRODUCONO
Accanto alle misure di recupero fiscale dagli evasori, in tema di rifiuti e raccolta differenziata l'amministrazione Zuccalà si è posta l'obiettivo di introdurre in breve tempo la tariffazione puntuale: in poche parole, meno rifiuti indifferenziati produce l'utente, più bassa sarà la bolletta della Tari. Un target non impossibile (che tra l'altro è già stato messo in atto dalla vicina Albano Laziale) che però richiede una profonda sensibilizzazione e precisione dei cittadini nell'eseguire correttamente la raccolta differenziata, oltre a una perfetta sinergia con la ditta appaltatrice e all'efficienza del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti.
Intanto, dal 1° gennaio 2020 a Pomezia sarà vietato usare i sacchi neri per conferire l'immondizia: i cittadini dovranno utilizzare quelli trasparenti, in modo tale che gli operatori possano verificare che nell'indifferenziato vengano gettati esclusivamente materiali non riciclabili. È la frazione non differenziata, infatti, quella che fa lievitare i costi del servizio e, di conseguenza, l'importo in bolletta.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:42 1563727320 Sosta selvaggia e abusivi, multe della Polizia locale ad Anzio e Ardea
18:41 1563727260 Brucia una cucina in casa sull’Ardeatina, i Vigili del fuoco salvano una donna
18:39 1563727140 Frigorifero ‘abbandonato’ in spiaggia a Tor Caldara, vergogna infinita
18:15 1563725700 A fuoco sterpaglie e rifiuti ad Ardea: fiamme in un'area di mezzo ettaro
14:30 1563712200 Castel Gandolfo, controlli su attività e ristoranti del lago: elevate sanzioni
12:32 1563705120 Discarica in strada a due passi dal mare: la segnalazione da Tor San Lorenzo
11:49 1563702540 Si tamponano sulla Nettunense: uno senza patente, l'altro rifiuta l'etilometro
09:43 1563694980 Nasce l’Associazione dei commercianti Il Tridente, l’adesione è gratuita
09:40 1563694800 Rifiuti lasciati in piazza a Nettuno, la Polizia locale fotografa e multa tutti
09:06 1563692760 Rocca di Papa, serata evento per ricostruire il Comune: oltre 1000 presenti
20/07 1563658260 Achille Lauro: spegnete i cellulari, il concerto ve lo ricorderete domani
20/07 1563639180 A Tor Caldara liberati rapaci e tartarughe recuperati sul territorio
20/07 1563637740 A Velletri inaugurata la mostra artistica "Arte nell'Orto" di Claudio Marini
20/07 1563637620 Promozione della canoa al centro federale di Castel Gandolfo
20/07 1563635460 Scontro tra tre auto sull'Appia, quattro feriti: uno è grave
20/07 1563634680 Turista tedesca salvata da un dirupo torna a ringraziare pompieri e carabinieri
20/07 1563628440 “Brigantesse”, il disco-libro di Andrea Del Monte sbarca ad Anzio
20/07 1563627900 Tragedia a Torre Astura, sub 19enne muore mentre è a pesca
20/07 1563617520 “Latina sotto le stelle” all'Arena Corso, il 23 luglio "Fuga per la libertà"
20/07 1563616500 Sequestrato il depuratore di Cave di Peperino di Marino
20/07 1563616320 Al via la bonifica del parco archeologico del parco dell'Appia antica a Marino
20/07 1563616020 "A Roma e Marino vigili del fuoco senza autopompe, soccorsi a rischio"
20/07 1563615840 Sermoneta partecipa al più grande concorso fotografico del mondo
20/07 1563615420 Ariccia, la nota della consigliera La Leggia sull'ultimo consiglio comunale
20/07 1563615000 Trenta incidenti sulle strade di Ciampino a luglio. In 3 casi conducenti drogati

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli