[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sacra rappresentazione il 19 aprile

Più di 700 figuranti per mettere in scena la Passione di Cristo a Sezze

Si attende un’altra edizione imponente, ricca di suggestione e partecipazione per la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze, che sfilerà la sera del Venerdì Santo per le vie del centro storico della cittadina rinnovando un’antichissima tradizione. Saranno più di 700 (settecento) gli attori e figuranti, cittadini di Sezze che daranno vita a 40 Quadri del Vecchio e Nuovo Testamento, con splendidi costumi e armature che faranno da cornice alla suggestiva processione che inizierà a sfilare dalle ore 20,30  da Piazza San Pietro, nel centro di Sezze. 

Tra le novità artistiche ci saranno diversi nuovi quadri curati dal regista e direttore artistico, Piero Formicuccia, con l’importante lavoro del consulente artistico, Mino Sferra.  Tra le nuove scene più significative, quella in cui Pietro Rinnega Gesù, una particolare “Ultima Cena”, e, per il Vecchio Testamento, la scena di Ietro, suocero di Mosè, che incontra  le sue figlie. Ma le scene più significative sono certamente   quella di Gesù con i bambini e di Maria che incontra le donne.

“Al contrario di ciò che comunemente si pensa  - afferma il direttore artistico Piero Formicuccia – le donne hanno avuto un ruolo importante nella storia della salvezza e abbiamo voluto sottolinearlo. Nella scena di Gesù con i bambini, abbiamo voluto rilevare che i bambini, con la loro purezza, possono far riscoprire l’essenza del messaggio evangelico e non devono invece essere considerati “strumenti” degli adulti. Così nel quadro, si evidenzia che chi fa male a un bambino viene gettato nell’abisso. Con questi nuovi quadri – conclude Formicuccia – abbiamo voluto fornire un taglio di attualità pur nella continuità della tradizione della nostra Rappresentazione”. L’evento è organizzato dall’Associazione della Passione di Cristo in collaborazione con il Comune di Sezze, con il patrocinio della Regione Lazio e del Senato della Repubblica. La realizzazione della Sacra Rappresentazione è resa possibile grazie all’impegno dei membri dell’Associazione della Passione di Cristo di Sezze, guidata dal presidente Elio Magagnoli, che contribuiscono a conservare e tramandare un’antica tradizione culturale. 

“La Rappresentazione di Sezze, per i suoi contenuti artistici e di partecipazione emotiva da parte degli attori e del pubblico, si pone come una delle massime espressioni del genere a livello italiano ed europeo – afferma il presidente dell’Associazione della Passione di Cristo, Elio Magagnoli –  A tal proposito voglio ricordare le parole del Consigliere dell’Unesco Francisco Javier Lopez Morales, presente lo scorso anno a Sezze insieme alla professoressa Patrizia Nardi,  nell’ambito del percorso di candidatura della Passione come patrimonio mondiale immateriale Unesco. In quella, dopo aver assistito alla nostra Rappresentazione, Morales la definì come “insuperabile”. Ringrazio tutti coloro che, in qualità di attori e collaboratori, renderanno possibile questo straordinario evento, che quest’anno presenta ulteriori, grandi emozioni e suggestioni da offrire”. Per consentire a cittadini e turisti di seguire al meglio l’evento, il Comune di Sezze ha allestito una grande e comoda area parcheggio in zona Anfiteatro, che consentirà di accogliere senza problemi i tanti turisti e visitatori che ogni anno giungono per assistere alla Sacra Rappresentazione. Già dalla mattina e per l’intera giornata sarà possibile visitare i musei e le chiese del centro storico di Sezze. Per preparare al meglio la Rappresentazione, l’Associazione della Passione di Cristo di Sezze ha previsto altre attività artistiche nella Settimana Santa, che si svolgeranno all’interno dell’Auditorium San Michele Arcangelo, nel centro storico della città.

PROGRAMMA

Martedì 16 aprile, alle ore 21,00, saranno ripercorsi gli eventi della Settimana Santa, dall’Entrata in Gerusalemme all’Ultima Cena, attraverso la musica e il canto. Si esibirà il “Coro Incantu” di Sezze, diretto dal maestro Carlo Marchionne, con il sax soprano Antonio Di Raimo e Gianluca Biondi al pianoforte. Letture di Emanuela Lutero e Arianna Bernasconi.

Mercoledì 17 aprile, alle ore 21,00, si potrà assistere alla “Passione nella laude di Jacopone da Todi”. Si esibiranno i cori: “Corale Polifonica Città di Pontinia” e “Corale Polifonica Pontina”, con letture di: Francesca Orsini, Giusi Bua e Andrea Santucci.

Venerdì 19 aprile, alle ore 23,00 (al termine della Sacra Rappresentazione), andrà in scena “CRUCIFIGE”, atto finale della Settimana Santa. Attraverso un percorso processionale nel centro cittadino che si concluderà all’auditorium San Michele Arcangelo, si svolgerà l’epilogo del Dramma Sacro. Voci recitanti: Vittorio Faustinella, Milena Gori, Mino Sferra. Accompagnamento musicale: Carlo Marchionne, Antonio Di Raimo e Coro Incantu.                                 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21:11 1558552260 Svolta green ad Anzio, al via ai lavori per la nuova illuminazione delle Piazze
21:07 1558552020 Domani Giorgia Meloni al Borgo di Nettuno per la chiusura di Alessandro Coppola
17:48 1558540080 Set cinematografico blindatissimo ai Castelli Romani. Mistero sulla produzione
17:22 1558538520 Rida Ambiente di Aprilia chiude (a metà) le porte ai rifiuti della Capitale
17:02 1558537320 Il 28 maggio la "Passeggiata dell'amicizia" dei centri sociali anziani di Latina
16:53 1558536780 Irregolarità in due Compro Oro di Cisterna: denunce e sanzioni ai titolari
16:50 1558536600 Under 17, l'Anzio Calcio chiude al secondo posto
16:43 1558536180 Under 14. Unipomezia, “Siamo stati una bella sorpresa”
15:54 1558533240 Frascati, seconda festa del vino ospitale. Apertura straordinaria di 10 cantine
14:39 1558528740 Dimissioni in blocco nel Direttivo dell’Associazione commercianti di Anzio
14:36 1558528560 Sul sito del comune di Nettuno i risultati elettorali, sdegno e denunce
13:31 1558524660 Festa di primavera all'istituto comprensivo Zona Leda di Aprilia
13:23 1558524180 Sabaudia, cercasi gestori per parchi pubblici con giochi gonfiabili
13:07 1558523220 Ariccia, ripulita l'area di sgambettamento cani di Fontana di Papa
13:01 1558522860 Inaugurato il centro antiviolenza Piccoli Passi. Servirà tutti i Castelli Romani
12:55 1558522500 Armato rapina una parafarmacia: individuato l'autore del colpo
11:44 1558518240 Ex dirigente di banca cade dal tetto e muore davanti ai passanti a Latina
11:41 1558518060 Frane e cedimenti sul lungolago, l'allarme di "Castelgandolfo in Movimento "
11:33 1558517580 Torna la Sagra delle Fragole a Nemi: il 2 giugno grande festa nel centro storico
11:09 1558516140 Ardea, mozione in Consiglio per impedire lo spostamento delle spoglie di Manzù
11:08 1558516080 'Cittadini protagonisti in Comune per attuare la la Costituzione' di Brugnola
11:03 1558515780 Lo scrittore Paolo Di Paolo e il giornalista Marco Omizzolo ospiti a Latina
11:01 1558515660 L'evento per bambini e famiglie a Frattocchie con Marino Aperta Onlus
10:59 1558515540 Domenica la 17esima edizione della Sagra della Pecora a Doganella di Ninfa
10:55 1558515300 Al via dal 24 maggio la mostra florovivaistica "Anzio in fiore" in piazza

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli