[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

11-7 contro la forte squadra casertana

Pallanuoto, Serie C Girone 6 Campania.Antares N. Latina, scacco matto al Villani

Grande vittoria per l’Antares Nuoto Latina che nel campionato di Serie C nazionale girone 6 si è imposta sulla seconda in classifica Circolo Villani meritatamente per 11 a 7. I ragazzi cari al presidentissimo Alberico Davoli hanno disputato una partita perfetta nonostante 4 defezioni importanti di giocatori titolari per influenza, infortunio e indisponibilità, dal portiere Lorenzo Aballe ad Emanuele Troiso, da Alessandro Cava e al mancino Roberto Grossi.  La squadra invece di risentire di tali assenze si è ulteriormente compattata, mister Stefano Formica ha dato grande fiducia e maggiori responsabilità a tutti quanti compresi quei giovani che finalmente si sono potuti esprimere pur se in una situazione di emergenza, dando grandi risposte al coach e ai compagni assenti e presenti. In gran spolvero gli esperti marcatori e capitani dei latinensi Nicolò Tempera ed Eugenio Pellegrini, i centroboa Marco Aiello e Matteo Zamperin, gli attaccanti Simone Castaldi e Gianmarco Comuzzi, quest'ultimo top scorer con ben 5 reti. Tra le tante buone prestazioni individuali da rimarcare come si diceva quelle degli Under, dal giovanissimo portiere Davide Scialdone classe 2002, a Marco Di Felice, Pierpaolo Fava e un Giancarlo Zilli che dominava nei contrasti e in fase di transizione a centrovasca. La cronaca della partita vedeva partire di gran carriera l'Antares con un grande pressing che sorprendeva il Villani e permetteva ai locali di  chiudere il primo tempo avanti per 3 a 0. Nel 2° quarto un calo di concentrazione e due regali della difesa in calotta bianca tra cui un retropassaggio al portiere dopo una palla recuperata in difesa, nonché una inferiorità numerica, consentivano al team di Walter Fasano di recuperare sul 3 a 3. L'inarrestabile marcia dei pontini riprendeva però nella terza frazione di gara con i rossoblù che si riportavano avanti di tre reti realizzate sia in fase di parità che superiorità numerica. La compagine casertana accorciava sul 6 a 4, ma poco prima dello scadere della terza frazione l'Antares tornava avanti di 3 gol siglando il 7 a 4. Addirittura nell'ultima frazione di gioco il monologo dei locali proseguiva a tal punto da permettere ai padroni di casa di portarsi al massimo allungo di 6 reti di scarto, 11 a 5. Gli ultimi due minuti in totale gestione davano la possibilità agli Under 17 Luigi Monti e U.20 Marco Di Principe di esordire e riproporsi in acqua per acquisire esperienza, con il Villani che riusciva ad accorciare fino all'11 a 7 finale. “Un successo strameritato – ha commentato il presidente Bruno Davoli – che ha fatto gioire il numeroso pubblico di Latina assiepato sugli spalti della Open. Il gruppo ha saputo fare di necessità virtù e senza quattro titolari e bocche da fuoco presenti nella partita di andata a San Prisco, come Cava, Grossi, Troiso e il portiere Abballe è riuscito a mettere sotto la seconda della classe. Questo ci deve far capire che dietro alcuni elementi di primo ordine ci sono anche i giovani del vivaio e tanti ragazzi che non sono da meno. Questi ultimi oggi lo hanno dimostrato dando una grande risposta alla squadra e al mister. Lo sapevamo e bravo è stato il coach a dargli fiducia. Da oggi siamo ancora più consapevoli che possiamo contare a tutti gli effetti su di loro”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:06 1555661160 Dopo Gazzè, Anzio annuncia Arisa come super ospite degli eventi dell'estate
10:01 1555660860 Riapre al pubblico la spiaggia di Torre Astura: ecco orari e giorni di accesso
09:47 1555660020 Approvato bilancio di previsione a Rocca di Papa: al via la lotta all'evasione
09:33 1555659180 Grande emozione per la messa del Papa in carcere a Velletri, ma i disagi restano
09:29 1555658940 Rio Martino: diatribe tra diportisti e camperisti. Gomme bucate a un pescatore
09:26 1555658760 Il 25 maggio torna Rock per un bambino al Palacesaroni di Genzano
09:15 1555658100 Ospedale dei Castelli, l’apertura ‘soft’ fa perdere soldi
09:03 1555657380 Pullman pronto per andare in gita, ma con gli estintori scaduti: scatta la multa
08:45 1555656300 Da Aprilia il giro del mondo in... maratona: completate le 6 corse più celebri
08:22 1555654920 Palazzo Key, sicurezza a rischio: il Comune ordina i lavori
08:20 1555654800 Arrestato studente universitario che spacciava hashish dietro al museo di Albano
08:11 1555654260 Sposato con due donne: a processo per bigamia. Rischia una maxi multa
08:03 1555653780 Processo Arpalo, domiciliari revocati a Cavicchi, Colletti, Fanciulli e Palombi
07:52 1555653120 Strisce blu, l'appalto resta congelato. Il Tar rinvia la decisione
07:37 1555652220 Mare d'inverno: gli stabilimenti potranno restare montati fino al 2020
18/04 1555613760 Sospesi i lavori di realizzazione di un distributore di fronte a Tor Caldara
18/04 1555604700 Ardea, sfondano la vetrina con l'auto-ariete e rubano... l'uovo di Pasqua
18/04 1555604460 Ardea, sfondano la vetrina con l'auto-ariete e rubano... l'uovo di Pasqua
18/04 1555602300 Il Papa al carcere di Velletri per la lavanda dei piedi a dodici detenuti
18/04 1555597680 Casinò ad Anzio, Il Ministero dell’Interno accende le speranze del Comune
18/04 1555597500 Pescatori ripuliscono il mare del Lazio: in un mese 100 kg di plastica e rifiuti
18/04 1555592460 Tari a Pomezia, Comune scopre evasione record: cartelle per quasi 600mila euro
18/04 1555588560 Litiga con la compagna e rapisce il figlio di 3 anni: rintracciato in Est Europa
18/04 1555587780 Gara di torte all’Andos di Anzio e Nettuno, vince la “Pastiera a modo mio”
18/04 1555587720 Incendio alla Stazione di Anzio, proprio vicino ai binari, arrivano i Pompieri

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli