[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Apriliane già promosse in A2

Serie B1,Girone D. La Giovolley Aprilia non si ferma più: con Modica 20^Vittoria

La Giò Volley Aprilia festeggia un’altra splendida vittoria, battendo in casa Modica e celebrando davanti al proprio pubblico la conquista della Serie A2. Per le ragazze di coach Gagliardi è la quinta vittoria consecutiva, la ventesima di questo strepitoso campionato.

Il Match – Tanto equilibrio nella fase iniziale del match, con le due squadre a stretto contatto per gran parte del primo set. Solo sul 14-14 la Giò Volley è riuscita a far breccia nella difesa avversaria, con due parziali importanti che hanno portato alla chiusura sul 25-17. Grande protagonista Roberta Borelli, che con i suoi 7 punti ha dato inizio alla sua prestazione monstre (16 punti in totale a fine match) che l’hanno portata alla terza premiazione stagionale come MVP. Anche nel secondo set le due squadre sono rimaste appaiate nella fase iniziale, con break e contro-break da una parte e dall’altra. Ma, come accaduto nel primo parziale, nella fase centrale sono state le ragazze del Presidente Claudio Malfatti a trovare la soluzione giusta per prendere il largo, passando dal 12-11 al 17-11 prima di chiudere con un perentorio 25-15. Ancora una volta è stata Borelli, opposto classe ’87, la miglior marcatrice del set, con altri 7 punti messi a referto. Da sottolineare in casa Giò Volley anche l’esordio di Sara Stagni, prodotto del vivaio entrata negli ultimi scambi del secondo set in battuta. Senza storie il terzo ed ultimo set, con le padrone di casa avanti sin dalle prime battute (6-1) e sempre in controllo. Il massimo vantaggio è stato registrato sul +8 (17-9), che la formazione apriliana ha mantenuto ed anche incrementato nel finale di gara (25-16 il punteggio finale).

Sala Stampa – Non era facile pronosticare una Giò Volley così concentrata e determinata anche dopo aver avuto la certezza matematica, con tre giornate di anticipo, della vittoria del campionato. La voglia e la determinazione viste in campo dimostrano, una volta di più, perché questa squadra è arrivata a conquistare il titolo e a giocarsi la Final Four di Coppa Italia, in programma tra pochi giorni: “Avevo chiesto alle ragazze di continuare a giocare come sanno – ha affermato a fine gara coach Nino Gagliardi – perché la squadra prima in classifica ha il dovere di continuare ad onorare il campionato. In secondo luogo, era importante preparare l’impegno della Coppa Italia con una prestazione che desse continuità all’intensità del nostro gioco. Oggi abbiamo fatto molto bene, sia sotto il profilo dell’attenzione che della qualità. È giusto ora goderci questo risultato, ma sappiamo che da lunedì ricomincerà il lavoro in palestra per avvicinarci all’importante appuntamento che ci attende. Sono molto contento per i risultati che abbiamo raggiunto in questa stagione, sia per questo splendido gruppo di ragazze sia per tutti i componenti dello staff e della società: la vittoria del campionato è il frutto del lavoro di tanta gente”. “Ora – ha concluso il tecnico – ci prepariamo ad affrontare quello che sarà il nostro percorso in Coppa Italia, competizione in cui incontreremo almeno altre due squadre che hanno già conquistato la promozione, ovvero Busto Arsizio e Macerata, mentre Vicenza sta ancora lottando nel Girone B. Saranno sfide complicate, ma noi andremo a giocarci le nostre carte fino all’ultimo punto, godendoci in pieno quello che ci siamo guadagnati con il nostro lavoro”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
01/10 1601583840 Offese al Sindaco sui social ad Anzio, scatta la campagna “Io sto con Candido”
01/10 1601568000 Illuminazione artistica per valorizzare le Grotte di Nerone ad Anzio
01/10 1601567940 Nettuno, ecco la domanda per chiedere il risarcimento dei danni dal maltempo
01/10 1601562000 Incendi e criminalità: a Pomezia il nuovo prefetto e il procuratore capo di Roma
01/10 1601559420 Fibra ottica in via Campobello per 20mila abitazioni e 1100 attività commerciali
01/10 1601557080 10 aule nuove per il liceo Cicerone di Frascati. 5 al Pantaleone a dicembre
01/10 1601556840 Fortitudo Pomezia, en plein alle finali AICS. Silveri: "stiamo lavorando bene"
01/10 1601555880 24 nuovi casi positivi in provincia di Latina: in totale sono 551
01/10 1601554620 A Latina arriva il riconoscimento De.Co. per le eccellenze del territorio
01/10 1601553600 Michela Califano commissario del Pd di Pomezia, verso il nuovo congresso
01/10 1601549460 Via libera alla realizzazione dei marciapiedi su via dell'Irto a Sermoneta
01/10 1601549400 Camion ribaltato in mezzo alla strada sulla Pontina, traffico in tilt per ore
01/10 1601548440 Da oggi Grottaferrata è ufficialmente città: il Prefetto consegna il titolo
01/10 1601547180 Pensione abusiva per cani in campagna a Pomezia: sigilli della Polizia Locale
01/10 1601546520 Albano-Castel Gandolfo: in servizio da oggi 2 nuovi agenti della Polizia Locale
01/10 1601546400 Degrado e voragini in via Grandi a Genzano: strada impercorribile
01/10 1601545140 Frank Onorati e I Giardini di Marzo in concerto al Chaos Food & Drink di Latina
01/10 1601544960 Angelica Massera, da Rocca di Papa su Canale 5 per imitare il Ministro Azzolina
01/10 1601544780 Partono un serie di lavori stradali ad Albano: ecco le zone interessate
01/10 1601537940 'Sei bella anche se hai il cancro': seminario il 4 ottobre ad Aprilia
01/10 1601537880 Chiude l'esposizione di sculture di Francesca Tulli nel giardino del Comune
01/10 1601534340 Boom di contagi in provincia di Latina: nuovo vertice in Prefettura
01/10 1601533620 Dirty Glass, il Riesame rimette in libertà uno degli imprenditori arrestati
01/10 1601533560 Latina, in arrivo gli orti urbani: frutta e verdura a disposizione della città
01/10 1601533260 Sequestrato un tratto di via dell'Idrovora ad Ardea: era diventata una discarica

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli