[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Apriliane già promosse in A2

Serie B1,Girone D. La Giovolley Aprilia non si ferma più: con Modica 20^Vittoria

La Giò Volley Aprilia festeggia un’altra splendida vittoria, battendo in casa Modica e celebrando davanti al proprio pubblico la conquista della Serie A2. Per le ragazze di coach Gagliardi è la quinta vittoria consecutiva, la ventesima di questo strepitoso campionato.

Il Match – Tanto equilibrio nella fase iniziale del match, con le due squadre a stretto contatto per gran parte del primo set. Solo sul 14-14 la Giò Volley è riuscita a far breccia nella difesa avversaria, con due parziali importanti che hanno portato alla chiusura sul 25-17. Grande protagonista Roberta Borelli, che con i suoi 7 punti ha dato inizio alla sua prestazione monstre (16 punti in totale a fine match) che l’hanno portata alla terza premiazione stagionale come MVP. Anche nel secondo set le due squadre sono rimaste appaiate nella fase iniziale, con break e contro-break da una parte e dall’altra. Ma, come accaduto nel primo parziale, nella fase centrale sono state le ragazze del Presidente Claudio Malfatti a trovare la soluzione giusta per prendere il largo, passando dal 12-11 al 17-11 prima di chiudere con un perentorio 25-15. Ancora una volta è stata Borelli, opposto classe ’87, la miglior marcatrice del set, con altri 7 punti messi a referto. Da sottolineare in casa Giò Volley anche l’esordio di Sara Stagni, prodotto del vivaio entrata negli ultimi scambi del secondo set in battuta. Senza storie il terzo ed ultimo set, con le padrone di casa avanti sin dalle prime battute (6-1) e sempre in controllo. Il massimo vantaggio è stato registrato sul +8 (17-9), che la formazione apriliana ha mantenuto ed anche incrementato nel finale di gara (25-16 il punteggio finale).

Sala Stampa – Non era facile pronosticare una Giò Volley così concentrata e determinata anche dopo aver avuto la certezza matematica, con tre giornate di anticipo, della vittoria del campionato. La voglia e la determinazione viste in campo dimostrano, una volta di più, perché questa squadra è arrivata a conquistare il titolo e a giocarsi la Final Four di Coppa Italia, in programma tra pochi giorni: “Avevo chiesto alle ragazze di continuare a giocare come sanno – ha affermato a fine gara coach Nino Gagliardi – perché la squadra prima in classifica ha il dovere di continuare ad onorare il campionato. In secondo luogo, era importante preparare l’impegno della Coppa Italia con una prestazione che desse continuità all’intensità del nostro gioco. Oggi abbiamo fatto molto bene, sia sotto il profilo dell’attenzione che della qualità. È giusto ora goderci questo risultato, ma sappiamo che da lunedì ricomincerà il lavoro in palestra per avvicinarci all’importante appuntamento che ci attende. Sono molto contento per i risultati che abbiamo raggiunto in questa stagione, sia per questo splendido gruppo di ragazze sia per tutti i componenti dello staff e della società: la vittoria del campionato è il frutto del lavoro di tanta gente”. “Ora – ha concluso il tecnico – ci prepariamo ad affrontare quello che sarà il nostro percorso in Coppa Italia, competizione in cui incontreremo almeno altre due squadre che hanno già conquistato la promozione, ovvero Busto Arsizio e Macerata, mentre Vicenza sta ancora lottando nel Girone B. Saranno sfide complicate, ma noi andremo a giocarci le nostre carte fino all’ultimo punto, godendoci in pieno quello che ci siamo guadagnati con il nostro lavoro”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:53 1618329180 Genzano piange il dipendente comunale Elio Cesaroni: "Era un uomo molto stimato"
17:47 1618328820 Ai domiciliari va al bar, ma incontra proprio l'agente che lo aveva arrestato
17:38 1618328280 Prende di mira un negoziante, segnala finte violazioni Covid e lo fa chiudere
17:23 1618327380 Crolla la strada mentre si asfalta a Nettuno intervento immediato di Acqualatina
17:17 1618327020 Rinvenuti otto ordigni bellici ad Anzio, nella macchia in zona Lido dei Pini
17:17 1618327020 "Amministrazione allo sbando, incapace di amministrare il bene comune"
17:11 1618326660 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 70 contagi e 6 decessi nelle ultime 24 ore
17:05 1618326300 Pallanuoto, Under 16 Nazionale. L'Antares Latina travolge il Maniampama
16:46 1618325160 Addio a Massimo Cuttitta: amici e compagni di rugby ai funerali del campione
16:23 1618323780 Asl di Latina: 48 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore, 4 i decessi
16:15 1618323300 Covid, Pomezia piange altri 4 cittadini deceduti. Il cordoglio del Comune
15:28 1618320480 Ciampino: approvati atti per la valorizzazione del Parco Aldo Moro
15:23 1618320180 Lavori sulla Pontina ad Aprilia e Latina: dureranno quattro mesi
14:46 1618317960 E’ Walter Di Carlo il nuovo assessore all’Ambiente del comune di Anzio
14:36 1618317360 Di Carlo assessore alle politiche ambientali. Arriva un nuovo consigliere
13:24 1618313040 Vaccino Johnson & Johnson: oggi arrivano le prime 184mila dosi a Pratica di Mare
12:57 1618311420 Colpo in banca: entrano da un buco nel muro e minacciano gli impiegati
12:54 1618311240 Castelli Romani, via al 'contratto di falda' per salvare le riserve idriche
12:51 1618311060 Aggredisce la compagna incinta al secondo mese: arrestato a Pomezia
12:08 1618308480 Castelli Romani, via al ‘contratto di falda acquifera’
11:54 1618307640 Mitreo di Marino: si pensa a lavori per le murature originali e nuovi punti luce
11:38 1618306680 Case popolari, Ardea: aperto bando per formare la graduatoria. Come partecipare
11:36 1618306560 È arrivata la nuova Tac all'ospedale di Terracina: in funzione entro fine mese
10:48 1618303680 Denunciato per aver fatto lavorare un connazionale senza permesso di soggiorno
10:03 1618300980 Grave incidente frontale a Lariano, auto si cappotta. Tre feriti gravi

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli