[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Apriliane già promosse in A2

Serie B1,Girone D. La Giovolley Aprilia non si ferma più: con Modica 20^Vittoria

La Giò Volley Aprilia festeggia un’altra splendida vittoria, battendo in casa Modica e celebrando davanti al proprio pubblico la conquista della Serie A2. Per le ragazze di coach Gagliardi è la quinta vittoria consecutiva, la ventesima di questo strepitoso campionato.

Il Match – Tanto equilibrio nella fase iniziale del match, con le due squadre a stretto contatto per gran parte del primo set. Solo sul 14-14 la Giò Volley è riuscita a far breccia nella difesa avversaria, con due parziali importanti che hanno portato alla chiusura sul 25-17. Grande protagonista Roberta Borelli, che con i suoi 7 punti ha dato inizio alla sua prestazione monstre (16 punti in totale a fine match) che l’hanno portata alla terza premiazione stagionale come MVP. Anche nel secondo set le due squadre sono rimaste appaiate nella fase iniziale, con break e contro-break da una parte e dall’altra. Ma, come accaduto nel primo parziale, nella fase centrale sono state le ragazze del Presidente Claudio Malfatti a trovare la soluzione giusta per prendere il largo, passando dal 12-11 al 17-11 prima di chiudere con un perentorio 25-15. Ancora una volta è stata Borelli, opposto classe ’87, la miglior marcatrice del set, con altri 7 punti messi a referto. Da sottolineare in casa Giò Volley anche l’esordio di Sara Stagni, prodotto del vivaio entrata negli ultimi scambi del secondo set in battuta. Senza storie il terzo ed ultimo set, con le padrone di casa avanti sin dalle prime battute (6-1) e sempre in controllo. Il massimo vantaggio è stato registrato sul +8 (17-9), che la formazione apriliana ha mantenuto ed anche incrementato nel finale di gara (25-16 il punteggio finale).

Sala Stampa – Non era facile pronosticare una Giò Volley così concentrata e determinata anche dopo aver avuto la certezza matematica, con tre giornate di anticipo, della vittoria del campionato. La voglia e la determinazione viste in campo dimostrano, una volta di più, perché questa squadra è arrivata a conquistare il titolo e a giocarsi la Final Four di Coppa Italia, in programma tra pochi giorni: “Avevo chiesto alle ragazze di continuare a giocare come sanno – ha affermato a fine gara coach Nino Gagliardi – perché la squadra prima in classifica ha il dovere di continuare ad onorare il campionato. In secondo luogo, era importante preparare l’impegno della Coppa Italia con una prestazione che desse continuità all’intensità del nostro gioco. Oggi abbiamo fatto molto bene, sia sotto il profilo dell’attenzione che della qualità. È giusto ora goderci questo risultato, ma sappiamo che da lunedì ricomincerà il lavoro in palestra per avvicinarci all’importante appuntamento che ci attende. Sono molto contento per i risultati che abbiamo raggiunto in questa stagione, sia per questo splendido gruppo di ragazze sia per tutti i componenti dello staff e della società: la vittoria del campionato è il frutto del lavoro di tanta gente”. “Ora – ha concluso il tecnico – ci prepariamo ad affrontare quello che sarà il nostro percorso in Coppa Italia, competizione in cui incontreremo almeno altre due squadre che hanno già conquistato la promozione, ovvero Busto Arsizio e Macerata, mentre Vicenza sta ancora lottando nel Girone B. Saranno sfide complicate, ma noi andremo a giocarci le nostre carte fino all’ultimo punto, godendoci in pieno quello che ci siamo guadagnati con il nostro lavoro”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:03 1561021380 Tenta il suicidio lanciandosi dal balcone, ma la tenda parasole lo salva
10:49 1561020540 Sermoneta, tornano gli appuntamenti estivi all'insegna del teatro dialettale
10:43 1561020180 Torna alla luce la porta di accesso della città medievale di Ninfa
10:08 1561018080 La polizia locale proclama sciopero generale per venerdì 21 giugno
10:01 1561017660 Marino, domani la sfilata di moda e miss in passerella con la scuola Formalba
09:40 1561016400 Il genzanese Luca Carnevali tenterà la scalata al titolo internazionale Wkn
09:02 1561014120 La proposta del senatore Saccone: “L’ospedale militare di Anzio apra ai civili”
08:36 1561012560 Parcheggi a pagamento: il Tar sospende l'aggiudicazione al nuovo gestore
08:19 1561011540 Festa-concerto per i 50 anni della scuola Carabinieri di Velletri
08:04 1561010640 "Un mare di eventi": la Pro Loco si ritira e annulla tutti gli eventi estivi
07:50 1561009800 Casa popolare di Latina Scalo distrutta dalle fiamme: salvato il cagnolino
07:38 1561009080 L'ufficio postale di Borgo Faiti chiude per lavori di ristrutturazione
07:35 1561008900 Spari e sprangate ai vicini di casa, condanna definitiva per un 56enne
07:33 1561008780 Decennale dell'adunata degli Alpini a Latina: l'evento slitta a ottobre
07:29 1561008540 Condanna definitiva per un ex criminale macedone diventato terrorista islamico
19/06 1560963000 Rifiuti in zona Caffarelli, la Regione: spetta alla proprietà rimuoverli
19/06 1560961800 Si apre una voragine profonda oltre 2 metri in strada a Frascati: caos e disagi
19/06 1560952260 Riciclavano Range Rover rubati, secondo arresto della Polizia Stradale
19/06 1560952080 Albano, sindaco chiede nuove rilevazioni su inquinamento acustico dall'Appia bis
19/06 1560950400 La campionessa di pattinaggio Chiara Censori premiata dal Sindaco di Marino
19/06 1560945240 Bambino salvato in piscina, il sindaco di Aprilia riceve il giovane bagnino
19/06 1560945120 Lavori non autorizzati all'interno dello stadio? Chiesti chiarimenti
19/06 1560937620 Radure, spazi culturali sulla via Francigena del Sud a Sezze, Norma e Priverno
19/06 1560936960 Ruba due televisori dal supermercato e tenta di scappare sul pullman
19/06 1560936960 Un gommone resta senza carburante nel mare di Ponza, 4 turisti tratti in salvo

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli