[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I Giocatori Anonimi ci sono

Gioco d’azzardo compulsivo, ecco chi ti può aiutare ad Anzio e Nettuno

E’ un uomo di Anzio, giocatore d’azzardo compulsivo che ha perso un patrimonio e se stesso con i cavalli, a dieci anni precisi dal momento in cui ha chiesto aiuto ed ha smesso di giocare, ha deciso di impegnarsi anche a sponsorizzare le iniziative dei Giocatori anonimi, che sono attivi anche ad Anzio e Nettuno, e che possono concretamente dare una mano a tutti coloro che hanno delle dipendenze da gioco.

“Ho capito che dovevo chiedere aiuto – ha detto – quando ero nel pieno del baratro del gioco. Giocavo a tutto, soprattutto ai cavalli, nelle agenzie di gioco ma anche all’ippodromo. Ho giocato un patrimonio – spiega – ma non erano i soldi il problema ma la compulsione a scommettere. Il gioco compulsivo tira fuori il peggio delle persone, amplifica tutti i difetti di carattere che vengono elevati all’ennesima potenza. I giocatori sono bugiardi e inaffidabili. Io mi sono fatto scoprire un giovedì di dieci anni fa, il venerdì mi sono recato dai Giocatori Anonimi. Era l’8 marzo del 2009. Oggi festeggio ogni anno di astinenza. I soldi – ci spiega – sono l’ultima cosa il giocatore compulsivo gioca per giocare. Io l’ho capito e questo è il primo passo e mi sono fatto aiutare. Giocatori Anonimi è importante, perché l’unica persona che ti può capire è un altro giocatore. Alle nostre sedute, che garantiscono l’anonimato a tutti, partecipano anche dei laureandi in psicologia per cercare di capire questa patologia. E’ difficile riuscire a chiedere aiuto ma è facile capire se si vive con un giocatore compulsivo. Sparisce spesso, inventa scuse di ogni genere con la famiglia e sul lavoro. Io ho fatto morire tutti i miei parenti infinite volte per poter andare a finti funerali e guadagnare tempo per giocare e giocare ancora. Scappavo dal lavoro e da casa, ero una scatola vuota. Quando mi sono fatto aiutare tutto questo è finito. Ho ripreso il sorriso e ho iniziato di nuovo a vedere le cose che mi circondano. Bisogna pensare a se stessi. Il gioco è una brutta malattia che non guarisce mai ma che si tiene a bada. Nel momento in cui non te lo aspetti, quando pensi che non ci sia soluzione, Giocatori autonomi ti da gli strumenti per difenderti. Abbiamo un sistema in 12 punti che siamo pronti a spiegare chiunque ci venga trovare. Noi ci vediamo venerdì a Villa Albani in una sala a disposizione dalla Asl presso il Dsm dalle 17 alle 19. Io sto cercando di restituire, con il mio impegno, quello che io ho avuto come sostegno. che mi ha restituito una vita normale”. Il nome del nostro giocatore, ovviamente non lo facciamo perché l’anonimato è la prima cosa, ma forniamo tutti i numeri. gli indirizzi a cui ci si può rivolgere per poter guarire:
3451576695
3409218986
3339985473

Per chi non vuole andare a Nettuno ci sono a Roma diverse sedi di incontro.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:06 1555661160 Dopo Gazzè, Anzio annuncia Arisa come super ospite degli eventi dell'estate
10:01 1555660860 Riapre al pubblico la spiaggia di Torre Astura: ecco orari e giorni di accesso
09:47 1555660020 Approvato bilancio di previsione a Rocca di Papa: al via la lotta all'evasione
09:33 1555659180 Grande emozione per la messa del Papa in carcere a Velletri, ma i disagi restano
09:29 1555658940 Rio Martino: diatribe tra diportisti e camperisti. Gomme bucate a un pescatore
09:26 1555658760 Il 25 maggio torna Rock per un bambino al Palacesaroni di Genzano
09:15 1555658100 Ospedale dei Castelli, l’apertura ‘soft’ fa perdere soldi
09:03 1555657380 Pullman pronto per andare in gita, ma con gli estintori scaduti: scatta la multa
08:45 1555656300 Da Aprilia il giro del mondo in... maratona: completate le 6 corse più celebri
08:22 1555654920 Palazzo Key, sicurezza a rischio: il Comune ordina i lavori
08:20 1555654800 Arrestato studente universitario che spacciava hashish dietro al museo di Albano
08:11 1555654260 Sposato con due donne: a processo per bigamia. Rischia una maxi multa
08:03 1555653780 Processo Arpalo, domiciliari revocati a Cavicchi, Colletti, Fanciulli e Palombi
07:52 1555653120 Strisce blu, l'appalto resta congelato. Il Tar rinvia la decisione
07:37 1555652220 Mare d'inverno: gli stabilimenti potranno restare montati fino al 2020
18/04 1555613760 Sospesi i lavori di realizzazione di un distributore di fronte a Tor Caldara
18/04 1555604700 Ardea, sfondano la vetrina con l'auto-ariete e rubano... l'uovo di Pasqua
18/04 1555604460 Ardea, sfondano la vetrina con l'auto-ariete e rubano... l'uovo di Pasqua
18/04 1555602300 Il Papa al carcere di Velletri per la lavanda dei piedi a dodici detenuti
18/04 1555597680 Casinò ad Anzio, Il Ministero dell’Interno accende le speranze del Comune
18/04 1555597500 Pescatori ripuliscono il mare del Lazio: in un mese 100 kg di plastica e rifiuti
18/04 1555592460 Tari a Pomezia, Comune scopre evasione record: cartelle per quasi 600mila euro
18/04 1555588560 Litiga con la compagna e rapisce il figlio di 3 anni: rintracciato in Est Europa
18/04 1555587780 Gara di torte all’Andos di Anzio e Nettuno, vince la “Pastiera a modo mio”
18/04 1555587720 Incendio alla Stazione di Anzio, proprio vicino ai binari, arrivano i Pompieri

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli