[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

5-2 alla compagine sarda

Serie B, Girone E. La Fortitudo non fa sconti, pokerissimo al Cagliari

Lucas Maina, migliore in campo nella sfida contro il San Paolo Cagliari
Lucas Maina, migliore in campo nella sfida contro il San Paolo Cagliari

Conquistato matematicamente il pass per i play-off con tre giornate d’anticipo, la Fortitudo Pomezia comincia sotto i migliori auspici la marcia di avvicinamento verso il momento topico della stagione. Il quintetto del patron Alessio Bizzaglia sbriga in scioltezza la pratica San Paolo Cagliari (5-2), inanella la terza vittoria consecutiva in campionato e si conferma un vero e proprio rullo compressore tra le mura amiche del Pala Lavinium. L’autentico mattatore della gara si è rivelato il bomber Lucas Maina, il quale ha siglato una tripletta di pregevole fattura, ha messo le zampino sulle altre due marcature e ha deliziato gli sportivi preseti in tribuna con giocate degne di palcoscenici più importanti. La squadra pometina inizia la gara a spron battuto e impiega soltanto due minuti per sbloccare il risultato con il solito Maina, il quale si coordina alla perfezione, sugli sviluppi di una rimessa laterale battuta da Mentasti, trafigge l’attonito Di Menna con uno splendido sinistro al volo e si toglie la soddisfazione di firmare la rete numero cento in campionato della Fortitudo Pomezia. Successivamente la compagine isolana ha una generosa reazione e trova il gol del pareggio con Pibiri, il quale finalizza una ripartenza impostata da Atzeni con un preciso tiro a incrociare con Favale proteso in uscita. Successivamente i rossoblu cambiano prepotentemente marcia, ma si vedono voltare la spalle dalla fortuna: Paschoal, Maina e Zullo colpiscono in rapida successione i legni della porta cagliaritana. La Fortitudo Pomezia, al quarto d’ora, legittima un maggior predominio territoriale grazie a una madornale ingenuità di Di Menna, il quale avanza palla al piede oltre la metà campo pometina, favorisce una comoda ripartenza dei padroni di casa e agevola il compito a Maina. Il bomber argentino fa centro nella porta sguarnita dal cerchio di centrocampo e consente ai propri compagni di andare negli spogliatoi con una rete di vantaggio. Il San Paolo Cagliari inizia la ripresa con la giusta carica emotiva e sfiora tre volte il pareggio nella stessa azione. Prima Ena colpisce in pieno il palo, poi Farris perde due volte di fila il “face to face” con Favale, il quale si esalta nella circostanza e si guadagna giustamente gli applausi degli sportivi presenti in tribuna per due prodigiosi interventi d’istinto. Scampato il pericolo, la Fortitudo Pomezia cala il tris con lo scatenato Maina, il quale scaraventa in fondo al sacco, con un sinistro di prima intenzione dagli otto metri, un corner calciato da Zullo. La squadra di Esposito, sulle ali dell’entusiasmo, consolida il vantaggio con Potrich, bravo a capitalizzare al meglio un assist di Maina e a infilare Di Menna con un chirurgico diagonale. I pometini, poco più tardi, fanno cinquina con Zullo, lesto a ribadire in rete da pochi passi una violenta conclusione di Maina respinta dal portiere. Mister Esposito, a quattro minuti dal definitivo suono della sirena, fa esordire in prima squadra un altro prodotto del vivaio molto interessante in prospettiva futura. Il tecnico rossoblu inserisce tra i pali Matteo Ponzo (2002), il quale ha ricoperto un ruolo da assoluto protagonista con l’under 17 Elite guidata da Andrea Parente. La Fortitudo Pomezia, con i tre punti praticamente in ghiaccio, chiude la gara con tre under in campo. Anche Vicalvi e Marcucci si tolgono la soddisfazione di giocare le battute finali del match insieme a Mentasti e Maina. L’ultima segnatura, taccuino alla mano, si registra a ventidue secondi dalla fine. Il San Paolo Cagliari realizza la seconda rete con Trincas, il quale infila da pochi passi l’incolpevole Ponzo e consente alla sua squadra di tornare a casa con un passivo meno pesante. La Fortitudo Pomezia, dunque, infila come da pronostico un’altra rotonda vittoria casalinga e comincia con la giusta consapevolezza dei propri mezzi il cammino verso i play-off. Ufficio Stampa Fortitudo Futsal Pomezia

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:23 1575624180 Ariccia: inaugurata la nuova ludoteca al primo piano dell'ospedale dei Castelli
10:19 1575623940 Al via le luminarie festive in centro a Genzano, grande festa con la Banda
10:18 1575623880 Chiara Ingrao con “Migrante per sempre” al museo Cambellotti di Latina
10:12 1575623520 Rifiuti: 153 multe da 300 €. La maggior parte degli zozzoni viene da fuori città
08:53 1575618780 Branco investito sulla Pontina: muore anche il cane soccorso
08:15 1575616500 Tenta di buttare in bagno la droga che aveva nel comodino: arrestato
08:13 1575616380 La morte di Roberto Fiorentini: Aprilia sconvolta
08:02 1575615720 Dal Tar stop all'appalto per il call center Acqualatina da 1,4 milioni
05/12 1575567300 Martina Screti di Nettuno immensa: esordio d'oro ai campionati di Nuoto Pinnato
05/12 1575567180 Anzio dice addio al Maestro d’ascia Nicola Gallinari, domani i funerali
05/12 1575567060 Bene confiscato alla mafia, Nettuno ottiene i fondi per la ristrutturazione
05/12 1575563160 A Pomezia arriva l'assegno di cura per le persone con disabilità grave
05/12 1575560160 "Germogli dell'arte": mostra collettiva al Laboratorio di via Spoleto a Pomezia
05/12 1575558240 Sermoneta "palestra" per l'addestramento dell'Esercito nelle missioni di pace
05/12 1575557280 Malati oncologici: «Nel Lazio 19 giorni in meno per le pratiche di invalidità»
05/12 1575556320 Gli studenti del liceo Picasso al trentennale della Fondazione Eni Enrico Mattei
05/12 1575556080 Detenute attrici: in carcere va in scena lo spettacolo teatrale 'Il figlio mio'
05/12 1575555120 Bandito solitario armato di fucile rapina il supermercato del centro commerciale
05/12 1575552420 Presepi e musica nel borgo: la magia del Natale a Sermoneta dall'8 dicembre
05/12 1575550980 Lettera d'encomio all'agente Ramaglia: contribuì a salvare una vita
05/12 1575549900 Un chilo di fiori di marijuana nascosti nel ripostiglio: arrestato 22enne
05/12 1575543480 Giornata da incubo per i pendolari: topo nel treno e stazione dimenticata
05/12 1575539940 Il caso della sala di aspetto della stazione di Sezze con orari "di ufficio"
05/12 1575538680 Oggi si accende l'albero di Natale e le luminarie di festa in centro a Genzano
05/12 1575538500 Al mercato contadino di San Cesareo il 22 dicembre arriva Babbo Natale

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli