[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Vola l'export verso Austria e Germania

Dalla provincia di Latina ad Abu Dhabi: piante e fiori pontini verso gli Emirati

“Se possedete una biblioteca e un giardino avete tutto ciò che serve”, diceva Cicerone. In questo caso le biblioteche non c’entrano nulla, ma piante e fiori sì. Forse non tutto quello che serve per vivere, ma sicuramente rappresentano un volano di sviluppo per la provincia di Latina, che - stando all’ultimo decennale Censimento dell’agricoltura Istat, datato 2010 - fa registrare una percentuale pari all’1,2% della superficie agricola destinata alla produzione florovivaistica. A ben vedere, la metà dei metri quadrati totali dell’intera regione utilizzati per vivai e per la coltivazione di fiori ornamentali e piantine. Insomma, la florovivaistica pontina si è ritagliata un ruolo centrale nel comparto laziale e si appresta ad affacciarsi sul Golfo Persico. Ha infatti preso il via un progetto di valorizzazione del settore, partito con un incoming all’hotel Europa tra operatori pontini e buyers provenienti dagli Emirati Arabi, a cui si sono aggiunti imprenditori tedeschi ed austriaci. Progetto condotto da Agro Camera e dalla Camera di commercio di Latina, e che segue una precisa direttrice: dare slancio all’export dei prodotti pontini. “Abbiamo riaperto un dialogo con gli operatori che si era interrotto”, ha commentato il commissario straordinario della Camera di commercio di Latina, Mauro Zappia. “Si tratta di un progetto portato avanti grazie al lavoro di squadra del sistema camerale”. Imprenditori ed acquirenti esteri stanno dunque conducendo dei colloqui con le aziende di Latina per stipulare degli accordi commerciali verso il nord Europa e il Medio Oriente, provando a dare una sferzata alla concorrenza estera. Proprio la presenza di forti competitor esteri come l’Olanda, abbinata a costi di produzione elevati e un sempre più stretto margine tra ricavi e costi, ha in questi anni frenato il comparto italiano, che - come riflette il dossier realizzato dalla Camera di Commercio - “nell’ultimo biennio ha mostrato lievi recuperi dal lato dei consumi, ma non della produzione”. Anche il valore della produzione del Lazio, seppur interessato nel 2017 da un aumento del 3% rispetto all’anno precedente, ha evidenziato un ribasso del 25% rispetto ai 133 milioni del 2010. Anche sul fronte del numero di imprese registrate sul territorio pontino, il trend è negativo: nel 2018 “per ogni nuova azienda florivivaistica registrata ce ne sono 2,43 per cui è avvenuta la cancellazione del registro imprese”. Restano comunque oltre 480 le realtà imprenditoriali attive in provincia di Latina, più che raddoppiate rispetto alle 216 del 2010. Dato che va a braccetto con quello relativo alle esportazioni, ben 13 milioni di euro (quasi il 10% delle vendite all’estero del comparto agricolo locale) è il valore dell’export di piante e fiori nel primo semestre del 2018 (ultima rilevazione disponibile). Ed è appunto sulle vendite all’estero che si sta concentrando  il faccia a faccia con gli operatori pontini, “per colmare quel gap di competitività - ha spiegato Zappia - che viene fuori dalla mancanza di associazione tra imprese. E in questo senso, e quindi anche sul piano qualitativo, il comparto floroivaistico pontino è in crescita”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/02 1582393680 Elezioni 2020 a Genzano: estesa coalizione per Michele Savini sindaco
22/02 1582385400 Anziano ottiene dal Comune l’attestazione di estraneità affettiva dai figli
22/02 1582385280 Boris Johnson scrive al reduce dello Sbarco di Anzio: “Ti faremo votare”
22/02 1582385220 Esce di strada e si ribalta sulla via Nettuno – Velletri, ferito un ragazzo
22/02 1582380540 Ciclocross. Team Folcarelli, presentato l’organico 2020
22/02 1582371780 Da Latina l'on. Adinolfi rappresenta l'Europa al meeting in Medio Oriente
22/02 1582371600 Potenziata la raccolta differenziata nell'ospedale Goretti di Latina
22/02 1582368540 Arrestata sul Raccordo una banda di ladri in trasferta da Ardea alla Capitale
22/02 1582366380 Riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino, il Tar deciderà l'8 aprile
22/02 1582365060 Indagine sul mondo giovanile di Latina: ragazzi preoccupati per il lavoro
22/02 1582363860 Estorse all'amante l'affitto per la casa in cui abitava, condannato a due anni
22/02 1582363560 Si servì del clan per un'estorsione: l'ex consigliera regionale resta in carcere
22/02 1582363440 Sgomberati e murati i casolari occupati dai senzatetto in via Casette a Pavona
21/02 1582301040 Turismo e progetti, le Associazioni di Nettuno al tavolo di concertazione
21/02 1582300920 One night stand in Osaka, nelle immagini di Umberto Stefanelli di Anzio
21/02 1582300800 Il Pd di Anzio: “Il Sindaco ostaggio di Ranucci, unico vincitore della crisi”
21/02 1582300440 700 grammi di cocaina, una pistola e 1230 euro in contanti: arrestato 28enne
21/02 1582299720 Formalba, niente stipendi: il prof parla e il capo lo licenzia. «Non taceremo»
21/02 1582299420 51enne di Terracina trovato con 6 grammi di eroina: denunciato per spaccio
21/02 1582299060 Aprilia, tre arresti per spaccio di hashish e cocaina: soldi e dosi in casa
21/02 1582292880 Esami gratis per amici e parenti: 141 medici e infermieri del Grassi denunciati
21/02 1582291020 Mafia ed estorsioni sul litorale: il Comune di Pomezia parte civile nel processo
21/02 1582288800 Incendio in un appartamento a Cisterna, evacuato l'intero stabile
21/02 1582284720 Sgominata banda di spacciatori, agivano in tutto il territorio dei Castelli
21/02 1582281600 Incontro informativo sul Codice Rosso contro la violenza sulle donne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli