[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aprilia, alternanza scuola-lavoro

Il progetto del liceo Meucci sull’attività ludica di strada FOTO

Che l’attività ludica sia il mezzo più comune per unire le diverse identità e rafforzare i rapporti interpersonali non è certo una novità. L’era del digitale, in fondo, ce lo ha dimostrato più volte: il gioco permette di collegare tra loro persone tra le più disparate parti del mondo, senza per forza dover condividere lo stesso linguaggio, le stesse tradizioni o le stesse abitudini. Quello che sembra davvero innovativo è, invece, il progetto adottato dal Liceo statale Meucci di Aprilia: un workshop (letteralmente “laboratorio”) completamente incentrato sull’attività ludica “di strada” che andrà a coinvolgere, in più appuntamenti, i ragazzi dell’alternanza scuola-lavoro insieme agli ospiti della cooperativa La Pergola, inseriti nel progetto Arte Migrante. Il progetto Playground (“campo di gioco”), coordinato da Marianna Frattarelli e Emily Dellheim, è finanziato in primis dal MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, che a sua volta si avvale della collaborazione di ECCOM - Idee per la cultura e dell’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia (ICDe). L’avvio dei laboratori è stato affidato all’associazione no profit Liscìa, insieme all’aiuto di Cristina Gasperin, impegnata in metodologie non formali di educazione e laboratori di partecipazione, e Ginevra Sammartino, esperta di mediazione interculturale. La tradizione del gioco da strada è l’elemento portante del progetto: studenti e giovani ragazzi diventeranno dei veri e propri Player-giocatori in spazi che favoriscono interazioni dinamiche e che conducono alla perdita della propria connotazione identitaria: l’obiettivo è infatti creare sinergie e sviluppare empatia tra i partecipanti. Una struttura semplice, ma efficace: il “campo” si trasforma in una plancia di gioco in cui posizionare pedine (micro strutture ludiche), si passa poi alla riproduzione di quelli che tutti conosciamo come strumenti di misurazione - squadre, pantografi e compassi -  creati con pochi e semplici materiali. Non solo gioco da strada, dunque, ma anche design ed elementi geometrici: il cerchio, il quadrato e il triangolo, figure elementari che hanno accompagnato i nostri primi passi verso l’istruzione, diventano qui elementi portanti dell’azione e dell’obiettivo del gioco. La parte più interessante è però la completa assenza di regole: Play with Ground lascia infatti il giocatore libero di creare le proprie direttive e i propri metodi di gioco. Venerdì 8 marzo si è tenuto il primo appuntamento per gli studenti del liceo Meucci, si proseguirà poi il 29 marzo con Francesca Berti, ricercatrice presso l’Istituto di Scienze dell’Educazione dell’Università di Tübingen (Germania), per poi chiudere insieme al collettivo di architetti “Orizzontale” nelle giornate dell’11 e 12 aprile. Una dei momenti più importanti del progetto Playground sarà però la visita alla mostra La Strada: Dove si crea il mondo a cura di Hou Hanru presso il MAXXI di Roma: qui si darà un ulteriore contributo alla visione del concetto di “gioco da strada”, invitando i partecipanti ad intervenire sui temi della mostra e ad arricchirli con processi di co-progettazione. Ultimo step, il test presso il Museo del Mare e delle Migrazioni di Genova, dove il progetto migrerà coinvolgendo nuove realtà e creando nuove unioni. Sono sempre più numerose le strutture e le istituzioni che adottano il gioco con una prospettiva diversa dal puro piacere ludico: qui si vuole creare integrazione, sinergia e armonia tra identità diverse. Concetti spesso sottovalutati o, nella peggiore delle ipotesi, demonizzati; ma è proprio il gioco ad insegnarci che, spesso, basta una corda o un pallone per unire e rafforzare i rapporti.

Elisa Mariani 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:49 1561020540 Sermoneta, tornano gli appuntamenti estivi all'insegna del teatro dialettale
10:43 1561020180 Torna alla luce la porta di accesso della città medievale di Ninfa
10:08 1561018080 La polizia locale proclama sciopero generale per venerdì 21 giugno
10:01 1561017660 Marino, domani la sfilata di moda e miss in passerella con la scuola Formalba
09:40 1561016400 Il genzanese Luca Carnevali tenterà la scalata al titolo internazionale Wkn
09:02 1561014120 La proposta del senatore Saccone: “L’ospedale militare di Anzio apra ai civili”
08:36 1561012560 Parcheggi a pagamento: il Tar sospende l'aggiudicazione al nuovo gestore
08:19 1561011540 Festa-concerto per i 50 anni della scuola Carabinieri di Velletri
08:04 1561010640 "Un mare di eventi": la Pro Loco si ritira e annulla tutti gli eventi estivi
07:50 1561009800 Casa popolare di Latina Scalo distrutta dalle fiamme: salvato il cagnolino
07:38 1561009080 L'ufficio postale di Borgo Faiti chiude per lavori di ristrutturazione
07:35 1561008900 Spari e sprangate ai vicini di casa, condanna definitiva per un 56enne
07:33 1561008780 Decennale dell'adunata degli Alpini a Latina: l'evento slitta a ottobre
07:29 1561008540 Condanna definitiva per un ex criminale macedone diventato terrorista islamico
19/06 1560963000 Rifiuti in zona Caffarelli, la Regione: spetta alla proprietà rimuoverli
19/06 1560961800 Si apre una voragine profonda oltre 2 metri in strada a Frascati: caos e disagi
19/06 1560952260 Riciclavano Range Rover rubati, secondo arresto della Polizia Stradale
19/06 1560952080 Albano, sindaco chiede nuove rilevazioni su inquinamento acustico dall'Appia bis
19/06 1560950400 La campionessa di pattinaggio Chiara Censori premiata dal Sindaco di Marino
19/06 1560945240 Bambino salvato in piscina, il sindaco di Aprilia riceve il giovane bagnino
19/06 1560945120 Lavori non autorizzati all'interno dello stadio? Chiesti chiarimenti
19/06 1560937620 Radure, spazi culturali sulla via Francigena del Sud a Sezze, Norma e Priverno
19/06 1560936960 Ruba due televisori dal supermercato e tenta di scappare sul pullman
19/06 1560936960 Un gommone resta senza carburante nel mare di Ponza, 4 turisti tratti in salvo
19/06 1560936300 Anagrafe di Latina, il ‘caos’ si sposta a via Ezio: rissa tra utenti in fila

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli