[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

4 anni per il 31enne Federico Esposito

Estorsioni ai negozi di Latina, condanna confermata a un genero dei Di Silvio

Condanna confermata per il genero di Costantino Cha Cha Di Silvio, il 31enne Federico Esposito, accusato di aver cercato di continuare a compiere estorsioni ai danni di un negozio di abbigliamento griffato di Latina come faceva in precedenza il suocero. La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso del giovane, condannandolo anche a pagare le spese processuali e a versare duemila euro alla Cassa delle Ammende. Esposito ha appunto tentato un’estorsione ai danni del titolare di un negozio di abbigliamento già finito nel mirino di Cha Cha, su corso della Repubblica. Il 4 novembre 2015 il 31enne si sarebbe presentato nel negozio e avrebbe detto al titolare: “Dammi un giubbotto… se non me lo dai ti meno… te la faccio pagare”, abbassando anche più volte la cerniera del gilet per far capire che era armato. Lo stesso giorno Esposito ha poi compiuto una rapina ai danni del dipendente di un negozio di parrucchiere di via Tucci, facendosi consegnare 105 euro contenuti in cassa, dopo averle detto: “Apri la cassa, non ti faccio nulla, lo sai chi comanda a Latina no?”. Il 5 luglio, infine, l’imputato ha compiuto un tentativo di estorsione ai danni di un bar di via Filzi, cercando di costringere i titolari dell’attività a dargli del denaro, e a tal fine avrebbe anche appiccato il fuoco al gazebo del bar. Vicende per cui Esposito è stato arrestato nel maggio 2016 e nel dicembre successivo condannato dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario, a quattro anni di reclusione. Una sentenza quasi integralmente confermata in appello e ora avallata dalla Corte di Cassazione.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/03 1553101260 Genzano, 118 chiuso per mancanza di personale. Silvestroni (FdI): sanità a pezzi
20/03 1553093040 Under 15. Mirafin, non basta una grande prova contro Zagarolo
20/03 1553092200 Nuoto, Il Team Master Lavinio protagonista a Frosinone
20/03 1553089560 Devis D'Arpino bronzo ad Abu Dhabi: premiato dal presidente Di Pietro
20/03 1553089080 Under 19. Unipomezia, la salvezza è sempre più vicina
20/03 1553088540 Under 20. Anzio Basket, non basta un'ottima prova contro la capolista Fonte
20/03 1553088480 Problemi con l'impianto idrico, ordinanza di chiusura per la scuola
20/03 1553088240 Dramma all'ospedale di Anzio, dipendente del Cup muore di infarto
20/03 1553087520 Vela. Tognazzi Marine Village, gli atleti ripuliscono la spiaggia
20/03 1553085600 Il Comune di Latina ha individuato l'area per la spiaggia per cani
20/03 1553085600 Genzano, sindaco senza maggioranza: non si dimette e passa la palla al Prefetto
20/03 1553083920 Genzano, vigilessa investita da un Suv davanti alla scuola
20/03 1553077260 Di notte nel bosco per dare fuoco alle potature e agli stralci, arrestati
20/03 1553076660 Spaccio a Torvaianica: sequestrati 6 etti di cocaina e marijuana, tre arresti
20/03 1553074740 United Aprilia,si separano le strade con Serpietri. Tornerà nella "sua" Pomezia?
20/03 1553074320 Daniele Mancini: “Rivoluzione turismo a Nettuno, ecco il primo portale on line”
20/03 1553071800 Infiltrazioni a scuola: rilievi dei vigili del fuoco all'istituto Ardea 2
20/03 1553071140 Il Comune di Aprilia "sotto attacco informatico": sospesi i servizi al pubblico
20/03 1553067120 Colpo alla Conad di Nettuno, i ladri prendono la Cassaforte e fanno spesa
20/03 1553065080 Cinque assessori Lbc lanciano la "Piazza grande" di Zingaretti a Latina
20/03 1553064600 Terracina, maggioranza KO in commissione bilancio dopo i passaggi alla Lega
20/03 1553064480 Sezze, Fernando Acitelli presenta il libro “La tristezza delle ripartenze
20/03 1553064420 Licenziato per le pause sigaretta, dipendente reintegrato dai giudici
20/03 1553064180 “Assassinio in Cornovaglia (verso l’ora zero)” al Teatro Pistilli di Cori
20/03 1553063940 La senatrice Elena Fattori presenta il suo libro "Il medioevo in Parlamento"

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli