[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Al cinema Politeama di Frascati

Potenziamento della sanità: la ProLoco organizza un'assemblea con sindaci e Asl

La Proloco di Frascati in seguito a vari fatti che hanno coinvolto numerosi cittadini della zona e dei paesi vicini, ha organizzato una assemblea pubblica per trattare e affrontare con gli amministratori locali i problemi legati alla sanità e alla chiusura di ospedali e importanti reparti. " L' invito al Convegno/dibattito del 30 marzo, presso il Cinema Politeama a Frascati alle ore 9:30, dice il presidente Antonio Mercuri, avrà come tema: “La politica nazionale e regionale che riguarda la sanità e la sua ricaduta sul territorio:
Frascati reclama una adeguata assistenza ed un servizio efficiente per i cittadini.” La Pro Loco, presente alla Assemblea cittadina indetta lo scorso sabato 23 febbraio presso la Sala Lepanto del comune di Marino, ritiene opportuno organizzare un incontro per dibattere i temi della richiesta sanitaria del territorio. " Ci rivolgiamo a tutte le Pro Loco del territorio, riprende Mercuri, perché partecipino ed offrano il proprio contributo al confronto che emergerà a seguito di quanto rappresentato dai medici, dalle Amministrazioni locali e, non da ultimo, dai nostri concittadini. Il convegno è destinato ad illustrare lo stato di fatto in cui versa la sanità locale. Le difficoltà in cui versa il sistema si acutizzano alla attenta lettura del territorio, delle infrastrutture presenti, delle attività ospedaliere chiuse o trasformate e di quelle recentemente aperte, alla luce dei posti letto e della attuale ricettività che offrono.
I tre poli ospedalieri chiusi per fare posto alla nuova struttura aperta nel Comune di Ariccia, costituirebbe una scellerata decisione che, di fatto, aumenta i tempi di percorrenza per raggiungere il servizio di Pronto Soccorso e di assistenza, al contempo limita la capacità ricettiva per i ricoveri ospedalieri ". Tutto questo sarà oggetto dell'assemblea cittadina del 30 marzo mattina, presso la cittadina di Frascati, dove si confronteranno gli Amministratori, le Forze Politiche, gli Operatori Sanitari e tutti i cittadini che sono coinvolti nel servizio sanitario comunale e sovra comunale. " Il riferimento è la ASL Rm6 che, conclude Antonio Mercuri, evidentemente, in qualità di Azienda deve essere coinvolta e ritenuta responsabile sia delle scelte del passato che dei quadri programmatici rivolti al futuro. Proprio a questi quadri di programma che delineeranno le sorti ed il futuro dei nostri figli è rivolta la nostra attenzione e dei partecipanti al convegno.Per queste ragioni e per la certezza della importanza che rivestono tutti gli argomenti legati al servizio sanitario, insieme alla ricaduta sul territorio, chiediamo uan forte e massiccia partecipazione e invitiamo tutti ad essere presenti per il doveroso confronto sociale, politico e democratico che è necessario per la promozione ed il corretto sviluppo dei nostri Colli Tuscolani e di tutti i paesi dei Castelli Romani  ".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:40 1553416800 “Daniele e Tom nei nostri cuori”, la fiaccolata in ricordo dei 2 alpinisti
09:06 1553414760 Frascati, esplosione della villetta: indagini in corso. Morti padre e figlio
08:29 1553412540 Serie B, Girone E. La Fortitudo Futsal sbanca Colleferro e centra i PlayOff
08:16 1553411760 Pallanuoto, Serie A2. Latina Pallanuoto Anzio Ko a Monterotondo
07:37 1553409420 Serie C Gold. Anzio Basket al Cardiopalma contro la Smit
23/03 1553374920 Esplosione in una villetta, due persone decedute. Si scava per cercare i bambini
23/03 1553372040 Violentissimo scontro a via Canducci a Nettuno, un uomo e una donna in ospedale
23/03 1553358240 Lanuvio, grande festa per l'inaugurazione dello stadio comunale rimesso a nuovo
23/03 1553352660 Coinvolto in un incidente, rifiuta i test su alcol e droga: denunciato 32enne
23/03 1553352180 Grottaferrata, inaugurata la 419esima Fiera Nazionale. Oltre mille visitatori
23/03 1553352120 Albano, al comunale Pio XII la partita amichevole Italia Germania Under 16
23/03 1553351280 Grave incidente al curvone di Tor San Lorenzo, feriti due 18enni di Anzio
23/03 1553338140 Terracina, nuova offerta terapeutica della UOC di Dermatologia Universitaria
23/03 1553336160 Centrodestra unito nel Lazio, tutti alla Camera c’è anche Coppola di Nettuno
23/03 1553336040 Amar Tamira di Nettuno, in gara alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin
23/03 1553334300 La moglie va via di casa, lui se la prende col cognato che la ospita
23/03 1553332920 Col camion a zigzag sull'Appia passa davanti alla Polstrada: era ubriaco
23/03 1553332440 Genzano, tra i quadri infiorati di quest'anno anche quello di Donna Livia
23/03 1553331600 21enne evade dai domiciliari per amore. Trovato a casa della fidanzata
23/03 1553330280 Uccidono il coinquilino che faceva troppo rumore: due arresti a Cisterna
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli