[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

1°Ko dopo 9 successi di fila

Serie B1, Girone D. Giovolley Aprilia, Tie Break fatale a Cerignola

Si interrompe le striscia positiva della Giò Volley Aprilia dopo nove vittorie consecutive. A Cerignola il team del presidente Claudio Malfatti cede al tie break al termine di un match equilibrato e ricco di colpi di scena: 25-22, 20-25, 25-21, 15-25, 15-12. Un risultato che non compromette il primato della formazione di Nino Gagliardi che sale a quota 37 punti (dopo 15 gare giocate, ndr) contro i 34 di Fiamma Torrese (dopo 16 gare disputate, ndr) ed i 33 di Arzano (17 gare disputate, ndr). Il tecnico pugliese lancia nello starting six Elisa Maria Garofalo al posto di Castellucci, reduce da un piccolo problema ad una mano accusato in settimana, e la squadra risponde alla grande portandosi sull’8-2. Cerignola riesce a rientrare lentamente nel set, forzando il servizio: il gap si riduce sul 16-12. Il calo in ricezione ed in attacco della apriliane permette alla squadra di Breviglieri di accorciare sul 21-20. È un tira e molla che alla fine premia in rimonta le padrone di casa, che si impongono 25-22. Cerini non basta mentre dall’altra parte grande prova di Cesareo e Martilotti. Nel secondo set, Gagliardi opta per Castellucci e la schiacciatrice marchigiana risponde presente con 5 punti pesanti e l’80% in attacco. Ancora in grande spolvero Cerini, ma è un set fotocopia del precedente , a parti invertite. Bene Cerignola fino al 14-16, poi arriva il break della Giò Volley che vola sul 16-21, chiudendo il parziale 20-25. Nel successivo set, tornano i problemi in ricezione per Sestini e compagne, che subiscono un break iniziale di 8-1. La rincorsa delle pontine è piena di ostacoli, con le pugliesi che tengono bene il cambio palla e volano sul 21-13. Lo scatto di orgoglio non basta alla Giò Volley per riacciuffare il set, che termina 25-21, dopo l’ingresso in regia di Licata per Muzi. Al rientro in campo si vede la vera Giò Volley. Tutte in palla, le ragazze forniscono una prestazione di alto livello, con Sestini, Castellucci, Borelli e Liguori che mettono a segno 5 punti ciascuna. Il punteggio di metà set è emblematico: 16-4. Finale in scioltezza con le apriliane che vincono 25-15. Si arriva al tie break dove è l’equilibrio a regnare. Sull’11-12, cala luce nella metà campo pontina. Cerignola piazza un filotto di quattro punti e chiude il match a suo favore, portando a casa il quinto parziale con il punteggio di 15-12. Una beffa per la Giò Volley che cede, dopo aver totalizzato 105 punti contro i 100 delle avversarie. Ottima prestazione per Cerini che termina la gara con 16 punti e ben 8 muri totali a referto. Ma anche questo è il bello della pallavolo.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/10 1603907400 139 contagi in provincia di Latina. La cappella del Goretti dedicata al Covid
28/10 1603901400 A gennaio chiude il ponte di Ariccia: consegnati i lavori ad Anas
28/10 1603899720 Solo un farmaco americano può salvare Alessandro, ma serve l'aiuto di tutti
28/10 1603897980 L’Istituto Comprensivo Anzio 3 festeggia il centesimo compleanno di Rodari
28/10 1603897860 Ubriaco picchiava la compagna incinta e la filmava, arrestato ad Anzio
28/10 1603897800 Insegnamento di alta qualità, il Cappell College premiato dall’Unione Europea
28/10 1603897680 Al via i lavori sulla Riviera Mallozzi ad Anzio, tutto nuovo prima dell’Estate
28/10 1603894140 Via dei pub, i locali chiedono la chiusura al traffico a ora di pranzo
28/10 1603893720 Il mondo dello sport in piazza: trombettista suona il silenzio in segno di lutto
28/10 1603893360 Il sindacato balneari chiede la proroga delle concessioni balneari al 2033
28/10 1603892040 Verde a Pomezia, la Polizia locale dona 6 nuovi alberi e arbusti alla città
28/10 1603890420 Minacce agli avvocati che non comprano cicoria: cosa ha deciso la commissione
28/10 1603889580 Dopo Locanda Martorelli, anche Parco Chigi nella Mappa delle Meraviglie
28/10 1603887900 A Cisterna volani gli stracci in Fratelli d'Italia. E Carturan cambia il vice
28/10 1603886820 Ariccia: ancora ambulanze con pazienti a bordo ferme al PS dell'ospedale
28/10 1603884900 La Asl di Latina chiede rispetto e invita a fare una visita al reparto Covid
28/10 1603882200 L'ospedale di Latina torna dedicato al Covid, ad eccezione di pochi reparti
28/10 1603881840 Ex Tacconi, ok a edilizia e opere pubbliche. Latium Vetus: «Maxi-edificazione»
28/10 1603881540 Positiva al Covid-19 una agente della Polizia Locale di Latina
28/10 1603879560 Pomezia: smantellata autofficina abusiva e discarica aperte da 7 anni
28/10 1603876380 Marino: alcuni volontari ripuliscono dai rifiuti il parcheggio di via Frassati
28/10 1603876260 Voragine sulla strada: cedimento legato alla rottura di una tubazione
28/10 1603876200 I lavoratori dello sport in piazza: i nostri impianti sono sicuri, fateci aprire
28/10 1603875720 Sit in delle società sportive dilettantistiche: chiedono più spazi e strutture
28/10 1603874880 Acqua alta a Campo Ascolano: ogni acquazzone sommerge il quartiere

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli