[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Presto in uscita il suo secondo libro

Al liceo Meucci si legge il giovane autore locale, Tommaso Fusari, classe 1992

Tommaso Fusari - Giovane scrittore di Pomezia
Tommaso Fusari - Giovane scrittore di Pomezia

Nell’era dell’egemonia dei social, dove tutto può (e deve) essere scattato, postato e condiviso, ancora c’è qualcuno che affida alle pagine bianche le sue emozioni. “Tempi duri per i romantici”, titolo emblematico e quasi specchio della società, è l’opera del giovanissimo Tommaso Fusari, classe 1992, un successo incredibile e inaspettato che è riuscito a giungere anche tra i banchi di scuola: in una classe del liceo Meucci di Aprilia è stato infatti recentemente assegnato agli studenti come lettura. Il libro, uscito a maggio del 2017, ancora registra una forte richiesta sul web (nonostante Tommaso sia in procinto di pubblicare il suo secondo libro, ancora una volta edito da Mondadori): la storia vede al centro Stefano, un 22enne di Pomezia che trascorre una vita tranquilla tra il lavoro, le serate a Trastevere con gli amici e una storia forse troppo tranquilla con Michela; l’inaspettato ritrovamento di un oggetto di circa 10 anni prima, però, apre un varco nella vita del protagonista, che ha così modo di rendersi conto di quanto la sua vita sia incompleta e infelice. Stefano ricorda quel primo amore, forse mai dimenticato, che ha il nome di Alice e nulla sembra essere più importante che andare a cercarla, anche a costo di stravolgere e perdere tutto. Una storia d’amore profonda, con i suoi drammi e i suoi colpi scena che racchiude in sé una serie di aspetti attualissimi e ricchi di riflessione. La completa assenza dei social network nel libro è uno di questi: «Non ho voluto fare alcun riferimento alla tecnologia nella mia opera – racconta il giovane Tommaso – proprio per dimostrare che si può arrivare a qualcuno senza per forza cercare su Facebook, anche se è il modo più semplice». C’è poi la cara e vecchia mancanza di autostima, sì forse una tematica su cui si è parlato già, ma mai abbastanza: «Noi giovani generazioni – continua Tommaso – abbiamo questa problematica: ci sentiamo spesso sbagliati e in tante occasioni mai all’altezza. Il protagonista del mio libro all’inizio è un po’ così: si crogiola nella sua vita infelice per paura di rischiare e di fallire, ha paura di non essere in grado di stravolgere tutto, ma poi dimostra soprattutto a se stesso che non è così e che con un pizzico di coraggio si può tutto». Che il libro sia stato assegnato come lettura in una classe è l’ennesimo evento inaspettato per Tommaso, ancora incredulo del successo registrato da due anni a questa parte: «Ovviamente il libro non è stato creato per una funzione didattica – dice – ma è chiaro che questo mi ha reso incredibilmente felice perché spero possa trasmettere qualcosa di positivo». E proprio su questo punto dirigiamo l’attenzione: cosa può dare Tempi duri per i romantici ai giovani del ventunesimo secolo? Quei giovani ormai abituati ad avere tutto a portata di un click, quei giovani che devono avere a che fare continuamente con modelli di bellezza perfetti e quei giovani costretti ogni giorno a sentire “Eh ai tempi miei…”? «In un’epoca in cui si legge pochissimo – afferma Tommaso – è chiaro che spero fortemente che il mio libro sia un modo per spingere i giovani a dedicarsi a questa sana abitudine. Spero poi che il protagonista sia d’esempio per qualcosa che ritengo davvero importante: il tempo. Noi giovani ne sprechiamo tantissimo e dobbiamo essere coscienti che non torna più indietro. Quindi ai miei coetanei, ai più giovani e ai più grandi dico: non gettatelo via per capire se una cosa è giusta o sbagliata, rischiate. Se sentite che è la strada della vostra vita, non perdete nemmeno un secondo e intraprendetela. Solo questo». Tommaso, che a quanto pare sarà presto ad Aprilia per un incontro con i giovani studenti, conclude puntando l’attenzione su un altro punto importante, che solo chi ha letto il libro potrà capire: “C’è una strategia ellittica alla base di tutto, una sorta di cerchio: dove tutto finisce, tutto può ricominciare”. E forse, anche questo è bene che i giovani di oggi non dimentichino mai.

Elisa Mariani

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:29 1553412540 Serie B, Girone E. La Fortitudo Futsal sbanca Colleferro e centra i PlayOff
08:16 1553411760 Pallanuoto, Serie A2. Latina Pallanuoto Anzio Ko a Monterotondo
07:37 1553409420 Serie C Gold. Anzio Basket al Cardiopalma contro la Smit
23/03 1553374920 Esplosione in una villetta, due persone decedute. Si scava per cercare i bambini
23/03 1553372040 Violentissimo scontro a via Canducci a Nettuno, un uomo e una donna in ospedale
23/03 1553358240 Lanuvio, grande festa per l'inaugurazione dello stadio comunale rimesso a nuovo
23/03 1553352660 Coinvolto in un incidente, rifiuta i test su alcol e droga: denunciato 32enne
23/03 1553352180 Grottaferrata, inaugurata la 419esima Fiera Nazionale. Oltre mille visitatori
23/03 1553352120 Albano, al comunale Pio XII la partita amichevole Italia Germania Under 16
23/03 1553351280 Grave incidente al curvone di Tor San Lorenzo, feriti due 18enni di Anzio
23/03 1553338140 Terracina, nuova offerta terapeutica della UOC di Dermatologia Universitaria
23/03 1553336160 Centrodestra unito nel Lazio, tutti alla Camera c’è anche Coppola di Nettuno
23/03 1553336040 Amar Tamira di Nettuno, in gara alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin
23/03 1553334300 La moglie va via di casa, lui se la prende col cognato che la ospita
23/03 1553332920 Col camion a zigzag sull'Appia passa davanti alla Polstrada: era ubriaco
23/03 1553332440 Genzano, tra i quadri infiorati di quest'anno anche quello di Donna Livia
23/03 1553331600 21enne evade dai domiciliari per amore. Trovato a casa della fidanzata
23/03 1553330280 Uccidono il coinquilino che faceva troppo rumore: due arresti a Cisterna
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli