[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

La strada per la salvezza si complica

Serie A2, Girone A. Acqua & Sapone contro Sassuolo un Ko che brucia

L'Acqua & Sapone Roma Volley Group viene piegata in casa per 3-1 dalla Canovi Sassuolo, ora matematicamente salva, e dovrà ora puntare su un finale di stagione che dovrà essere pressoché perfetto per la permanenza nella categoria. Dopo quattro vittorie consecutive è arrivata una battuta d'arresto pesante nell'economia della classifica, ora la salvezza dista sei punti. Nel primo set le padroni di casa dominano, sciorinando anche un gioco veloce e spettacolare. Si gioca punto a punto nelle prime fasi. L’equilibrio viene rotto dall’ace di Squarcini che porta Sassuolo avanti 3-5. Roma però reagisce in fretta e lo fa con capitan Percan che firma tre punti consecutivi riportando il match sul 13-13 dopo un tentativo di fuga delle ospiti. Sul 19-19 Cvetnic piazza due punti decisivi ed il muro di Busolini ipoteca il set che si chiude 25-19. Nel secondo si scatena Obossa che già nel primo aveva fatto capire di essere una giocatrice di altra categoria. In avvio firma subito tre ace e poi, sul 7-9, mette a terra il pallone quattro volte consecutive per un distacco di 5 punti che le capitoline non riusciranno più a colmare. Roma prova a reagire ma i suoi tentativi vengono prontamente spenti dalle ragazze di mister Barbolini, con il parziale che si chiude 18-25. Come nel secondo, anche nel terzo set Roma parte bene ma poi si spegne a metà parziale. Sul 10-12, il muro e l’ace di Squarcini lanciano Sassuolo che allunga addirittura sull’11-17. Percan e compagne ci provano fino all’ultimo ma cedono 17-25. Molto combattuto il quarto ed ultimo set. Azione molto discussa sul 13-15, con Sassuolo che conquista il punto per un tocco a muro di Roma molto dubbio. Le ospiti riescono quindi a conservare il gap di tre punti, respingendo puntualmente i tentativi delle romane di riaprire il match. Il set si chiude 21-25 con il Sassuolo in festa al Paladifiore. “Dobbiamo farci un esame di coscienza, le partite si vincono in settimana, durante gli allenamenti”. Non usa giri di parole la palleggiatrice Chiara Scacchetti per commentare la sconfitta contro Sassuolo. “Eravamo partiti veramente bene, con la mentalità giusta – afferma Scacchetti – poi la nostra attenzione è calata ed abbiamo permesso a Sassuolo di rientrare e vincere. Non dobbiamo mollare e dobbiamo capire che quando si ha in mano la partita non bisogna tirarsi indietro ma essere sempre aggressive”. Tanti errori in battuta e spesso il servizio è stato poco efficace. “Ripeto, dobbiamo essere più aggressive. Le avversarie hanno avuto l’80% di ricezioni perfette. È difficile giocare contro una squadra che metti nelle condizioni di ricevere così facilmente”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/01 1580062380 Stipendio più alto per i Sindaci dei piccoli comuni: i dubbi in Parlamento
26/01 1580062380 Auto si schianta contro le vetture in sosta in via Gramsci a Nettuno, 4 feriti
26/01 1580062260 Appello sui social per Rex, abbandonato in una casa posta sotto sequestro
26/01 1580062200 Flash mob in difesa della biodiversità nel fiume Amaseno
26/01 1580052240 Serie A2, Girone B. Mirafin travolta in casa dall’Italpol
26/01 1580049720 Serie C Gold. Anzio Basket, con la Stella Azurra secondo ko di fila
26/01 1580049120 L'Anzio Waterpolis riconosciuto come scuola nuoto federale
26/01 1580047260 Sul treno Roma-Napoli con droga di ogni tipo: li scopre un carabiniere a bordo
26/01 1580041200 22mila euro di multe ai locali di intrattenimento della provincia di Latina
26/01 1580040780 Auto presa di mira, il conducente accelera e investe due giovani
26/01 1580040000 Sabaudia, conto alla rovescia per la coppa del mondo di canottaggio
26/01 1580039880 La droga del sabato sera: sette giovani trovati con cocaina, eroina e hashish
26/01 1580038800 Continua con le minacce alla ex moglie: dai domiciliari al carcere
26/01 1580038260 Si butta in mare per sfuggire all'arresto: con sé aveva dosi di cocaina e eroina
26/01 1580037480 Troppo ubriaco sviene davanti casa e passa la notte al freddo: è grave
26/01 1580032980 Blocco auto a Roma: ecco chi non può circolare e in che zone
26/01 1580030700 Parcheggi blu, nuovo regolamento: ecco chi sarà esentato dal pagamento
26/01 1580029080 Sit-in di protesta davanti al Parco del Circeo contro l'abbattimento dei daini
26/01 1580028840 Quattro anni senza Giulio Regeni: Latina scende in piazza con una fiaccolata
26/01 1580023800 Conto alla rovescia per le elezioni, spuntano i primi candidati Sindaco
26/01 1580020440 Coletta: «Con la rigenerazione rilanciamo la città di Latina»
25/01 1579974480 I Rievocatori ricordano lo sbarco di Anzio e Nettuno, la base è a Villa Borghese
25/01 1579974180 Il Sindaco Coppola incontra Ferrovie e chiede l’uso dell’area di sosta a Nettuno
25/01 1579973520 Al Karama, trasferimento in vista per gli ospiti per consentire la bonifica
25/01 1579973340 Ancora danneggiamenti alle auto in sosta sul litorale: nuovo caso ad Anzio

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli