[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cattedrale nel deserto?

Ospedale dei Castelli:mancano 64 milioni di € l’anno per portarlo a pieno regime

<
>
Nuovo Ospedale dei Castelli romani - Sullo sfondo, da sinistra, i comuni di: Albano, Ariccia e Lanuvio
Nuovo Ospedale dei Castelli romani - Sullo sfondo, da sinistra, i comuni di: Albano, Ariccia e Lanuvio
Alessio D'Amato - Assessore alla Sanità del Lazio
Alessio D'Amato - Assessore alla Sanità del Lazio
Nicola ZIngaretti - Governatore del Lazio
Nicola ZIngaretti - Governatore del Lazio
Narciso Mostarda - Direttore Generale della Asl Roma 6
Narciso Mostarda - Direttore Generale della Asl Roma 6

Mancano all’appello 64 milioni di euro all’anno per attivare i 208 posti letto ancora mancanti ed assumere almeno 250 dipendenti. Soldi necessari a portare a pieno regime il nuovo ospedale dei Castelli ed evitare che si trasformi in una cattedrale nel deserto. La grossa struttura sanitaria è stata inaugurata a dicembre scorso in pompa magna, alla presenza delle massime autorità politico-istituzionali regionali e locali. È situata ad Ariccia, in località Fontana di Papa, lungo la via Nettunense. Ha preso il posto dei tre 'vecchi' ospedali di Albano, Ariccia e Genzano. Oltre all'area castellana, servirà anche il resto dei Comuni che rientrano nel bacino della Asl Roma 6, a cominciare da Aprilia, Anzio, Nettuno, Cisterna, Ardea e Pomezia, per un totale di oltre 600mila persone. I sanitari che vi lavorano, con cui il Caffè ha parlato più volte nle corso degli ultimi mesi, lamentano due gravi ordini di problemi: la carenza di posti letto e la carenza personale.  Per risolverli entrambi, la Regione deve stanziare quanto prima i fondi necessari per far fronte a tali e improrogabili esigenze, in modo da portare la nuova struttura sanitaria ad una dotazione di posti letto e di personale adeguata al grosso bacino di pazienti che è chiamato a servire. 

208 posti letto costano 156mila € al giorno
I posti letto attivi nei tre 'vecchi' ospedali di Albano, Ariccia e Genzano erano 344, per la precisione 130 al San Giuseppe di Albano, 105 allo Spolverini di Ariccia e 109 al De Santis di Genzano. Tutti questi 344 posti letto avrebbero dovuti essere riattivati nel nuovo ospedale unico castellano. Così prevede l'accordo di programma sottoscritto nel 2007 da Regione Lazio, Asl Roma 6 e Comuni di Albano, Ariccia e Genzano. Si tratta del patto con il quale è stata pianificata la chiusura delle tre storiche strutture sanitarie dei Castelli e l'apertura del nuovo polo della sanità laziale. Al contrario, nel nuovo ospedale unico sono attivi al momento solo 135 posti letto. Da dicembre scorso, sono quindi 208 i posti letto che la Asl Roma 6 ha perso per strada. Ogni posto letto costa al Sistema Sanitario regionale una cifra pari, in media, a 750 € al giorno, ovvero 156mila euro al giorno: circa 57milioni di euro l'anno. 

250 lavoratori costano 7,5 milioni di €
Nel nuovo ospedale c'è però anche il problema del personale, del “tutto insufficiente – così ci riferiscono medici e infermieri – ad assolvere alle funzioni per cui è stato costruito ed attivato”. All'appello mancano non meno di 250 lavoratori. Non a caso, nel 2018 la Asl Roma 6 aveva pubblicato due bandi da 14 milioni di euro. Il primo, scaduto il 7 febbraio dello scorso anno, valeva poco più di 3 milioni di € e serviva ad assumere 150 lavoratori a tempo determinato da assumere per 12 mesi e destinare a vari settori: sicurezza, receptionist, centralino e assistenza tecnica delle apparecchiature elettromedicali. Il secondo bando, scaduto il 14 agosto 2018, da 11 milioni e 100mila euro per assumere 100 dipendenti amministrativi da assumere per 36 mesi. Entrambe le procedure pubbliche sono state congelate dai dirigenti della Asl Roma 6 e mai più riattivate. In  più, è probabile che servano anche altri medici e infermieri. La fine del Commissariamento della sanità del Lazio, preannunciata a dicembre scorso dal Governatore Zingaretti, non avrà seguito. Il Lazio - così ha stabilito il Ministero della Salute Pubblica - non ha raggiunto gli obbiettivi economico-finanziari prefissati a livello nazionale. Salterà,  quindi, anche il previsto sblocco delle assunzioni? Qual è il cronoprogramma dell'avvio dei 208 posti letto ancora mancanti nella nuova struttura sanitaria? Lo abbiamo chiesto all'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, e al dg della Asl Roma 6, Narciso Mostarda. Restiamo in attesa di una loro cortese risposta.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20:13 1566238380 AnzioEstateBlu2019, annullati gli spettacoli di Izzo e Carmina Burana
20:09 1566238140 Folla in piazza per il talent di Nettuno, vince il premio Rosamaria Cuomo
19:12 1566234720 Il folklore internazionale a Sermoneta, Sabaudia e Nettuno dal 22 al 25 agosto
19:05 1566234300 Rubava le biciclette sul lungomare di Terracina: scatta l'ennesima denuncia
16:05 1566223500 "Il laboratorio analisi di Frascati non chiude. Garantite qualità e velocità"
15:57 1566223020 Rischia di annegare a largo di Anzio, salvata dai bagnini del Comune
15:55 1566222900 Al museo delle navi romane di Nemi arriva l'astronauta Umberto Guidoni
10:10 1566202200 Dopo la rapina fallita torna sul posto per riprovarci: 27enne arrestato
10:06 1566201960 Tragedia a Torvaianica: 79enne ha un malore in mare. Inutili i soccorsi
10:06 1566201960 Riaprono i cantieri per portale la fibra ottica a Sermoneta
09:59 1566201540 Il daino attraversa la strada e si scontra con un'auto nel parco del Circeo
09:42 1566200520 Trovato lo stalker della ballerina di Latina nota per Temptation Island
09:07 1566198420 Ruba gratta e vinci, tenta di incassarli sei mesi dopo: scoperto e denunciato
18/08 1566149640 Con la sua auto travolge una donna e uccide un cane: rifiuta l'alcol test
18/08 1566148380 Aggressione alla polizia locale a Cisterna, la Cisl Fp vicina agli agenti
18/08 1566148140 Trova rapace in difficoltà nel bosco: cittadino chiama i guardaparco
18/08 1566147660 Morde e stacca mezz'orecchio all'altro: lite tra nigeriani al centro accoglienza
18/08 1566134580 Nella casa del fantasma torna la rosa: realtà e suggestione nell'antica torre
18/08 1566134040 Latina, ruba 90 euro di cosmetici in farmacia: rintracciata con la refurtiva
18/08 1566133680 Picchia moglie e figlio di 38 anni di fronte ai carabinieri: arrestato 65enne
18/08 1566131400 Il consigliere di Nettuno Mancini sui giardini secchi al Forte: “Ora chi paga?”
18/08 1566131280 Lite con un minore in spiaggia ad Anzio, arrivano polizia e ambulanza
18/08 1566122700 Ennesima voragine sulla strada a Pomezia centro: si troverebbe sopra la fogna
18/08 1566122340 Ariccia, cade un albero sull'Appia antica: rimosso dalla protezione civile
18/08 1566121920 Genzano, vasto incendio in un maneggio. I soccorritori salvano i cavalli

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli