[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cattedrale nel deserto?

Ospedale dei Castelli:mancano 64 milioni di € l’anno per portarlo a pieno regime

<
>
Nuovo Ospedale dei Castelli romani - Sullo sfondo, da sinistra, i comuni di: Albano, Ariccia e Lanuvio
Nuovo Ospedale dei Castelli romani - Sullo sfondo, da sinistra, i comuni di: Albano, Ariccia e Lanuvio
Alessio D'Amato - Assessore alla Sanità del Lazio
Alessio D'Amato - Assessore alla Sanità del Lazio
Nicola ZIngaretti - Governatore del Lazio
Nicola ZIngaretti - Governatore del Lazio
Narciso Mostarda - Direttore Generale della Asl Roma 6
Narciso Mostarda - Direttore Generale della Asl Roma 6

Mancano all’appello 64 milioni di euro all’anno per attivare i 208 posti letto ancora mancanti ed assumere almeno 250 dipendenti. Soldi necessari a portare a pieno regime il nuovo ospedale dei Castelli ed evitare che si trasformi in una cattedrale nel deserto. La grossa struttura sanitaria è stata inaugurata a dicembre scorso in pompa magna, alla presenza delle massime autorità politico-istituzionali regionali e locali. È situata ad Ariccia, in località Fontana di Papa, lungo la via Nettunense. Ha preso il posto dei tre 'vecchi' ospedali di Albano, Ariccia e Genzano. Oltre all'area castellana, servirà anche il resto dei Comuni che rientrano nel bacino della Asl Roma 6, a cominciare da Aprilia, Anzio, Nettuno, Cisterna, Ardea e Pomezia, per un totale di oltre 600mila persone. I sanitari che vi lavorano, con cui il Caffè ha parlato più volte nle corso degli ultimi mesi, lamentano due gravi ordini di problemi: la carenza di posti letto e la carenza personale.  Per risolverli entrambi, la Regione deve stanziare quanto prima i fondi necessari per far fronte a tali e improrogabili esigenze, in modo da portare la nuova struttura sanitaria ad una dotazione di posti letto e di personale adeguata al grosso bacino di pazienti che è chiamato a servire. 

208 posti letto costano 156mila € al giorno
I posti letto attivi nei tre 'vecchi' ospedali di Albano, Ariccia e Genzano erano 344, per la precisione 130 al San Giuseppe di Albano, 105 allo Spolverini di Ariccia e 109 al De Santis di Genzano. Tutti questi 344 posti letto avrebbero dovuti essere riattivati nel nuovo ospedale unico castellano. Così prevede l'accordo di programma sottoscritto nel 2007 da Regione Lazio, Asl Roma 6 e Comuni di Albano, Ariccia e Genzano. Si tratta del patto con il quale è stata pianificata la chiusura delle tre storiche strutture sanitarie dei Castelli e l'apertura del nuovo polo della sanità laziale. Al contrario, nel nuovo ospedale unico sono attivi al momento solo 135 posti letto. Da dicembre scorso, sono quindi 208 i posti letto che la Asl Roma 6 ha perso per strada. Ogni posto letto costa al Sistema Sanitario regionale una cifra pari, in media, a 750 € al giorno, ovvero 156mila euro al giorno: circa 57milioni di euro l'anno. 

250 lavoratori costano 7,5 milioni di €
Nel nuovo ospedale c'è però anche il problema del personale, del “tutto insufficiente – così ci riferiscono medici e infermieri – ad assolvere alle funzioni per cui è stato costruito ed attivato”. All'appello mancano non meno di 250 lavoratori. Non a caso, nel 2018 la Asl Roma 6 aveva pubblicato due bandi da 14 milioni di euro. Il primo, scaduto il 7 febbraio dello scorso anno, valeva poco più di 3 milioni di € e serviva ad assumere 150 lavoratori a tempo determinato da assumere per 12 mesi e destinare a vari settori: sicurezza, receptionist, centralino e assistenza tecnica delle apparecchiature elettromedicali. Il secondo bando, scaduto il 14 agosto 2018, da 11 milioni e 100mila euro per assumere 100 dipendenti amministrativi da assumere per 36 mesi. Entrambe le procedure pubbliche sono state congelate dai dirigenti della Asl Roma 6 e mai più riattivate. In  più, è probabile che servano anche altri medici e infermieri. La fine del Commissariamento della sanità del Lazio, preannunciata a dicembre scorso dal Governatore Zingaretti, non avrà seguito. Il Lazio - così ha stabilito il Ministero della Salute Pubblica - non ha raggiunto gli obbiettivi economico-finanziari prefissati a livello nazionale. Salterà,  quindi, anche il previsto sblocco delle assunzioni? Qual è il cronoprogramma dell'avvio dei 208 posti letto ancora mancanti nella nuova struttura sanitaria? Lo abbiamo chiesto all'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, e al dg della Asl Roma 6, Narciso Mostarda. Restiamo in attesa di una loro cortese risposta.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:22 1558851720 Tutto esaurito a Rock per un Bambino: sul palco Grignani e Roby Facchinetti
08:07 1558850820 Elezioni europee: gli italiani oggi al voto. Seggi aperti fino alle 23
07:00 1558846800 Latina e Velletri, carceri che scoppiano. Morti sospette e manutenzione assente
25/05 1558804260 Preleva la figlia dall'asilo e picchia l'ex moglie che cercava di impedirglielo
25/05 1558803720 Il Vespa Club di Sermoneta partecipa alla 1000 km di Mantova
25/05 1558802940 Istrice selvatico investito sull'Appia: carreggiata ristretta per il recupero
25/05 1558802580 Ha un malore nel supermercato: inutili i soccorsi, muore tra gli scaffali
25/05 1558790100 Agricoltura, 12 Comuni pontini firmano la richiesta di intervento alla Regione
25/05 1558789680 Dichiara false generalità ai carabinieri per evitare l'espulsione: denunciato
25/05 1558789320 "Eletta tra le spose. Maria in musica dal ‘600 al ‘900": musica e solidarietà
25/05 1558789020 Truffa un'anziana al telefono fingendosi suo nipote: arrestato un anno dopo
25/05 1558788420 Incendio al dodicesimo piano di un palazzo di Pomezia: a fuoco un appartamento
25/05 1558787520 Latina dice addio a Luciano Marinelli, pioniere del basket pontino
25/05 1558779240 Fanno spesa ed escono senza pagare: quattro ragazze denunciate
25/05 1558778220 Riaperto dopo tre settimane il ponte Giovanni XXIII a Sabaudia
25/05 1558777020 Pesca illegale nell'area marina protetta di Tor Paterno, multe e sequestri
25/05 1558776360 Le buche diventano opere d'arte: mosaici e maioliche al posto dell'asfalto
25/05 1558775940 Prende male le misure e si incastra sotto il ponte: strada bloccata
25/05 1558772880 Velletri, al via le "Lezioni Aperte in Accademia"
25/05 1558772220 Albano Laziale, targa e mosaico in memoria di Cesare e Teresa Durante
25/05 1558772040 Ubriaco si scaglia contro due commesse del supermercato: fermato
25/05 1558771620 Convegno su “La scuola del futuro. La Costituzione come palestra di democrazia”
25/05 1558771260 Velletri, grande festa al PalaBandinelli con i campioni del mondo di ParaKarate
25/05 1558770900 Ennesima tragedia sulle strade pontine: in un incidente muoiono madre e figlia
25/05 1558770480 Esce dall'ospedale e si lancia nel laghetto vicino: morto un 25enne

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli