[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Soldi a disposizione dei comuni laziali

Regione,via a bando da 1 milione di € per recupero di beni confiscati alla mafia

A breve, la Regione Lazio lancerà un bando da 1 milione di euro a favore dei Comuni del Lazio a cui sono stati assegnati i beni confiscati alle mafie e le rappresentanze del terzo settore. L'iniziativa è stata presentata nel corso di un incontro a cui hanno partecipato Gianpiero Cioffredi, Presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio, Luigi Gaetti, sottosegretario al Ministero dell’Interno, e Rodolfo Lena Presidente della Commissione Antimafia del Consiglio Regionale. Attualmente, ,nel Lazio ci sono 780 beni confiscati alle mafie assegnati ai comuni, mentre ulteriori 1023 verranno assegnati nei prossimi mesi.

I Comuni beneficiari di beni confiscati alla mafia nel Lazio sono 72: 13 in provincia di Frosinone, 17 in provincia di Latina, 2 a Rieti, 5 a Viterbo e 35 in provincia di Roma. “La Giunta Zingaretti  - ha dichiarato Gianpiero Cioffredi, Presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio - è da sempre impegnata nella lotta alle mafie e la restituzione alla collettività dei beni confiscati rappresenta senza dubbio la risposta più concreta alle richieste dei territori e alle esigenze dei cittadini. Il positivo incontro di oggi ha avuto l’obiettivo di creare sinergie per sviluppare un sistema condiviso per il riutilizzo sociale dei beni confiscati. E’ necessario che questa sfida metta in rete gli Enti Locali, i Municipi e le realtà del terzo settore ai fini di una condivisione degli obiettivi di legalità e restituzione ai cittadini di quanto confiscato alle mafie. Con la riunione di questa mattina la Regione vuole mettersi a disposizione dei Comuni e delle Associazioni per condividere le strategie per il riutilizzo sociale dei beni confiscati e superare le criticità che spesso presenta la gestione di questi immobili. Anche per questo, oggi si sono discusse le linee guida per la definizione del bando da 1 milione di euro per la ristrutturazione, che la Regione pubblicherà ad aprile. E’ emersa anche l’esigenza di da parte dei Comuni di un seminario di formazione che faremo a maggio”. “La trasformazione di questi beni immobili - ha proseguito Cioffredi - in luoghi di incontro, socialità, accoglienza è un modo efficace per dimostrate l’impegno quotidiano di Forze dell’Ordine e istituzioni a combattere la criminalità organizzata. Il  territorio deve essere in grado di cogliere queste  opportunità. Con la riunione di oggi abbiamo fatto un salto di qualità importante. Ringraziamo davvero tanto il Sottosegretario al Ministero dell’Interno Luigi Gaetti per la sua  preziosa disponibilità a condividere con noi questo percorso di lavoro. E’ più forte oggi la capacità dei comuni di trasformare questo patrimonio in qualità e servizi. Così inoltre trasformiamo la lotta alla mafia in qualcosa di popolare e diffuso. Tutti e tutte con responsabilita' possono essere protagonisti di questa lotta con un impegno che va nella trasformazione di un bene. La parola confisca – ha concluso Cioffredi - porta con se' il significato di 'togliere', ma noi mettiamo al centro il 'riconsegnare': togliamo a chi con risorse illecite si è impossessato di un bene e lo riconsegnamo in forma di servizi cosi come abbiamo fatto ieri con la palestra della legalità ad Ostia”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:08 1582902480 L'archivio del Comune di Nettuno nel degrado: molti documenti già distrutti
15:18 1582899480 Camion perde un carico di spinaci sulla Pontina, corsia chiusa
14:49 1582897740 18 km di nuovo asfalto per via Ardeatina: l'annuncio della Città Metropolitana
14:28 1582896480 Successo per l'allenamento/stage dell'Asd Sport per tutti a Sermoneta
14:25 1582896300 Incendio nelle case popolari di Cisterna: rientrano i primi inquilini
14:24 1582896240 Pomezia, installate telecamere contro lo spaccio di droga fuori da tre scuole
13:41 1582893660 A fuoco l'auto della consigliera comunale Tarantino: indagini in corso
13:27 1582892820 Auto schiacciata tra due tir sulla Nettunense, gravissimo un automobilista
13:01 1582891260 Discarica a cielo aperto tra via Le Piagge e via della Madonnina, serve bonifica
13:00 1582891200 Riaprono i giardini di Piazza del Popolo. Coletta: «Valore enorme per Latina»
12:42 1582890120 Aprilia, festa delle donne all’insegna dell’impegno nel volontariato e dell’arte
12:13 1582888380 Ad Ariccia arte, letteratura e giustizia, per celebrare l’universo delle donne
11:27 1582885620 Il capitano Giulio Pisani nuovo comandante della compagnia carabinieri di Anzio
10:52 1582883520 Valorizzazione siti storici, chiesti fondi per riqualificare giardini Petrucci
10:36 1582882560 Frascati: arriva la nuova dirigente del commissariato di polizia Alison Arcoraci
10:31 1582882260 Claudia Tarascio nominata nuova segretaria comunale a Grottaferrata
10:21 1582881660 Statue di Palazzo M: in regalo al Comune una relazione tecnica per il restauro
10:13 1582881180 Avvistato dalle videocamere notturne nel parco dei Castelli un simpatico tasso
09:42 1582879320 Ubriaco provocò la morte della moglie: nei guai per le botte alla nuova compagna
08:59 1582876740 Accoltellò il compagno della madre, 41enne di Aprilia condannato a 10 anni
08:20 1582874400 Ignora il divieto di avvicinamento alla ex e la affronta al centro commerciale
08:13 1582873980 Evita il carcere con quattro gravidanze e poi 'fugge' a Velletri: arrestata
07:59 1582873140 Linea Roma-Nettuno: sospesi i treni tra Nettuno e Campo di Carne
27/02 1582828080 Donna ferma la Polizia sulla Pontina: in auto il compagno ferito alla giugulare
27/02 1582825920 Controlli antidroga a scuola, hashish in bagno e nella tasca di un giacchetto

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli