[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

EUR

Il Liceo Massimo diventa “Cellular Free” FOTO

<
>
L'Istituto Massimiliano Massimo dell'Eur
L'Istituto Massimiliano Massimo dell'Eur
Giovanni La Manna - Il Direttore Generale del Liceo Massimo Padre
Giovanni La Manna - Il Direttore Generale del Liceo Massimo Padre

Dopo una lunga sperimentazione l’Istituto Massimo di Roma ha scelto di rendere definitiva la scelta di essere una scuola “Cellular Free”: tutti gli alunni, dalle elementari ai Licei Classico Internazionale e Liceo Scientifico Internazionale, devono consegnare all’ingresso ogni mattina ai bidelli tutti i telefoni cellulari personali che vengono posti all’interno di un contenitore trasparente e riconsegnati all’uscita. “All’Istituto Massimo – spiega il Direttore Generale Padre Giovanni La Manna – la priorità è il bene maggiore dei ragazzi, loro hanno la possibilità di trasformare questo mondo, di renderlo giusto, di dare le giuste priorità, quindi la persona al primo posto. I nostri ragazzi sono persone e ci sforziamo di crescere con loro in giustizia e attenzione al prossimo”. Il direttore spiega che la scelta di rendere la scuola “cellular free” è legata alla volontà di “aumentare la socializzazione tra i ragazzi ed evitare continue fonti di distrazione, che oggi non sono più solo i messaggi o le telefonate, ma continue notifiche. “I ragazzi – continua Padre La Manna – hanno  guadagnato una maggiore concentrazione, sono diminuite enormemente le situazioni di distrazione in classe. Tutto questo è stato affiancato ad un uso sempre maggiore di tecnologie didattiche come tablet, LIM e anche realtà virtuale immersiva, inserite però in attività curriculari di gruppo. Vogliamo formare persone che usano la tecnologia e non che ne siano usati e sfruttati”. L’Istituto ha corsi su tematiche legate all’ambiente, all’accoglienza, alle tecnologie spaziali, alla storia dell’arte alla robotica e stampa 3D. Tablet e personal computer sono ammessi quando sono previste attività didattiche che ne prevedano l’utilizzo, sotto la supervisione dei docenti. “Il divieto è stato introdotto per offrire agli studenti dell’Istituto Massimo una opportunità, per creare uno spazio libero per farli crescere e ragionare liberamente, senza la pressione generata da tutte le App che devono “monetizzare” i loro servizi apparentemente offerti gratuitamente. Uno spazio in cui ci sia ancora posto per relazioni interpersonali non mediate per forza dalla tecnologia”, conclude il direttore.


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:00 1597410000 «Parla con me, non riagganciare», operatore del 113 salva un aspirante suicida
14:56 1597409760 Troppe risse e pregiudicati in stato di ebbrezza, il questore chiude un bar
14:49 1597409340 Frascati: in tanti al funerale di Riccardo Scotti, rugbista morto a soli 34 anni
13:51 1597405860 Il Sindaco di Nettuno Coppola: “Rispettiamo le distanze e Buon Ferragosto”
13:49 1597405740 Firmato l'accordo tra Comune di Anzio e Ferrovie per la cessione de La Piccola
12:57 1597402620 I sindacati: bene l'accordo tra Comune di Nettuno e Polizia locale
12:47 1597402020 «Un museo a Marino per esporre i lingotti d'oro coniati per Italia '90»
12:31 1597401060 Tragedia in mare, 15enne muore mentre fa il bagno. Soccorsi inutili
11:52 1597398720 Velletri, ritorno sul set con Pupi Avati per l'attore regista Fernando Mariani
11:36 1597397760 Rocca di Papa, a Mondo Migliore si attendono i trasferimenti dei positivi
11:34 1597397640 Premio Duna d’Oro Sabaudia a medici e infermieri impegnati nell’emergenza Covid
10:17 1597393020 Truffa dello specchietto: individuati (nonostante la mascherina) e denunciati
09:57 1597391820 Si rinnova anche quest'anno la tradizione della transumanza Falasche-Jenne
09:46 1597391160 Incendio tossico alla Loas di Aprilia: la Regione dichiari lo stato di emergenza
09:39 1597390740 Aprilia prega per il piccolo Leo, 5 anni: genitori morti in una frana
13/08 1597350480 Coronavirus, a Nettuno risulta una persona positiva di rientro dalla Bulgaria
13/08 1597350300 Il consigliere Federici: “Niente sicurezza, annullata la Notte Bianca a Nettuno”
13/08 1597332300 Shopping a San Felice Circeo con banconote false da 50 euro. Due arresti
13/08 1597330260 Studenti nei container, Lega: «Gli alunni di Torvaianica non siano di serie B»
13/08 1597329120 L'incendio di Aprilia è una bomba ecologica, nel silenzio dei Tg e di Zingaretti
13/08 1597328760 Scontro tra due auto al "solito" incrocio di Aprilia: due feriti
13/08 1597324500 Anzio, Ferragosto bilanciato: spiagge chiuse e rinforzi di polizia al Porto
13/08 1597324380 Turni serali della polizia locale di Nettuno, i sindacati: Colpa della politica
12/08 1597261080 La puzza dell’incendio di Aprilia sveglia all’alba sia Anzio che Nettuno
12/08 1597261020 La polizia arresta pregiudicato di Nettuno evaso dagli arresti domiciliari

Sport
< <

convenzione con il Comune è scaduta

Il Mitreo rischia di chiudere: salviamolo

convenzione con il Comune è scaduta

Nel quartiere periferico di Corviale esiste una realtà speciale dedicata all’arte, alla creatività e all’espressività dei singoli e...



Inchieste
[+] Mostra altri articoli