[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Falde acquifere di Carano

Velletri, discarica di Lazzaria-Colle Rosso: è l’ora della bonifica

<
>
L'ex discarica di lazzaria, mandata a fuoco nell'estate 2017 - Un misterioso incendio dai contorni mai chiariti mandò in fumo tutta l'area
L'ex discarica di lazzaria, mandata a fuoco nell'estate 2017 - Un misterioso incendio dai contorni mai chiariti mandò in fumo tutta l'area
Il comitato no biogas no discarica di Velletri
Il comitato no biogas no discarica di Velletri

L'Amministrazione di Velletri, guidata dal sindaco Orlando Pocci, fa sul serio nel settore rifiuti e dalle promesse ha intenzione di passare ai fatti. Entro la fine del 2019, al massimo l'inizio del 2020,  il municipio veliterno inizierà la “manutenzione straordinaria della discarica dismessa in località Lazzaria-Colle Rosso”. È quanto si legge nel Programma triennale delle opere pubbliche 2019, 2020 e 2021, documento con il quale le amministrazioni comunali programmano con cadenza triennale gli interventi pubblici considerati prioritari. Il programma è stato approvato con deliberazione n.20 del 28 gennaio scorso della Giunta comunale. A votare, insieme al sindaco, la vicesindaco, Giulia Ciafrei, l'Assessore delegata all'Urbanistica e Ambiente, Francesca Argenti; e gli assessori Romano Favetta e Edoardo Menicocci. I lavori costeranno 320mila euro. 

IL CIMITERO DEI RIFIUTI ABBANDONATO DAL 1999
Parliamo della vecchia discarica comunale per rifiuti indifferenziati chiusa dal lontano 1999, ma da allora mai bonificata e messa in sicurezza. Nonostante sia trascorso molto tempo, questa discarica costituisce ancora oggi un pericolo per la salute umana, l'ambiente e le coltivazioni circostanti. Perchè? Il capping della discarica, ovvero il 'tappo' superiore di terra, si è fratturato. La pioggia filtra nel terreno, attraversa i rifiuti sottoterra e si impregna di inquinati, e infine arriva a lambire le falde di Carano, che si trovano proprio lì sotto. Falde di Carano che alimentano gli acquedotti pubblici di Anzio, Nettuno, Aprilia, Cisterna e parte di Latina-nord, oltre alle abitazioni e coltivazioni veliterne della zona, situata a due passi da Lanuvio. Una vicenda, quella dei rischi a cui sono esposte le falde di Carano, rivelata da il Caffè a ottobre 2017 e oggetto in passato di numerosi esposti penali da parte del comitato No biogas – no discarica di Velletri. Da tempo, grosse autocisterne sono costrette di tanto in tanto a svuotare la pancia della discarica ricolme di percolato. 

LA GIUNTA POCCI RADDOPPIA
Tra l'altro, proprio accanto alla vecchia discarica mai bonificata l'ex sindaco, Fausto Servadio, avrebbe voluto realizzare un impianto industriale da 30mila tonnellate all'anno di rifiuti. Un progetto nato da un accordo con la Volsca Ambiente e Servizi spa, la municipalizzata dei rifiuti dei comuni di Velletri, Albano e Lariano, che però è stato affossato – è proprio il caso di dirlo – dal nuovo primo cittadino. Alla fine di ottobre scorso, la Giunta Pocci, appena insediata, ha ritirato la propria disponibilità a costruire l'impianto Volsca sostenendo – tra gli applausi delle associazioni e comitati locali - che l'area di Lazzaria è “il motore economico e agricolo della città e non è idoneo ad ospitare impianti di questo tipo”. 

2 NUOVE ISOLE ECOLOGICHE E MINI-COMPOSTIERE
Ma non è tutto. Il Comune di Velletri ha stanziato nello stesso piano triennale delle opere pubbliche anche 800mila euro per finanziare “attività di compostaggio e autocompostaggio per le riduzione della frazione organica”. Vale a dire a sostegno del mini compostaggio. Si tratta delle compostiere di comunità e condominiali, i contenitori più o meno grandi dentro i quali in soli 2 o 3 mesi i rifiuti umidi, gli avanzi alimentari e gli sfalci erbacei, si trasformano in fertilizzante davvero bio che può essere riutilizzato come fertilizzante in agricoltura e nell'orto, giardino e vasi di casa. Altri 550mila euro, verrano utilizzati, infine, per costruire due nuove isole ecologiche, una in “via Appia nord” da 350mila euro; un'altra in un luogo ancora imprecisato al costo di 200mila euro. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/10 1571247060 Critiche ‘politiche’ ai lavori, l’assessore Ranucci di Anzio si è dimesso
16/10 1571246940 Furgone del supermercato rubato ad Anzio e ritrovato grazie ai sociale
16/10 1571246820 L’assessore regionale promette nuovi fondi per l’Ospedale di Anzio e Nettuno
16/10 1571246700 Il Tribunale boccia il ricorso di Conte niente indennità dall’Agraria di Nettuno
16/10 1571243760 Arrivate a Ciampino le salme dei poliziotti uccisi in Questura a Trieste
16/10 1571242440 Recuperate ad Aprilia e Roma dalla Polstrada due Range Rover rubate
16/10 1571238900 La Fiera del turismo di Rimini lancia "La via dei Caetani" Cisterna-Sermoneta
16/10 1571238780 Il parco di via Ugo Bassi a Marino intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571237940 Gli artisti del festival del circo di Latina in udienza da Papa Francesco
16/10 1571237700 Castel Gandolfo illuminata di rosa con l'energia prodotta dall'attività sportiva
16/10 1571236200 ‘I precursori dell’ambientalismo’: scrittore di Ariccia vince premio letterario
16/10 1571228520 Marino, il parco di via Bassi verrà intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571226660 Di Silvio guida con patente revocata e dà false generalità: arrestato
16/10 1571219760 Pomezia, intesa Comune - Caf: più servizi e assistenza fiscale per i cittadini
16/10 1571219040 Nostra Madre Terra, lo spettacolo musicale dell'istituto comprensivo Matteotti
16/10 1571217240 Albano, sgominata banda di ladri di auto. 6 arresti e numerose perquisizioni
16/10 1571211120 Open Day ai Castelli il 20 ottobre: visite guidate a musei e beni artistici
16/10 1571209620 20enne litiga con uno straniero: è in coma per le bastonate ricevute
16/10 1571209320 Pomezia, riasfaltatura di via del Mare: da stasera al via il cantiere notturno
16/10 1571209020 Sfruttamento dei lavoratori: il Comune non si costituisce parte civile
16/10 1571208240 Rocca di Papa, esposto in procura sulle perimetrazioni dei nuclei abusivi
16/10 1571207880 Residenti chiedono messa in sicurezza della ciclabile di via Gallerie di Sotto
16/10 1571207700 Botte a un 62enne mentre due donne stanno a guardare: un arresto e due denunce
16/10 1571207280 Sequestrati 300 kg di alimenti avariati al mercato. Minacciati gli agenti
16/10 1571206980 Prostituirsi non è reato: la lucciola vince al Tar e può tornare nella sua città

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli