[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Dopo il successo sul Frascati

Under 14. Unipomezia, mister Intelligenza: "proviamo ad alzare l’asticella"

Nell'ultimo turno l'Unipomezia ha ripreso la propria marcia in campionato con la netta affermazione sul Football Club Frascati, con i classe 2005 di mister Paolo Intelligenza che hanno iniziato così il girone di ritorno nel migliore dei modi. Unipomezia che ha dato un seguito agli ultimi risultati ottenuti prima della sosta. Soddisfatto il tecnico dei rossoblù per come i suoi si stanno comportando nell'ultimo periodo. Intelligenza inizia l'analisi proprio dall'ultima prestazione. “Contro il Frascati sono chiaramente soddisfatto per il risultato. Sapevamo di affrontare una squadra alla nostra portata anche se, sono sincero, sul piano del gioco potevamo fare meglio. Ad un certo punto della gara i ragazzi si sono adattati agli avversari, ma alla fine volevamo i tre punti e ciò che conta di più è che li abbiamo ottenuti. Venivamo da una vittoria importante contro il Trigoria, con la squadra che in quel caso aveva disputato davvero una grossa prestazione”. Iniziato il girone di ritorno, il tecnico getta lo sguardo al finale di stagione. “Sicuramente nel ritorno vogliamo migliorarci e se possibile alzare l'asticella. I ragazzi stanno finalmente prendendo consapevolezza delle lo potenzialità. Hanno capito di essere un gruppo valido e rispetto all'andata mi aspetto che crescano ancora. Ci sono tutti i presupposti per poter dire la nostra in un girone molto equilibrato come questo, ed ora servirà maturità. Nel prossimo turno andremo a Quadraro per continuare la nostra serie positiva, poi avremo la Gem S per poi arrivare alla sfida importantissima contro il Città di Ciampino. A quella gara ci dovremo arrivare pronti e sarà un bel banco di prova per capire di che pasta siamo fatti”. Nell'ultimo turno l'Unipomezia ha ripreso la propria marcia in campionato con la netta affermazione sul Football Club Frascati, con i classe 2005 di mister Paolo Intelligenza che hanno iniziato così il girone di ritorno nel migliore dei modi. Unipomezia che ha dato un seguito agli ultimi risultati ottenuti prima della sosta. Soddisfatto il tecnico dei rossoblù per come i suoi si stanno comportando nell'ultimo periodo. Intelligenza inizia l'analisi proprio dall'ultima prestazione. “Contro il Frascati sono chiaramente soddisfatto per il risultato. Sapevamo di affrontare una squadra alla nostra portata anche se, sono sincero, sul piano del gioco potevamo fare meglio. Ad un certo punto della gara i ragazzi si sono adattati agli avversari, ma alla fine volevamo i tre punti e ciò che conta di più è che li abbiamo ottenuti. Venivamo da una vittoria importante contro il Trigoria, con la squadra che in quel caso aveva disputato davvero una grossa prestazione”. Iniziato il girone di ritorno, il tecnico getta lo sguardo al finale di stagione. “Sicuramente nel ritorno vogliamo migliorarci e se possibile alzare l'asticella. I ragazzi stanno finalmente prendendo consapevolezza delle lo potenzialità. Hanno capito di essere un gruppo valido e rispetto all'andata mi aspetto che crescano ancora. Ci sono tutti i presupposti per poter dire la nostra in un girone molto equilibrato come questo, ed ora servirà maturità. Nel prossimo turno andremo a Quadraro per continuare la nostra serie positiva, poi avremo la Gem S per poi arrivare alla sfida importantissima contro il Città di Ciampino. A quella gara ci dovremo arrivare pronti e sarà un bel banco di prova per capire di che pasta siamo fatti”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/10 1603907400 139 contagi in provincia di Latina. La cappella del Goretti dedicata al Covid
28/10 1603901400 A gennaio chiude il ponte di Ariccia: consegnati i lavori ad Anas
28/10 1603899720 Solo un farmaco americano può salvare Alessandro, ma serve l'aiuto di tutti
28/10 1603897980 L’Istituto Comprensivo Anzio 3 festeggia il centesimo compleanno di Rodari
28/10 1603897860 Ubriaco picchiava la compagna incinta e la filmava, arrestato ad Anzio
28/10 1603897800 Insegnamento di alta qualità, il Cappell College premiato dall’Unione Europea
28/10 1603897680 Al via i lavori sulla Riviera Mallozzi ad Anzio, tutto nuovo prima dell’Estate
28/10 1603894140 Via dei pub, i locali chiedono la chiusura al traffico a ora di pranzo
28/10 1603893720 Il mondo dello sport in piazza: trombettista suona il silenzio in segno di lutto
28/10 1603893360 Il sindacato balneari chiede la proroga delle concessioni balneari al 2033
28/10 1603892040 Verde a Pomezia, la Polizia locale dona 6 nuovi alberi e arbusti alla città
28/10 1603890420 Minacce agli avvocati che non comprano cicoria: cosa ha deciso la commissione
28/10 1603889580 Dopo Locanda Martorelli, anche Parco Chigi nella Mappa delle Meraviglie
28/10 1603887900 A Cisterna volani gli stracci in Fratelli d'Italia. E Carturan cambia il vice
28/10 1603886820 Ariccia: ancora ambulanze con pazienti a bordo ferme al PS dell'ospedale
28/10 1603884900 La Asl di Latina chiede rispetto e invita a fare una visita al reparto Covid
28/10 1603882200 L'ospedale di Latina torna dedicato al Covid, ad eccezione di pochi reparti
28/10 1603881840 Ex Tacconi, ok a edilizia e opere pubbliche. Latium Vetus: «Maxi-edificazione»
28/10 1603881540 Positiva al Covid-19 una agente della Polizia Locale di Latina
28/10 1603879560 Pomezia: smantellata autofficina abusiva e discarica aperte da 7 anni
28/10 1603876380 Marino: alcuni volontari ripuliscono dai rifiuti il parcheggio di via Frassati
28/10 1603876260 Voragine sulla strada: cedimento legato alla rottura di una tubazione
28/10 1603876200 I lavoratori dello sport in piazza: i nostri impianti sono sicuri, fateci aprire
28/10 1603875720 Sit in delle società sportive dilettantistiche: chiedono più spazi e strutture
28/10 1603874880 Acqua alta a Campo Ascolano: ogni acquazzone sommerge il quartiere

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli