[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Netto 3-0 per il team di Gagliardi

Serie B1, Girone D. Giovolley Aprilia, con Isernia 7°sigillo di fila

La Giò Volley non smette di stupire e si regala il settimo successo consecutivo: il team del presidente Claudio Malfatti annichilisce le avversarie dell’Europea ’92 Isernia 3-0, imponendosi con i seguenti parziali: 25-21, 25-20, 25-13. Continua la marcia in vetta alla classifica del girone C per le ragazze di Nino Gagliardi che dimostrano ancora una volta di aver compiuto il salto di qualità necessario per continuare a coltivare quello che il tecnico pugliese ha da sempre definito: uno splendido sogno da coltivare settimana dopo settimana.

Il Match – Partenza convincente per Sestini e compagne che imprimono il proprio ritmo al servizio e riescono a scavare il primo break della gara (8-5). È Cerini a dominare sotto rete: la centrale marchigiana trascina la Giò Volley sul 16-11. Carlozzi prova a far rientrare la formazione di Montemurro che si riavvicina sul 21-17, ma lo sprint conclusivo premia le pontine che trovano con Borelli punti importanti. Nel finale c’è spazio per Garofalo al posto di Castellucci ma è Cerini a chiudere il parziale, che termina con il punteggio di 25-21. Secondo set che parte sul filo dell’equilibrio. Qualche errore di troppo delle apriliane consente ad Isernia di rimanere in scia e lottare punto a punto (6-5). Le due formazioni si equivalgono, è un momento importante del set: l’errore di Carlozzi permette alla Giò Volley di conquistare il primo break del parziale (9-7). Sul 15-11, qualche disattenzione evitabile in attacco consente alle molisane di rientrare : Gagliardi inserisce di nuovo Garofalo per Castellucci (16-14). Ci pensa Borelli a riportare in alto la squadra apriliana: 3 punti consecutivi fanno volare la Giò Volley sul 18-14. La parte finale del set vede come protagonista Liguori che mette in mostra i suoi colpi e trascina la squadra al successo del parziale: il muro di Cerini mette fine al secondo set, fissando il punteggio sul 25-20. Il successivo parziale inizia sulla falsa riga del precedente. C’è estremo equilibrio in campo tra i due sestetti come dimostra il punteggio: 8-7. È il momento del break per le ragazze di Nino Gagliardi che riescono a fare la differenza, portandosi sull’11-7, costringendo Montemurro al time out. Accorgimento che però non porta benefici alla squadra molisana: la Giò Volley non rallenta la propria marcia, portandosi in tempi brevissimi sul 21-10. Un terzo set senza storie chiuso con un gran turno al servizio di Cerini e portato a casa dalle apriliane con un perentorio 25-13.

Post gara – A fine gara coach Gagliardi ha esternato le sue sensazioni su questa sfida: “Tre punti importanti contro una squadra molto ostica. Solo nel terzo set siamo riusciti a tenere le avversarie a distanza di sicurezza, anche grazie a qualche errore da parte loro. Avevo detto alle ragazze di non dare nulla per scontato, visto le ultime due settimane di quasi inattività”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:20 1580041200 22mila euro di multe ai locali di intrattenimento della provincia di Latina
13:13 1580040780 Auto presa di mira, il conducente accelera e investe due giovani
13:00 1580040000 Sabaudia, conto alla rovescia per la coppa del mondo di canottaggio
12:58 1580039880 La droga del sabato sera: sette giovani trovati con cocaina, eroina e hashish
12:40 1580038800 Continua con le minacce alla ex moglie: dai domiciliari al carcere
12:31 1580038260 Si butta in mare per sfuggire all'arresto: con sé aveva dosi di cocaina e eroina
12:18 1580037480 Troppo ubriaco sviene davanti casa e passa la notte al freddo: è grave
11:03 1580032980 Blocco auto a Roma: ecco chi non può circolare e in che zone
10:25 1580030700 Parcheggi blu, nuovo regolamento: ecco chi sarà esentato dal pagamento
09:58 1580029080 Sit-in di protesta davanti al Parco del Circeo contro l'abbattimento dei daini
09:54 1580028840 Quattro anni senza Giulio Regeni: Latina scende in piazza con una fiaccolata
08:30 1580023800 Conto alla rovescia per le elezioni, spuntano i primi candidati Sindaco
07:34 1580020440 Coletta: «Con la rigenerazione rilanciamo la città di Latina»
25/01 1579974480 I Rievocatori ricordano lo sbarco di Anzio e Nettuno, la base è a Villa Borghese
25/01 1579974180 Il Sindaco Coppola incontra Ferrovie e chiede l’uso dell’area di sosta a Nettuno
25/01 1579973520 Al Karama, trasferimento in vista per gli ospiti per consentire la bonifica
25/01 1579973340 Ancora danneggiamenti alle auto in sosta sul litorale: nuovo caso ad Anzio
25/01 1579968900 Blitz in un appartamento a Latina dopo la segnalazione di minacce: trovate armi
25/01 1579954560 "Buche" di Cisterna: aria d’intesa tra Comune e GiSi. Cantieri forse tra un anno
25/01 1579954140 “Train…to be cool” e “Scuole Sicure” sbarcano a Marino con Unitre
25/01 1579952460 Domenica 26 gennaio sagra della polenta a Doganella (anche in caso di pioggia)
25/01 1579949220 Si allontana da casa dopo una lite col marito: anziana ritrovata in ipotermia
25/01 1579947960 Vendeva smartphone on line ma non li spediva: vittime tra Aprilia e Cisterna
25/01 1579947600 Continua a produrre mozzarelle nonostante lo stop del Nas: multato un caseificio
25/01 1579946940 Sparito da Spinaceto: anziano trovato 24 ore dopo nelle campagne di Ardea

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli