[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il dottore ha sciolto la riserva

Insieme 2019, Waldemaro Marchiafava è candidato Sindaco a Nettuno

“Senza più indugi: Waldemaro Marchiafava candidato Sindaco a Nettuno. Ufficializzata la candidatura alla carica di sindaco di Nettuno del dottor Waldemaro Marchiafava alle elezioni amministrative previste per la prossima primavera 2019. Sarà supportato, nello spirito dell’iniziativa di partecipazione e rinnovamento da lui stesso intrapresa e portata avanti da diversi mesi, da liste civiche rappresentative dell’identità di centro-sinistra della Città. Determinante l’appoggio e l’atto di coraggio del Partito Democratico di Nettuno”.

Questo l’incipit di una nota stampa con cui il dottor Marchiafava annuncia il suo impegno alle prossime elezioni amministrative.

A seguito dei numerosi incontri che da settimane si stanno susseguendo in relazione al progetto “Insieme 2019” – si legge ancora nella nota – avviato dal dottor Waldemaro Marchiafava, con quanti, liberamente, come singoli o come gruppi, hanno accolto l’invito ad una riflessione sui bisogni della collettività e sulle possibili azioni da intraprendere per il bene comune della Città di Nettuno, il dottor Waldemaro Marchiafava ha deciso di accettare la candidatura alla carica di Sindaco di Nettuno, fortemente sollecitata da più parti, della ormai nutrita compagine, per le prossime elezioni amministrative della primavera 2019.

Al gruppo “storico”, che ha sostenuto fin dall’inizio il progetto, culturale civico, “Insieme 2019”, composto da studenti, lavoratori, docenti, professionisti, artisti, estranei ai partiti politici, e che sono accomunati, dalla convinzione che qualcosa debba essere fatto per risollevare la Città di Nettuno dallo stato di degrado, prima di tutto morale, in cui versa da tempo, si sono aggiunte le liste civiche che si stanno via via formando in vista delle elezioni comunali. Da ultimo, recentemente, “Patto per Nettuno” aveva pubblicamente richiesto al dottor Waldemaro Marchiafava di candidarsi alla carica di Sindaco di Nettuno per le prossime elezioni comunali, in quanto rispondente ai requisiti di onorabilità e professionalità dal gruppo individuati per delineare una figura adeguata a ricoprire tale ruolo. “Patto per Nettuno” ha altresì pubblicamente mostrato approvazione per i valori e le idee proposte dal progetto “Insieme 2019” e ne ha accettato, condividendolo, il modello di adesione. Infine, martedì 29 gennaio, dopo significative interlocuzioni avvenute con il Partito Democratico di Nettuno, rappresentato dalla sua Segretaria, Carla Giardiello, e il dottor Waldemaro Marchiafava, in un incontro, tenutosi presso l’Associazione Promo Civitas in via Romana presso la Galleria Lumaca di Nettuno, che ha visto partecipare tutto il Partito Democratico di Nettuno, dalla Segretaria, al Direttivo a tanti semplici iscritti, nel quale si è svolto un confronto, molto franco, aperto e intellettualmente onesto, il Partito Democratico di Nettuno, mostrando un grande senso di responsabilità nei confronti della Città, ha manifestato il proprio interesse alle linee guida presentate dal progetto “Insieme 2019” alla condizione che il candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative fosse Marchiafava. Alla luce degli ultimi avvenimenti e del supporto pervenutogli da mesi dalla gente comune, Marchiafava sentendosi al contempo onorato ed emozionato per tanta e tale dimostrazione di fiducia sulla sua persona, vista come degna del ruolo di candidato alla più alta carica della Città e di e garante di un percorso di rinnovamento culturale civico e politico, fondato sulla qualità, le competenze, il rispetto delle regole e dei cittadini, in grado di catalizzare le istanze emergenti “dal basso” e il senso di riscatto di molte e molti cittadine e cittadini nettunesi, ha accettato di concorrere alla carica di Sindaco della Città di Nettuno per le prossime elezioni amministrative del 2019 alla guida di sole liste civiche”.

Di seguito una breve biografia:

Waldemaro Carmelo Marchiafava: nato a Barquesimeto (Venezuela) nel 1955 da una famiglia di Nettuno emigrata nell’America del Sud, dopo avervi trascorso l’infanzia, ritorna, adolescente, con la famiglia a Nettuno, dove coltiva quelle che saranno le amicizie e gli interessi di una vita. Dopo il diploma conseguito a Roma si iscrive nella Facoltà di Medicina dell’Università “La Sapienza” di Roma dove si laurea nel 1982 e dove, nel 1985, diventa Specialista in Dermatologia e Venereologia. Sposato e padre di due figli, prosegue fra Roma e Nettuno, che non abbandona mai, tutta la sua vita professionale di medico al servizio delle persone. Docente universitario dal 1988 per il Corso di Medicina Legale all’Università “Tor Vergata” di Roma. Autore di numerose pubblicazioni in ambito medico. Relatore in commissioni di inchiesta parlamentari, dal 2009 è Referente medico pro bono, per il Reggimento dei Corazzieri del Palazzo del Quirinale. Nel 1991 viene insignito del titolo di Cavaliere del Reale Ordine di Cipro e, nel 2013, dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano riceve l’alto riconoscimento di Commendatore dell’Ordina al Merito della Repubblica Italiana.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:47 1558878420 Tampona un’auto a Le Vele a Nettuno, scende dall’auto e scappa a piedi
13:51 1558871460 Rissa tra napoletani e nettunesi al centro Le Vele, indagano i carabinieri
13:28 1558870080 Elezioni comunali, si vota per sindaco e consiglieri: l'affluenza alle ore 12
13:17 1558869420 Pet therapy: animali in visita ai pazienti dell'hospice all'Ini di Grottaferrata
08:22 1558851720 Tutto esaurito a Rock per un Bambino: sul palco Grignani e Roby Facchinetti
08:07 1558850820 Elezioni europee: gli italiani oggi al voto. Alle ore 12 affluenza al 16,72%
07:00 1558846800 Latina e Velletri, carceri che scoppiano. Morti sospette e manutenzione assente
25/05 1558804260 Preleva la figlia dall'asilo e picchia l'ex moglie che cercava di impedirglielo
25/05 1558803720 Il Vespa Club di Sermoneta partecipa alla 1000 km di Mantova
25/05 1558802940 Istrice selvatico investito sull'Appia: carreggiata ristretta per il recupero
25/05 1558802580 Ha un malore nel supermercato: inutili i soccorsi, muore tra gli scaffali
25/05 1558790100 Agricoltura, 12 Comuni pontini firmano la richiesta di intervento alla Regione
25/05 1558789680 Dichiara false generalità ai carabinieri per evitare l'espulsione: denunciato
25/05 1558789320 "Eletta tra le spose. Maria in musica dal ‘600 al ‘900": musica e solidarietà
25/05 1558789020 Truffa un'anziana al telefono fingendosi suo nipote: arrestato un anno dopo
25/05 1558788420 Incendio al dodicesimo piano di un palazzo di Pomezia: a fuoco un appartamento
25/05 1558787520 Latina dice addio a Luciano Marinelli, pioniere del basket pontino
25/05 1558779240 Fanno spesa ed escono senza pagare: quattro ragazze denunciate
25/05 1558778220 Riaperto dopo tre settimane il ponte Giovanni XXIII a Sabaudia
25/05 1558777020 Pesca illegale nell'area marina protetta di Tor Paterno, multe e sequestri
25/05 1558776360 Le buche diventano opere d'arte: mosaici e maioliche al posto dell'asfalto
25/05 1558775940 Prende male le misure e si incastra sotto il ponte: strada bloccata
25/05 1558772880 Velletri, al via le "Lezioni Aperte in Accademia"
25/05 1558772220 Albano Laziale, targa e mosaico in memoria di Cesare e Teresa Durante
25/05 1558772040 Ubriaco si scaglia contro due commesse del supermercato: fermato

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli