[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Rivoluzione ad Anzio

Servizio mensa, sconti sui pasti e nuovo metodo per segnalare le assenze

Con l’approvazione del bilancio di previsione svolta nel servizio di refezione scolastica del Comune di Anzio. L’Assessore Nolfi: “Dal mese in corso ridotto a 2.54 euro, a pasto completo, il costo massimo sostenuto dalle famiglie a prescindere dal Comune di residenza”. Da questa mattina, lunedì 28 gennaio, in alcune classi del IV e V Istituto Comprensivo, il nuovo sistema di comunicazione delle assenze

“Con la recente approvazione del bilancio di previsione 2019-2021, rispetto all’importante servizio di refezione scolastica, l’Amministrazione Comunale di Anzio ha confermato la tariffa agevolata già in vigore per i residenti ed ha introdotto, dal mese di gennaio 2019, la riduzione della tariffa del servizio per gli alunni non residenti, equiparandola a quella massima prevista per i residenti, pari ad euro 2,54 a pasto (invece di 4,77 euro). E’ questo uno dei diversi e tangibili obiettivi raggiunti dall’Amministrazione De Angelis, in seguito all’approvazione del bilancio previsionale, che fissa a soli 2,54 euro il costo massimo, a pasto completo, che una famiglia sostiene per usufruire del servizio, a prescindere dal Comune di residenza”.

 

Lo comunica l’Assessore alle politiche culturali e delle scuola del Comune di Anzio, Laura Nolfi, in riferimento all’approvazione della delibera di Giunta n° 131 con la quale l’Amministrazione Comunale, con la successiva approvazione del Bilancio di Previsione 2019/2021, ha confermato la tariffa agevolata estendendola agli alunni non residenti (sono circa 350 gli alunni che frequentano le scuole dell’infanzia e primarie del territorio di Anzio residenti in altri Comuni). L’applicazione della nuova tariffa non è ovviamente retroattiva e per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018 i pasti consumati, per gli alunni non residenti, sono stati contabilizzati a 4,77 euro. In favore degli alunni residenti, inoltre, sono state confermate le ulteriori agevolazioni e riduzioni previste negli anni passati.

Un’altra importante novità, con la modifica della rilevazione dei pasti consumati,riguarda gli iscritti al servizio di refezione scolastica. Da questa mattina, lunedì 28 gennaio, si passa dalla rilevazione quotidiana delle presenze alla comunicazione delle assenze dei bambini, effettuata direttamente dalle famiglie, con una semplice telefonata gratuita (tra le 15 del giorno precedente l’assenza e le 9 del giorno dell’assenza). Il Sistema VOIP sarà testato, in via sperimentale, con il coinvolgimento di alcune classi degli Istituti Comprensivi Anzio IV e V; entro marzo, invece, dovrebbe essere ampliato a tutti gli utenti del servizio di refezione scolastica. A tutte le famiglie, coinvolte nel progetto di sperimentazione della comunicazione delle assenze, è stata consegnata una specifica guida, con i numeri telefonici del sistema VOIP e le relative istruzioni.

“Il nuovo sistema – scrive l’Assessore Nolfi nella comunicazione alle famiglie – renderà più veloce la rilevazione delle assenze dei bambini. La comunicazione dell’assenza, eseguita direttamente dal genitore, attraverso una semplice telefonata gratuita, consentirà al sistema di contabilizzare esclusivamente i pasti consumati”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:47 1558878420 Tampona un’auto a Le Vele a Nettuno, scende dall’auto e scappa a piedi
13:51 1558871460 Rissa tra napoletani e nettunesi al centro Le Vele, indagano i carabinieri
13:28 1558870080 Elezioni comunali, si vota per sindaco e consiglieri: l'affluenza alle ore 12
13:17 1558869420 Pet therapy: animali in visita ai pazienti dell'hospice all'Ini di Grottaferrata
08:22 1558851720 Tutto esaurito a Rock per un Bambino: sul palco Grignani e Roby Facchinetti
08:07 1558850820 Elezioni europee: gli italiani oggi al voto. Alle ore 12 affluenza al 16,72%
07:00 1558846800 Latina e Velletri, carceri che scoppiano. Morti sospette e manutenzione assente
25/05 1558804260 Preleva la figlia dall'asilo e picchia l'ex moglie che cercava di impedirglielo
25/05 1558803720 Il Vespa Club di Sermoneta partecipa alla 1000 km di Mantova
25/05 1558802940 Istrice selvatico investito sull'Appia: carreggiata ristretta per il recupero
25/05 1558802580 Ha un malore nel supermercato: inutili i soccorsi, muore tra gli scaffali
25/05 1558790100 Agricoltura, 12 Comuni pontini firmano la richiesta di intervento alla Regione
25/05 1558789680 Dichiara false generalità ai carabinieri per evitare l'espulsione: denunciato
25/05 1558789320 "Eletta tra le spose. Maria in musica dal ‘600 al ‘900": musica e solidarietà
25/05 1558789020 Truffa un'anziana al telefono fingendosi suo nipote: arrestato un anno dopo
25/05 1558788420 Incendio al dodicesimo piano di un palazzo di Pomezia: a fuoco un appartamento
25/05 1558787520 Latina dice addio a Luciano Marinelli, pioniere del basket pontino
25/05 1558779240 Fanno spesa ed escono senza pagare: quattro ragazze denunciate
25/05 1558778220 Riaperto dopo tre settimane il ponte Giovanni XXIII a Sabaudia
25/05 1558777020 Pesca illegale nell'area marina protetta di Tor Paterno, multe e sequestri
25/05 1558776360 Le buche diventano opere d'arte: mosaici e maioliche al posto dell'asfalto
25/05 1558775940 Prende male le misure e si incastra sotto il ponte: strada bloccata
25/05 1558772880 Velletri, al via le "Lezioni Aperte in Accademia"
25/05 1558772220 Albano Laziale, targa e mosaico in memoria di Cesare e Teresa Durante
25/05 1558772040 Ubriaco si scaglia contro due commesse del supermercato: fermato

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli