[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

3-1 contro Martignacco

Serie A2, Girone A. Acqua & Sapone, una vittoria per il futuro

Lea Cvetnic in battuta, foto di Massimo Scafa
Lea Cvetnic in battuta, foto di Massimo Scafa

L'Acqua & Sapone Roma Volley Group nell'ultima partita della prima fase batte 3-1 (32-30, 15-25, 26-24, 25-21) l'Itas Città Fiera Martignacco. Una vittoria che lascia ben sperare in vista della seconda fase del campionato durante la quale l’Acqua & Sapone Roma si giocherà la permanenza nella categoria. Il match contro l’Itas Città Fiera Martignacco regala a mister Micoli una squadra che appare in salute e soprattutto determinata a giocarsi tutte le sue carte. Ottimo l’esordio della palleggiatrice Chiara Scacchetti, già entrata nei meccanismi di gioco. Primo set combattutissimo, giocato punto a punto fino alla fine. A metà parziale, Roma piazza un allungo importante grazie agli ace di Fava ed al muro di Saccomani, portandosi sul 20-15. Martignacco, trascinata da capitan Caravello, torna a farsi sotto rosicchiando pian piano punti. Sul 24-22 l’errore in battuta delle padrone di casa ed il muro subito dalla Saccomani rimettono il set in parità 24-24. Ai vantaggi i due team danno spettacolo ma a chiuderlo sono sempre le giocatrici di personalità. Cvetnic firma il 31-30 mentre Percan chiude il set 32-30. Nel secondo parziale la Volley Group spegne la luce, commettendo errori ed ingenuità. Il set termina 15-25, con le locali mai in gara. Una doccia fredda che sveglia Percan e compagne che partono bene nel terzo set. Come nel primo, il match è equilibrato. Sull’11-11 salgono in cattedra Caravello e Beltrame che firmano un parziale di 0-4 portando Martignacco sull’11-15. Roma però non molla. Percan indica la strada giusta e Fava piazza il muro vincente. Sul 18-19 Pozzoni manda out l’attacco mentre dall’altra parte Cvetnic non sbaglia: 20-19. Il match torna in parità sul 24-24 e Scacchetti si affida a Percan che infila due punti consecutivi chiudendo il parziale 26-24. Nel quarto set Roma domina. Saccomani e Percan sono imprendibili con Cvetnic che anche dalla zona sei è pericolosa, regalando molte opzioni a Scacchetti in fase d’attacco. Il set termina 25-21 con Roma che chiude nel migliore dei modi la prima fase della regular season. “Sono arrivata qui da pochi giorni e sono onorata di vestire questa maglia – commenta a fine l’esordiente Chiara Scacchetti – mi sto impegnando molto per aiutare le ragazze, voglio salvare la squadra. Spero che questa vittoria sia un trampolino di lancio per me ma soprattutto per la squadra in vista delle altre gare che ci aspettano. Con le bande e gli opposti ho già un buon feeling mentre con i centrali ci vuole più tempo per trovare l’intesa. L’importante era trovare la vittoria, non tanto per i punti quanto per l’entusiasmo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/01 1580062380 Stipendio più alto per i Sindaci dei piccoli comuni: i dubbi in Parlamento
26/01 1580062380 Auto si schianta contro le vetture in sosta in via Gramsci a Nettuno, 4 feriti
26/01 1580062260 Appello sui social per Rex, abbandonato in una casa posta sotto sequestro
26/01 1580062200 Flash mob in difesa della biodiversità nel fiume Amaseno
26/01 1580052240 Serie A2, Girone B. Mirafin travolta in casa dall’Italpol
26/01 1580049720 Serie C Gold. Anzio Basket, con la Stella Azurra secondo ko di fila
26/01 1580049120 L'Anzio Waterpolis riconosciuto come scuola nuoto federale
26/01 1580047260 Sul treno Roma-Napoli con droga di ogni tipo: li scopre un carabiniere a bordo
26/01 1580041200 22mila euro di multe ai locali di intrattenimento della provincia di Latina
26/01 1580040780 Auto presa di mira, il conducente accelera e investe due giovani
26/01 1580040000 Sabaudia, conto alla rovescia per la coppa del mondo di canottaggio
26/01 1580039880 La droga del sabato sera: sette giovani trovati con cocaina, eroina e hashish
26/01 1580038800 Continua con le minacce alla ex moglie: dai domiciliari al carcere
26/01 1580038260 Si butta in mare per sfuggire all'arresto: con sé aveva dosi di cocaina e eroina
26/01 1580037480 Troppo ubriaco sviene davanti casa e passa la notte al freddo: è grave
26/01 1580032980 Blocco auto a Roma: ecco chi non può circolare e in che zone
26/01 1580030700 Parcheggi blu, nuovo regolamento: ecco chi sarà esentato dal pagamento
26/01 1580029080 Sit-in di protesta davanti al Parco del Circeo contro l'abbattimento dei daini
26/01 1580028840 Quattro anni senza Giulio Regeni: Latina scende in piazza con una fiaccolata
26/01 1580023800 Conto alla rovescia per le elezioni, spuntano i primi candidati Sindaco
26/01 1580020440 Coletta: «Con la rigenerazione rilanciamo la città di Latina»
25/01 1579974480 I Rievocatori ricordano lo sbarco di Anzio e Nettuno, la base è a Villa Borghese
25/01 1579974180 Il Sindaco Coppola incontra Ferrovie e chiede l’uso dell’area di sosta a Nettuno
25/01 1579973520 Al Karama, trasferimento in vista per gli ospiti per consentire la bonifica
25/01 1579973340 Ancora danneggiamenti alle auto in sosta sul litorale: nuovo caso ad Anzio

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli