[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I padroni di casa vincono 5-2

Serie B, Girone E. L’Active Network non fa sconti, United Ko a Viterbo

il mister della United Aprilia Massimiliano Serpietri
il mister della United Aprilia Massimiliano Serpietri

Lo United Aprilia inizia il girone di ritorno con una sfida molto complicata in un PalaCus di Viterbo desideroso di assistere ad una partita molto avvincente. Per la società apriliana, si sapeva che sarebbe stato un appuntamento molto difficile e infatti, i padroni di casa dell'Active Network hanno concesso molto poco alla formazione di Massimiliano Serpietri che, nel primo tempo, ha tenuto bene il campo e solo nei minuti finali della prima frazione di gioco ha subito due reti che hanno rapidamente condizionato il risultato finale al PalaCus. Il primo tempo si apre con i viterbesi in vantaggio e con uno United Aprilia pronto a difendersi ordinatamente senza rischiare molto e tra i pali possiamo annunciare ufficialmente l'esordio con la maglia apriliana il tanto atteso Federico Molitierno che ha ben figurato in questo match ma che nulla ha potuto al 4'37'' quando Elia, dimenticato sul secondo palo, ha portato in vantaggio i suoi. Gli apriliani iniziano a reagire e chiamano a compiere alcune parate miracolose, l’estremo difensore Callegari. Al 10'01'' Edoardo Savi ristabilisce la parità con una conclusione forte e precisa da fuori area, ma la partita è bella ed intensa e l'Active Network mette in mostra un possesso palla perfetto e lo United Aprilia si difende altrettanto bene. Sul finale del primo tempo però, due reti ravvicinate spaccano la partita: al 17'45'' è Trinidade a portare in vantaggio i suoi con un bel tocco che beffa Molitierno, e al 19'16'' Rosa Garcia mette a segno il 3-1 con un tiro da fuori area. Nel secondo tempo lo United Aprilia prova a rientrare in partita, ma i padroni di casa si difendono ordinatamente chiudendo bene sulle avanzate dei giovani Piccirilli e Pestana. Il risultato rimane invariato fino a metà della seconda frazione di gioco quando, l'Active Network mette a segno le due reti che chiudono definitivamente il match: al 10'15'' ancora Elia realizza, al termine di un’azione di contropiede, la quarta rete casalinga e al 10'40'' è Lepadatu che deposita in rete l'ultima rete del match. Entrambe le formazioni schierano il portiere di movimento e sugli sviluppi di un giro palla veloce, Savi mette a segno il secondo gol per gli apriliani raccogliendo una respinta del portiere di casa su tiro di Pestana. “Mi aspettavo una partita difficile e devo fare i complimenti all’Active Network per la prestazione di oggi, è una squadra che riduce al minimo gli errori, concedendo molto poco all'avversario. Le due reti alla fine del primo tempo ci hanno mentalmente destabilizzando, mettendo su un'unica via questo match. Faccio comunque i complimenti ai miei ragazzi per la tenacia e la grinta dimostrata in campo”. - queste le parole del Dirigente Sergio Roma a fine partita. Anche mister Serpietri ha parole di soddisfazione per i suoi: “Mi complimento con i miei ragazzi perchè oggi hanno tenuto testa ad una delle migliori formazioni del girone”. Lo United Aprilia informa, infine, che a causa di indisponibilità del PalaRosselli, per urgenti interventi di ristrutturazione, la partita di sabato prossimo 19 Gennaio contro la Futbal Futsal Cagliari, si giocherà al PalaEnea di Pomezia alle ore 16:00 e con l'occasione la società United Aprilia ringrazia l’Amministrazione Comunale di Pomezia e l'Assessore Giuseppe Raspa per la disponibilità dimostrata.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
03:04 1558919040 Elezioni europee a Nettuno la Lega sfiora i 10mila voti, i 5 stelle sopra il Pd
03:00 1558918800 Ecco tutti i risultati delle Europee ad Anzio, Lega avanti dietro i 5 stelle
26/05 1558888380 Caos sulla Pontina: 148 paralizzata in entrambe le direzioni per due incidenti
26/05 1558887240 Accoltella trans e la riduce in fin di vita: 25enne fermato per tentato omicidio
26/05 1558886340 Sorpreso a fotografare il voto nella cabina elettorale: 50enne denunciato
26/05 1558878420 Tampona un’auto a Le Vele a Nettuno, scende dall’auto e scappa a piedi
26/05 1558871460 Rissa tra napoletani e nettunesi al centro Le Vele, indagano i carabinieri
26/05 1558870080 Elezioni comunali, si vota per sindaco e consiglieri: l'affluenza alle ore 19
26/05 1558869420 Pet therapy: animali in visita ai pazienti dell'hospice all'Ini di Grottaferrata
26/05 1558851720 Tutto esaurito a Rock per un Bambino: sul palco Grignani e Roby Facchinetti
26/05 1558850820 Elezioni europee: gli italiani oggi al voto. Alle ore 19 affluenza al 43,84%
26/05 1558846800 Latina e Velletri, carceri che scoppiano. Morti sospette e manutenzione assente
25/05 1558804260 Preleva la figlia dall'asilo e picchia l'ex moglie che cercava di impedirglielo
25/05 1558803720 Il Vespa Club di Sermoneta partecipa alla 1000 km di Mantova
25/05 1558802940 Istrice selvatico investito sull'Appia: carreggiata ristretta per il recupero
25/05 1558802580 Ha un malore nel supermercato: inutili i soccorsi, muore tra gli scaffali
25/05 1558790100 Agricoltura, 12 Comuni pontini firmano la richiesta di intervento alla Regione
25/05 1558789680 Dichiara false generalità ai carabinieri per evitare l'espulsione: denunciato
25/05 1558789320 "Eletta tra le spose. Maria in musica dal ‘600 al ‘900": musica e solidarietà
25/05 1558789020 Truffa un'anziana al telefono fingendosi suo nipote: arrestato un anno dopo
25/05 1558788420 Incendio al dodicesimo piano di un palazzo di Pomezia: a fuoco un appartamento
25/05 1558787520 Latina dice addio a Luciano Marinelli, pioniere del basket pontino
25/05 1558779240 Fanno spesa ed escono senza pagare: quattro ragazze denunciate
25/05 1558778220 Riaperto dopo tre settimane il ponte Giovanni XXIII a Sabaudia
25/05 1558777020 Pesca illegale nell'area marina protetta di Tor Paterno, multe e sequestri

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli