[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I padroni di casa vincono 5-2

Serie B, Girone E. L’Active Network non fa sconti, United Ko a Viterbo

il mister della United Aprilia Massimiliano Serpietri
il mister della United Aprilia Massimiliano Serpietri

Lo United Aprilia inizia il girone di ritorno con una sfida molto complicata in un PalaCus di Viterbo desideroso di assistere ad una partita molto avvincente. Per la società apriliana, si sapeva che sarebbe stato un appuntamento molto difficile e infatti, i padroni di casa dell'Active Network hanno concesso molto poco alla formazione di Massimiliano Serpietri che, nel primo tempo, ha tenuto bene il campo e solo nei minuti finali della prima frazione di gioco ha subito due reti che hanno rapidamente condizionato il risultato finale al PalaCus. Il primo tempo si apre con i viterbesi in vantaggio e con uno United Aprilia pronto a difendersi ordinatamente senza rischiare molto e tra i pali possiamo annunciare ufficialmente l'esordio con la maglia apriliana il tanto atteso Federico Molitierno che ha ben figurato in questo match ma che nulla ha potuto al 4'37'' quando Elia, dimenticato sul secondo palo, ha portato in vantaggio i suoi. Gli apriliani iniziano a reagire e chiamano a compiere alcune parate miracolose, l’estremo difensore Callegari. Al 10'01'' Edoardo Savi ristabilisce la parità con una conclusione forte e precisa da fuori area, ma la partita è bella ed intensa e l'Active Network mette in mostra un possesso palla perfetto e lo United Aprilia si difende altrettanto bene. Sul finale del primo tempo però, due reti ravvicinate spaccano la partita: al 17'45'' è Trinidade a portare in vantaggio i suoi con un bel tocco che beffa Molitierno, e al 19'16'' Rosa Garcia mette a segno il 3-1 con un tiro da fuori area. Nel secondo tempo lo United Aprilia prova a rientrare in partita, ma i padroni di casa si difendono ordinatamente chiudendo bene sulle avanzate dei giovani Piccirilli e Pestana. Il risultato rimane invariato fino a metà della seconda frazione di gioco quando, l'Active Network mette a segno le due reti che chiudono definitivamente il match: al 10'15'' ancora Elia realizza, al termine di un’azione di contropiede, la quarta rete casalinga e al 10'40'' è Lepadatu che deposita in rete l'ultima rete del match. Entrambe le formazioni schierano il portiere di movimento e sugli sviluppi di un giro palla veloce, Savi mette a segno il secondo gol per gli apriliani raccogliendo una respinta del portiere di casa su tiro di Pestana. “Mi aspettavo una partita difficile e devo fare i complimenti all’Active Network per la prestazione di oggi, è una squadra che riduce al minimo gli errori, concedendo molto poco all'avversario. Le due reti alla fine del primo tempo ci hanno mentalmente destabilizzando, mettendo su un'unica via questo match. Faccio comunque i complimenti ai miei ragazzi per la tenacia e la grinta dimostrata in campo”. - queste le parole del Dirigente Sergio Roma a fine partita. Anche mister Serpietri ha parole di soddisfazione per i suoi: “Mi complimento con i miei ragazzi perchè oggi hanno tenuto testa ad una delle migliori formazioni del girone”. Lo United Aprilia informa, infine, che a causa di indisponibilità del PalaRosselli, per urgenti interventi di ristrutturazione, la partita di sabato prossimo 19 Gennaio contro la Futbal Futsal Cagliari, si giocherà al PalaEnea di Pomezia alle ore 16:00 e con l'occasione la società United Aprilia ringrazia l’Amministrazione Comunale di Pomezia e l'Assessore Giuseppe Raspa per la disponibilità dimostrata.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:08 1579774080 Rifiuti, Sindaci chiamati a individuare siti per la frazione secca
10:29 1579771740 Stipendi più bassi, lavoratori Csc sul piede di guerra: accordi non rispettati
10:15 1579770900 Albano, i candidati sindaci ufficiali sono 3. Si attende il quarto nome
10:00 1579770000 Genzano, anche Luca Lommi in corsa da Sindaco: la presentazione ufficiale
09:32 1579768320 Vasco Rossi regala al centro diurno l'uso gratuito del brano "Un mondo migliore"
09:28 1579768080 Effrazione e furto all’asilo Nido comunale di Nettuno, indagano i carabinieri
09:25 1579767900 Tir si ribalta facendo inversione di marcia: conducente positivo all'alcol test
09:22 1579767720 Minacce e ritorsioni per imporre slot e videopoker del "clan", dieci arresti
09:17 1579767420 Ariccia, 8 nuovi autovelox 'invadono' la città della porchetta
08:50 1579765800 Distrutte dal fuoco due auto parcheggiate in un garage di Latina
08:30 1579764600 64 chiamate in un giorno alla ex: 40enne a processo per stalking
08:28 1579764480 Giovane morto per una buca sulla strada, l'ex dirigente risarcirà il Comune
22/01 1579709880 Buche, la gita fuori porta a Nettuno finisce con un piede fuori uso
22/01 1579705560 Discarica di Montello: un Consiglio comunale per votare la chiusura permanente
22/01 1579703940 Vertice in Regione sulla bretella Cisterna-Valmontone. L'annuncio: "Si farà"
22/01 1579703340 Sbarco di Anzio, il Sindaco: “Trasciniamo i giovani nel viaggio della memoria”
22/01 1579703280 Addio alla mamma di Fabio Tosoni, scomparsa poco dopo il figlio investito
22/01 1579702740 Sbarco, il Sindaco Sandro Coppola: “Ricordiamo la nostra storia, senza odio”
22/01 1579700700 Ruba portafogli in un supermercato di Pontinia (sotto le telecamere): denunciato
22/01 1579700580 Roghi tossici, dal Campidoglio bando per telecamere con sensori a infrarossi
22/01 1579700100 Cambio alla guida del Comune di Genzano: arriva un nuovo commissario prefettizio
22/01 1579692660 Discarica Montello. Strano rinvio della Regione: chiede al privato se inquina...
22/01 1579691580 Piovono (ancora) sassi contro le auto sulla Pontina: paura a Castel Romano
22/01 1579691040 Lavori al cimitero di Pomezia: si parte dalla ristrutturazione dei bagni
22/01 1579682820 Assunzione agenti di polizia locale a Pomezia, Pagliuso (Lega) soddisfatto

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli