[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I padroni di casa vincono 5-2

Serie B, Girone E. L’Active Network non fa sconti, United Ko a Viterbo

il mister della United Aprilia Massimiliano Serpietri
il mister della United Aprilia Massimiliano Serpietri

Lo United Aprilia inizia il girone di ritorno con una sfida molto complicata in un PalaCus di Viterbo desideroso di assistere ad una partita molto avvincente. Per la società apriliana, si sapeva che sarebbe stato un appuntamento molto difficile e infatti, i padroni di casa dell'Active Network hanno concesso molto poco alla formazione di Massimiliano Serpietri che, nel primo tempo, ha tenuto bene il campo e solo nei minuti finali della prima frazione di gioco ha subito due reti che hanno rapidamente condizionato il risultato finale al PalaCus. Il primo tempo si apre con i viterbesi in vantaggio e con uno United Aprilia pronto a difendersi ordinatamente senza rischiare molto e tra i pali possiamo annunciare ufficialmente l'esordio con la maglia apriliana il tanto atteso Federico Molitierno che ha ben figurato in questo match ma che nulla ha potuto al 4'37'' quando Elia, dimenticato sul secondo palo, ha portato in vantaggio i suoi. Gli apriliani iniziano a reagire e chiamano a compiere alcune parate miracolose, l’estremo difensore Callegari. Al 10'01'' Edoardo Savi ristabilisce la parità con una conclusione forte e precisa da fuori area, ma la partita è bella ed intensa e l'Active Network mette in mostra un possesso palla perfetto e lo United Aprilia si difende altrettanto bene. Sul finale del primo tempo però, due reti ravvicinate spaccano la partita: al 17'45'' è Trinidade a portare in vantaggio i suoi con un bel tocco che beffa Molitierno, e al 19'16'' Rosa Garcia mette a segno il 3-1 con un tiro da fuori area. Nel secondo tempo lo United Aprilia prova a rientrare in partita, ma i padroni di casa si difendono ordinatamente chiudendo bene sulle avanzate dei giovani Piccirilli e Pestana. Il risultato rimane invariato fino a metà della seconda frazione di gioco quando, l'Active Network mette a segno le due reti che chiudono definitivamente il match: al 10'15'' ancora Elia realizza, al termine di un’azione di contropiede, la quarta rete casalinga e al 10'40'' è Lepadatu che deposita in rete l'ultima rete del match. Entrambe le formazioni schierano il portiere di movimento e sugli sviluppi di un giro palla veloce, Savi mette a segno il secondo gol per gli apriliani raccogliendo una respinta del portiere di casa su tiro di Pestana. “Mi aspettavo una partita difficile e devo fare i complimenti all’Active Network per la prestazione di oggi, è una squadra che riduce al minimo gli errori, concedendo molto poco all'avversario. Le due reti alla fine del primo tempo ci hanno mentalmente destabilizzando, mettendo su un'unica via questo match. Faccio comunque i complimenti ai miei ragazzi per la tenacia e la grinta dimostrata in campo”. - queste le parole del Dirigente Sergio Roma a fine partita. Anche mister Serpietri ha parole di soddisfazione per i suoi: “Mi complimento con i miei ragazzi perchè oggi hanno tenuto testa ad una delle migliori formazioni del girone”. Lo United Aprilia informa, infine, che a causa di indisponibilità del PalaRosselli, per urgenti interventi di ristrutturazione, la partita di sabato prossimo 19 Gennaio contro la Futbal Futsal Cagliari, si giocherà al PalaEnea di Pomezia alle ore 16:00 e con l'occasione la società United Aprilia ringrazia l’Amministrazione Comunale di Pomezia e l'Assessore Giuseppe Raspa per la disponibilità dimostrata.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:39 1601476740 Aveva 39 dosi di coca negli slip, 22enne arrestato dai Carabinieri ad Anzio
15:20 1601472000 Coronavirus, quattro i nuovi casi e cinque le guarigioni nel comune di Anzio
15:19 1601471940 Bando della Asl di Latina per l'acquisto di parrucche per i malati oncologici
14:39 1601469540 Tammone di FI si dimette da assessore a Nettuno, il Sindaco: "Grazie di tutto"
14:36 1601469360 Mancini diffida il Comune di Nettuno: Nessuno guardi chi mi ha tirato le uova
14:27 1601468820 Nuovo Cos Latina, Agostino Tucciarone per puntare ancora più in alto
13:13 1601464380 Incendio Loas, i risultati delle analisi sull'acqua del fosso: c'è diossina
12:49 1601462940 Albano, gira senza patente e poi ne presenta una falsa alla Polstrada
12:29 1601461740 Ariccia, la biblioteca presenta: Mitiche, storie di donne della mitologia greca
12:26 1601461560 Aule più grandi all'istituto agrario di Velletri. Ora si attendono nuovi banchi
12:11 1601460660 Ciampino: l'artista di strada Georgij ridà luce al murales di Edoardo Sforna
11:26 1601457960 Genzano: caos alla Garibaldi, in mille per un posto da collaboratore scolastico
11:25 1601457900 Positivo uno studente in una scuola di Aprilia: compagni e prof in isolamento
11:22 1601457720 Trasporto bus a Frascati: anticipata alle 7.20 la corsa da piazza Vanvitelli
10:45 1601455500 Acquista un'auto via web, versa l'acconto e... il venditore sparisce
10:23 1601454180 Sgombero Castel Romano, a Pomezia bagarre Lega-M5S sul ricollocamento dei rom
10:17 1601453820 I bus Cotral arrivano già pieni e non caricano a bordo gli studenti
09:57 1601452620 Trasferito d'autorità da Formia ad Aprilia: finanziere porta il ministero al Tar
09:40 1601451600 Scuole Ciampino: dal 5 ottobre al via il servizio mensa con i lunch box
09:40 1601451600 Scuole chiuse a Tor San Lorenzo, sindaco e assessore: «Scriveremo al Miur»
09:38 1601451480 Tamponi, fila chilometrica per il nuovo drive-in. La prenotazione non funziona
09:11 1601449860 100 anni di Confagricoltura: i vertici di Latina ricevuti dal prefetto
09:10 1601449800 Lanuvio, cade sulle inferriate in ferro della sua recinzione e muore
09:06 1601449560 Pomezia, nuova udienza al Tar sul secondo cancello che blocca l’accesso al Borgo
09:03 1601449380 Incendi alle auto di sindaco e vice di Sermoneta, arrestati in silenzio dal Gip

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli