[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pomezia, 20 anni dopo lo "scandalo"

La Cassazione condanna gli arbitri a risarcire il Coni per la partita aggiustata

Gli arbitri che commettono "illeciti" nella conduzione delle partite oggetto di "concorsi pronostici" sono soggetti al processo contabile davanti alla Corte dei conti e in caso di condanna devono risarcire il Coni se, all'epoca del match 'aggiustato', gestiva i giochi legati alle manifestazioni sportive, ruolo che negli ultimi anni è stato ridimensionato. Lo ha deciso la Cassazione che ha confermato la condanna di Salvatore Marrazzo ex arbitro di Salerno iscritto all'Aia, e di Pietro D'Elia ex designatore arbitrale per la serie D ed ex arbitro internazionale, a risarcire in solido il Coni con 271.677 euro per danno erariale in relazione alla partita di spareggio nel campionato nazionale dilettanti (quella che oggi è la serie D) giocata il primo giugno 1997 tra il Rieti e il Pomezia, il cui risultato era tra quelli rilevanti per il concorso Totogol. Il danno era derivato dal fatto che - spiegano i giudici - nonostante la partita fosse stata sospesa da Marrazzo nei minuti finali a seguito della quinta espulsione di un calciatore del Pomezia, "il risultato considerato ai fini della combinazione vincente era stato quello di 1-0 in favore del Rieti (punteggio in atto al momento della sospensione), in base a un secondo referto arbitrale inviato dal Marrazzo, su impulso del D'Elia, nel quale l'ultima espulsione era stata collocata temporalmente a partita già conclusa". Una volta accertato dalla Corte federale della Figc che la partita era stata invece sospesa, il Coni aveva provveduto a risarcire, per un totale di circa un miliardo e mezzo di lire, tutti quei partecipanti al concorso Totogol che avevano presentato ricorso, "essendo interessati a far valere l'avvenuta sospensione della gara ed il conseguente diverso risultato convenzionalmente previsto in tal caso dal regolamento del concorso, cioè lo stesso della prima partita tra quelle in elenco nella relativa giornata (nella specie, 2 a 2)". Si trattava di 13 agenti della polizia di Nettuno che reclamarono la loro vincita. Senza successo, le difese di Marrazzo e D'Elia per schivare la condanna erariale - il processo penale si è concluso con la prescrizione - hanno sostenuto che "l'arbitro è soggetto estraneo e si trova ad operare, rispetto alla 'gestione pronostici', nel quadro di un mero ed occasionale rapporto libero professionale svolto per altre precipue finalità, con evidente difetto di giurisdizione della Corte dei Conti". Tesi che non ha convinto la Cassazione, che a più di venti anni da quello che doveva essere solo un 'modesto' incontro di calcio, mette la parola fine a un grande scandalo.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:35 1553528100 Furto e atto vandalico allo Stabilimento Belvedere di Nettuno, la denuncia
16:33 1553527980 Il Centro anziani arriva a quota 400, l’orgoglio nettunese di Jolanda Bellobono
16:31 1553527860 Il Comune di Anzio approva il Piano del personale: previste 32 assunzioni
14:59 1553522340 "De Marchis e la pittura di paesaggio del ‘700" fino al 30 giugno 2019
14:55 1553522100 Trovato un delfino morto spiaggiato sul lungomare di Latina
14:32 1553520720 Riparata la perdita dal condizione dell'ospedale dei Castelli: addio "bottiglia"
14:27 1553520420 Scontro tra auto e scooter a Cecchina, carrozziere in ospedale
14:14 1553519640 Clima: Latina nella top ten delle città con clima migliore d'Italia
14:13 1553519580 Gran Premio Internazionale di Venezia: azienda di Pomezia "Miglior Azienda 2019"
14:07 1553519220 Bretella Cisterna-Valmontone, sindaci in Regione per rilanciare il progetto
12:19 1553512740 Casa della città di Latina, partono gli incontri. Mattei: "Grande opportunità"
11:12 1553508720 Pomezia, il centro storico ha bisogno di manutenzione: il Comune chiede fondi
11:12 1553508720 Erasmus Plus, a Sermoneta gli studenti di cinque paesi europei
11:03 1553508180 In manette rapinatori di farmacie: tra loro due giovanissimi di Rocca di Papa
10:49 1553507340 Under 13, la Rainbow Città di Aprilia chiude terza nella Final Four
10:41 1553506860 Superlega, La Top Volley Latina cade a Padova
10:32 1553506320 Serie A2. Latina Basket più forte delle avversità, si impone a Legnano
09:53 1553503980 Girone G. L’Anzio Calcio mette paura al Trastevere
09:29 1553502540 Il liceo Foscolo di Albano si aggiudica premio teatrale per "Eucuba di Euripide"
09:28 1553502480 Alta formazione Scuola Lavoro per gli studenti del liceo Joyce di Ariccia
09:26 1553502360 Gruppi della Protezione Civile dei Castelli presenti all'esercitazione a Tivoli
09:00 1553500800 Scoperta casa di riposo abusiva in un resort. Tra gli ospiti anche una salma
08:56 1553500560 Serie D. L’Anzio Pallavolo batte la Fenice e resta aggrappato al treno PlayOut
08:47 1553500020 Serie C2, Girone B. Ardea Ca5, Play Off al sicuro e sabato c'è il Paestrina...
08:31 1553499060 Nella zuffa tra pitbull morsi i due proprietari che tentavano di dividerli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli