[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Soluzioni ancora lontane

Mercato di Tor San Lorenzo, gli ambulanti esasperati fanno irruzione in Comune FOTO

Una sistemazione "momentanea", quella del mercato rionale di Tor San Lorenzo, che dura da 15 anni. Come nella migliore tradizione all'italiana, niente è più definitivo del provvisorio, e Ardea di certo non fa eccezione. Ieri una delegazione di ambulanti del mercato del lunedì ha presidiato gli uffici Attività produttive e Tributi in cerca di risposte sulla loro richiesta di spostamento della attuale sede del mercato, che ritengono inadeguata per la difficile raggiungibilità e per la mancanza di servizi, come bar o bagni pubblici. In molti, sconfortati dalle lungaggini e dagli ostacoli burocratici apparentemente incomprensibili che vengono loro opposti, si sono presentati in Comune con la licenza in mano, pronti per riconsegnarla.

«Tanto sono anni che ci rimetto e basta - commenta sconsolato un commerciante - una volta quello di Tor San Lorenzo era il mercato più bello della zona, venivano da tutto il circondario a comprare da noi. Ora è praticamente deserto. La gente preferisce spostarsi fino a Torvaianica e Pomezia». 

La presenza del mercato rionale è molto importante per un quartiere come Tor San Lorenzo, molto popoloso soprattutto in estate. La zona, a due passi dal mare, si sta lentamente desertificando dal punto di vista dei servizi. Ultimamente sono stati rimossi tutti gli sportelli bancomat, si vive un degrado generalizzato e molte aree di ritrovo, ad esempio il grande parco Rielasingen, a due passi dagli uffici pubblici, sono attualmente inaccessibili. Il comitato di quartiere denuncia da anni l'abbandono in cui versa il quartiere, finito sempre più in mano agli spacciatori e alla criminalità comune.

Ieri pomeriggio gli ambulanti, che sostenevano di avere un appuntamento fissato con il dirigente comunale, si sono presentati in ufficio alle 16. Dopo due ore nessuno li aveva ancora ricevuti, così hanno deciso di bussare direttamente alla porta del dirigente, che era in riunione. Nonostante i toni alterati, nonostante la richiesta accorata di spiegazioni, la situazione non si è sbloccata. Ai commercianti è stato invece ricordato che molti di loro sono indietro con il pagamento della Tosap. «Incredibile - hanno commentato esasperati - vogliono che paghiamo il suolo pubblico, hanno alzato le tasse al massimo e nel frattempo non ci consentono di lavorare. A Pomezia si paga molto meno, eppure lì c'è un mercato degno di tale nome». «Ma se ancora non possono spostare il mercato - si chiedono - perché allora non lo sospendono?».

«Spostare il mercato rionale di Tor San Lorenzo è impresa ardua perché i mercati devono essere collocati nelle proprietà comunali e Ardea, è risaputo, non ha proprietà: tutto è privato». In serata è arrivata una nota del sindaco Mario Savarese, volta a fare chiarezza. «Non è pensabile per motivi di sicurezza e di viabilità spostare il mercato in strade che neppure sono dotate di marciapiedi. Ci spiace per il disagio dei commercianti che peraltro nemmeno ci aiutano rifiutandosi da anni di pagare la Tosap. Non sono loro piaciute neppure le soluzioni alternative che il Comune ha offerto. Ma non ci arrendiamo. Stiamo lavorando per acquisire un terreno degno di un mercato ampio, sicuro e dotato di impianti. Purtroppo i tempi necessari non sono mai quelli che noi stessi vorremmo. Chiediamo ancora qualche mese di pazienza».

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:22 1548055320 L'Avis di Marino aprirà un centro-donatori in un locale sequestrato alla mafia
08:17 1548055020 Ustionato mentre bruciava potature in giardino: morto dopo 2 settimane di agonia
08:08 1548054480 Le guardie zoofile controllano la custodia dei cani ad Ardea
08:03 1548054180 Crisi Coop: nessun licenziamento. Slitta la chiusura di Aprilia-via Mascagni
07:58 1548053880 Sabaudia sulla tv nazionale: i problemi di Bella Farnia diventata "Bella India"
07:54 1548053640 Caporalato e arresti nel sindacato, la Cisl: "Siamo puliti"
20/01 1548005640 Pallanuoto, Serie A2. Latina Pallanuoto Anzio, primo Ko stagionale
20/01 1548004980 Ardea, canale pieno di rifiuti, gli ambientalisti: "Comportamento criminale"
20/01 1548004380 San Sebastiano, si celebra domani la festa della polizia locale
20/01 1548001260 Serie D, Girone A. S. Giacomo Nettuno, è tua l’impresa di giornata
20/01 1547998380 Serie C1, Girone A. E’ un Atletico Anziolavinio Settebellezze
20/01 1547997960 Usucapione alla Ex Divina Provvidenza, ecco le ragioni di Rezza e Mastrella
20/01 1547997840 Appalto pulizia scaduto alla Scuola di Polizia a Nettuno, sospesi gli ingressi
20/01 1547997060 Serie C2, Girone A. United Pomezia, pareggio spettacolo con il Flora
20/01 1547995260 Serie C2, Girone B. Troppe assenze, l’Ardea Ca5 crolla nel big match
20/01 1547995260 Sversamento nel canale, acqua rossa e odore "chimico": paura per Rio Martino
20/01 1547994840 Grave incidente all'incrocio a Marina di Ardea: automobilista rifiuta i soccorsi
20/01 1547994060 Serie A2, Girone B. Mirafin, la vittoria è diventata un miraggio
20/01 1547992620 Serie B, Girone E. Remuntada Fortitudo Futsal Pomezia, steso il New Team
20/01 1547982480 Ennesimo incendio al campo nomadi di Castel Romano: fumo nero sulla Pontina
20/01 1547977620 Ciampino, controlli ai distributori di benzina: tre scoperti non in regola
20/01 1547974260 Da Ardea apre un ristorante a Sermoneta, ma finisce vittima di estorsione
20/01 1547973120 Agro romano Patrimonio Unesco: petizione rilanciata da associazioni di Pomezia
19/01 1547915040 Il centrodestra di Nettuno unito sceglie Sandro Coppola sindaco di Nettuno
19/01 1547911200 Controlli dei carabinieri alla circolazione nell'aeroporto di Ciampino, 15 multe

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli