[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Un evento originale sabato 12 gennaio

A Marino “A filar versi: Faber e il Medioevo” alla Sala Teatro Vittoria

Sabato 12 gennaio dalle ore 20, Fabrizio De André rivivrà presso la Sala Teatro Vittoria (Corso Vittoria Colonna – Marino) con l’evento culturale “A filar versi: Faber e il Medioevo”, organizzato da Senza Frontiere Onlus e patrocinato dalla Fondazione Fabrizio De André Onlus di Dori Ghezzi. Una manifestazione, curata dalla Dottoressa Martina Michelangeli, in occasione dei venti anni dalla scomparsa dell’indimenticato artista:  un racconto in musica e parole, tra profondi spunti culturali. I brani di Faber saranno eseguiti dal Maestro Mario Alberti e dal Maestro Franco Manichelli. Ci sarà spazio anche per alcuni brani scelti dalla letteratura Medioevale, definita delle origini: saranno letti e spiegati, in particolare, dei testi della letteratura italiana di autori come Dante Alighieri e Giovanni Boccaccio. La relatrice dei passi letterari sarà la Dottoressa Martina Michelangeli. Un evento originale, che si tradurrà in un inedito laboratorio culturale, in grado di portare un messaggio sulla bellezza delle storie e dei racconti pieni di umanità descritti nelle canzoni di Fabrizio De André, per ricordare il cantautore genovese in quanto pilastro della canzone italiana. L’ideatrice ed anima della manifestazione Martina Michelangeli ha commentato: «Rendiamo omaggio, ai venti anni dalla scomparsa, a uno dei più grandi poeti contemporanei della musica italiana: Fabrizio De André. Un evento che farà scoprire e “sentire” al pubblico le profonde connessioni tra l’universo culturale, storico e letterario dell’epoca Medioevale e le suggestioni musicali e poetiche confluite nell’opera di Fabrizio De André con l’esecuzione di alcuni dei brani più famosi del cantautore».

Per informazioni contattare 3664743184.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:35 1553528100 Furto e atto vandalico allo Stabilimento Belvedere di Nettuno, la denuncia
16:33 1553527980 Il Centro anziani arriva a quota 400, l’orgoglio nettunese di Jolanda Bellobono
16:31 1553527860 Il Comune di Anzio approva il Piano del personale: previste 32 assunzioni
14:59 1553522340 "De Marchis e la pittura di paesaggio del ‘700" fino al 30 giugno 2019
14:55 1553522100 Trovato un delfino morto spiaggiato sul lungomare di Latina
14:32 1553520720 Riparata la perdita dal condizione dell'ospedale dei Castelli: addio "bottiglia"
14:27 1553520420 Scontro tra auto e scooter a Cecchina, carrozziere in ospedale
14:14 1553519640 Clima: Latina nella top ten delle città con clima migliore d'Italia
14:13 1553519580 Gran Premio Internazionale di Venezia: azienda di Pomezia "Miglior Azienda 2019"
14:07 1553519220 Bretella Cisterna-Valmontone, sindaci in Regione per rilanciare il progetto
12:19 1553512740 Casa della città di Latina, partono gli incontri. Mattei: "Grande opportunità"
11:12 1553508720 Pomezia, il centro storico ha bisogno di manutenzione: il Comune chiede fondi
11:12 1553508720 Erasmus Plus, a Sermoneta gli studenti di cinque paesi europei
11:03 1553508180 In manette rapinatori di farmacie: tra loro due giovanissimi di Rocca di Papa
10:49 1553507340 Under 13, la Rainbow Città di Aprilia chiude terza nella Final Four
10:41 1553506860 Superlega, La Top Volley Latina cade a Padova
10:32 1553506320 Serie A2. Latina Basket più forte delle avversità, si impone a Legnano
09:53 1553503980 Girone G. L’Anzio Calcio mette paura al Trastevere
09:29 1553502540 Il liceo Foscolo di Albano si aggiudica premio teatrale per "Eucuba di Euripide"
09:28 1553502480 Alta formazione Scuola Lavoro per gli studenti del liceo Joyce di Ariccia
09:26 1553502360 Gruppi della Protezione Civile dei Castelli presenti all'esercitazione a Tivoli
09:00 1553500800 Scoperta casa di riposo abusiva in un resort. Tra gli ospiti anche una salma
08:56 1553500560 Serie D. L’Anzio Pallavolo batte la Fenice e resta aggrappato al treno PlayOut
08:47 1553500020 Serie C2, Girone B. Ardea Ca5, Play Off al sicuro e sabato c'è il Paestrina...
08:31 1553499060 Nella zuffa tra pitbull morsi i due proprietari che tentavano di dividerli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli