[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Neroniani sconfitti 2-0

Girone G. Anzio Calcio, nuovo Ko a Ladispoli

un momento del match tra Ladispoli ed Anzio (Foto Ladispoli Calcio)
un momento del match tra Ladispoli ed Anzio (Foto Ladispoli Calcio)

Buona la prima per Carlo Cotroneo. Il Ladispoli batte all’inglese l’Anzio e può ora guardare con rinnovato entusiasmo alla sfida esterna di domenica prossima a Colleferro, contro l’Anagni, altra diretta concorrente all’obiettivo salvezza a fine stagione. Subito qualche problemino di formazione per il neo allenatore: il Ladispoli è infatti privo di Cannizzo infortunato e Cardella squalificato, con Bertino non al meglio della condizione. Parte subito fortissimo la squadra del neo tecnico Cotroneo: al 7′, da un calcio d’angolo di De Fato dalla sinistra, nasce l’occasione ghiotta per il vantaggio; Lisari stacca di testa (trattenuto per la maglia), costringendo l’estremo difensore portodanzese Rizzaro alla deviazione oltre la traversa. L’Anzio risponde con un calcio di punizione battuto da Sterpone, respinto da Alessio Salvato con i pugni; Sul pallone vagante ma comunque “di proprietà” del giovane portiere rossoblù arriva in corsa Fiacco, che non frena in tempo e travolge l’avversario rimasto contuso a terra, anche se per fortuna non si è trattato di nulla di grave. La rete che sblocca il parziale di partenza si materializza al 15′: assist di De Fato da sinistra, Gallitano ruba il tempo al neoacquisto neroniano Labate e di testa supera Rizzaro, facendo esplodere di gioia la tribuna di fede rossoblù. Nel finale di tempo c’è ancora spazio per un calcio piazzato di Sterpone, che però non crea assolutamente problemi a Salvato. Si torna dunque negli spogliatoi sul parziale di 1-0 in favore dei ragazzi di casa, ma l’Anzio si è dimostrata squadra ostica e tutt’altro che facile da affrontare, malgrado gli innumerevoli problemi avuti in questa prima parte di stagione. 

La ripresa si apre con il tentativo di Tollardo; conclusione terminata oltre il montante trasversale della porta difesa dal figlio del Presidente dei neroniani Simone Rizzaro (3′). L’episodio che potrebbe cambiare volto alla partita arriva al 10′: l’ex Flaminia Prandelli commette un fallo rischiosissimo a palla lontana nel cerchio di centrocampo ai danni di Tollardo, ma essendo già stato ammonito, rimedia il secondo giallo ed il conseguente rosso che lascia pertanto l’Anzio in dieci uomini. Trascorsi dieci minuti nei quali l’Anzio (seppur in maniera sterile) ha costretto i ragazzi di Cotroneo a stare costantemente nella propria metà campo, al 21′ i rossoblù hanno una duplice ghiottissima opportunità per arrivare al 2-0: prima con il neo entrato Manoni, sul cui tiro è bravo Rizzaro a respingere con i pugni; l’azione prosegue e De Fato sciupa una clamorosa occasione a pochi passi dalla porta neroniana. Proteste rossoblù per un contatto Fiacco-Manoni nel cuore della lunetta, con l’ex Monterosi che casca poi all’interno dell’area di rigore. Difensore portodanzese ammonito e calcio di punizione che Lisari manda a lato di poco (25′). Tre giri di lancette più tardi è De Fato a sciupare un altro “rigore in movimento”. La porta di Rizzaro sembra davvero stregata. Al 36′ l’Anzio va vicinissimo al pareggio con Pirazzi, involatosi centralmente verso la porta rossoblù, tallonato da Casavecchia; sulla strada fra il calciatore ospite e la rete c’è però un monumentale Alessio Salvato, che ancora una volta in stagione tiene a galla i suoi con un’intervento da portiere esperto. Trascorre appena un minuto e Del Signore, allungatosi probabilmente un pò troppo il pallone, sfiora comunque il colpo del ko; bravo nella circostanza (bisogna essere onesti) il portiere Rizzaro a respingere la conclusione, altrimenti destinata a terminare in fondo alla rete (37′). Ma sono comunque le prove generali per la rete che chiude i conti sul definitivo 2-0, che giunge al 38′, grazie all’altruismo di De Fato che una volta ricevuto un pallone al bacio da Manoni (che sta pian piano tornando quello devastante ammirato al “Martoni”), lo serve a Sganga; l’ex centrocampista della T. T. Teste, giunto a rimorchio, non lascia scampo a Rizzaro e mette a segno un’altra rete stagionale dopo quella nel match serale del sabato contro il Latte Dolce. Ufficio Stampa Ladispoli Calcio

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:26 1550917560 Lanuvio. 27 cani tenuti in condizioni igieniche sanitarie precarie
11:01 1550916060 Vanno avanti i lavori per riaprire il teatro D'Annunzio di Latina entro marzo
10:25 1550913900 Consiglio di Stato: demolire gli abusi della villa del premio Oscar a Sabaudia
10:21 1550913660 Rischio "mazzata" milionaria per Pomezia: scontro per l'affitto della scuola
10:05 1550912700 Vento forte in provincia di Latina, alberi caduti e pali pericolanti
10:00 1550912400 Professionista di Latina arrestato, poi ritenuto innocente e ora anche risarcito
09:56 1550912160 Italia in Comune, il partito di Coletta&Pizzarotti verso le europee
09:48 1550911680 All'Agenzia Spaziale Europea a Frascati al via il corso sull’evoluzione stellare
09:42 1550911320 Si sveglia nella notte, trova due ladri in casa e li mette in fuga
09:32 1550910720 Ariccia, stage di comunicazione innovativa efficace al Liceo James Joyce
08:51 1550908260 Nella caserma di Sabaudia si sperimenta il programma di difesa anti-drone
08:44 1550907840 Fondi persi per il teatro: danno da 1,7 milioni. 2 funzionari comunali nei guai
08:27 1550906820 L'insegnante elementare a Sabaudia diventa corteggiatore a "Uomini e donne"
08:24 1550906640 Ferisce bambino rom con un taglierino, torna libero dopo una notte in cella
22/02 1550858460 Ai domiciliari continuava a minacciare i genitori: 34enne portato in carcere
22/02 1550855640 Arrestato per le vessazioni all'ex compagna: in casa i carabinieri trovano spade
22/02 1550855460 Albano Laziale, avviato il progetto “Finestre Aperte sull’Europa”
22/02 1550852340 Lariano, presidente del consiglio Caliciotti ricevuto alla Camera coi colleghi
22/02 1550851980 Allerma meteo sul Lazio: vento forte da stasera e per 36 ore
22/02 1550851020 Incidente sulla Migliara a San Felice: si scontrano auto e scooter, un ferito
22/02 1550848740 A Genzano arriva il Carnevale 2019, al lavoro i volontari per realizzare i carri
22/02 1550846100 Appello del Capitano di Anzio Lorenzo Colantuono: “Raccogliete plastica in mare”
22/02 1550845980 “DiportAnzio”, ad aprile la manifestazione per lo sviluppo turistico sul molo
22/02 1550845920 Ex Divina Provvidenza, l'Associazione Ibis scrive: "Per noi triste epilogo"
22/02 1550845800 Ardea, è stato rimosso dal piedistallo l'airone della discordia

E' un trequartista argentino del '94

Anzio Calcio, preso Emmanuel Franco Bolò

E' un trequartista argentino del '94

Nel tentativo di migliorare una situazione di classifica allarmante, l’Anzio Calcio ha piazzato l’ennesimo colpo in entrata di...


Dopo l'esonero - bis di Pisano

Anzio Calcio, panchina a Gaetano Greco

Dopo l'esonero - bis di Pisano

Nonostante il buon ruolino di marcia nelle ultime tre giornate di campionato, l’Anzio Calcio ha esonerato mister Pisano...

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli