[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

71-61 per i romani

Serie C Gold, Anzio Basket Club Ko con la Fortitudo

Anzio per la quarta, Fortitudo Roma per uscire dal momento no. Partita caratterizzata dalle tante assenze (fratelli Rossetti da una parte, tutti e 4 i ragazzi in prestito da Latina dall’altra) che vede un avvio prorompente da parte dei due lunghi, Barraco per i padroni di casa e Nwokoye sul fronte opposto. Gli ospiti tuttavia spolverano una pallacanestro offensiva davvero ottima, trovando un Nardi particolarmente ispirato nel primo periodo, chiuso dallo stesso con la tripla del 17-23. Nel secondo quarto iniziano a calare le percentuali dei ragazzi di Lico, il quale pesca dalla panchina un positivo Hoxha ed il solito D’Alfonso M. Dall’altra parte è Giannini a caricarsi i suoi sulle spalle con 4 triple in un amen, punendo la difesa neroniana che si fa trovare per due minuti totalmente distratta. La 2-3 proposta da Polidori dà i frutti sperati ed un tap-in di Barraco permette ai locali di passare per la prima volta in vantaggio (32-30); gap che rimane tale fino all’intervallo lungo (39-37 per la Fortitudo). In avvio di ripresa mani fredde per entrambe le compagini, prima che il consueto duo Barraco-Giannini, supportati da un discreto Martinelli, mandi a +9 (48-39) i romani, aiutati anche dal calo drastico delle percentuali dalla lunga di Anzio, che smuove il punteggio solo con un paio di contropiede di Pecetta. Polidori nel frattempo insiste con la zona 2-3 e Barraco ne approfitta stoppando tutto ciò che entri dentro l’area. Nell’ultimo quarto gli uomini di Lico tentano di ricucire il gap di 13 punti (58-45) con un D’Alfonso M. tuttofare, bravo a recuperare diversi rimbalzi e soprattutto a mandare a bersaglio 3 triple in rapida successione. Partita riaperta dunque, ma ci pensa Giannini (giocatore che si dimostra una volta di più un lusso per qualsiasi squadra dove giochi) con un tiro da oltre l’arco, sebbene la difesa quasi impeccabile degli ospiti. Pecetta però manda a bersaglio la prima bomba della gara che vale il -5 (65-60) a 1.48 dal termine costringendo Polidori al timeout. Anzio recupera palla, Nardi subisce fallo ma fa solo 1/2 dalla lunetta e la Fortitudo è brava a gestire il finale segnando tutti i tiri liberi a propria disposizione, a differenza degli ospiti che nell’ultimo minuto realizzano un pesante 1/6. Da segnalare in questo finale l’espulsione di Barraco, forse dovuta al nervosismo che la coppia arbitrale (recidiva dopo le polemiche post Frassati-Anzio) è riuscita a creare sin dal primo quarto, peccando come spesso accade di presunzione (incredibile il tecnico a coach Lico mentre si rivolgeva chiaramente ad un suo giocatore). Punteggio finale 71-61 in favore della Fortitudo Roma, che così si rilancia in classifica e sorpassa la stessa Anzio che ha da recriminare soprattutto per le bassissime percentuali al tiro da 3. Francesco Conte, Ufficio Stampa Anzio Basket

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:39 1590503940 Genzano, erbacce invadono via dell'Aspro e danneggiano le auto di passaggio
16:25 1590503100 Bonus affitto: a Pomezia 943 domande di contributo inoltrate alla Regione
15:26 1590499560 Cisterna, via alla riqualificazione e valorizzazione del borgo storico
15:23 1590499380 Blitz nel campo nomadi di Castel Romano: tre denunce e due auto sequestrate
15:16 1590498960 Due nuovi positivi in provincia di Latina. Deceduto paziente di Aprilia
15:14 1590498840 Riaprono gli uffici della Curia diocesana di Albano "Telefonate prima di venire"
15:13 1590498780 Riaprono al pubblico gli uffici della curia diocesana di Albano
15:10 1590498600 Coronavirus: due nuovi contagi nella Asl Roma 6. Decedute due donne 70enni
14:50 1590497400 Omizzolo: «Senza controlli a Latina i braccianti saranno ancora sfruttati»
13:11 1590491460 L'87esima edizione della Sagra delle fragoline di Nemi si farà... ma su internet
13:07 1590491220 L'ultima pediatra di Pavona va in pensione: "la frazione ha diritto al servizio"
12:28 1590488880 Ciampino: si dimette l’assessore Cappello, crisi nella maggioranza Ballico
12:07 1590487620 All'IC Menotti Garibaldi gli insegnanti diventano cantanti per i loro studenti
11:44 1590486240 Giustizia sospesa: gli avvocati di Latina scenderanno in piazza con un flash mob
11:26 1590485160 Barillari espulso dal M5S fonda R2020: «Una "rete delle reti" senza leader»
11:18 1590484680 Riaprono fraschette e osterie ad Ariccia: "buona la prima", anche se in sordina
11:07 1590484020 Arrivano 4000 euro dalla Regione: ad Ardea può nascere il Consiglio dei Giovani
11:04 1590483840 Cimitero, nuovi orari e regole: 100 euro di multa per i trasgressori
11:01 1590483660 Genzano: riparte il mercato del martedì, tutte le indicazioni per gli utenti
10:06 1590480360 Prova a rapinare tre coetanei sul treno regionale, poi scappa: preso un 15enne
09:41 1590478860 A Pomezia giardinetti ad hoc per il gioco sicuro dei bimbi da 0 a 3 anni
09:40 1590478800 Acqua di fogna invade l'Appia antica quando piove. Reportage di un lettore
09:28 1590478080 A Pomezia ripartono i cantieri: piste ciclabili, marciapiedi e nuovo asfalto
09:28 1590478080 Riapertura ambulatori pubblici del Lazio. Cisl Medici: «Ora risorse e chiarezza»
09:03 1590476580 Memorial Day senza pubblico a Nettuno, cerimonia per ricordare chi ha combattuto

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli