[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Netto 3-0 ad Arzano

Serie B1, Girone D. La Giovolle Aprilia chiude il 2018 con un altro tris

La Giò Volley chiude il 2018 con un netto successo su Arzano. Un tris senza storie (25-16, 25-20, 25-20) che proietta la formazione del presidente Claudio Malfatti ai vertici del girone D. Grande prova corale di tutta la squadra che ha dimostrato ancora una volta un grande spirito di gruppo. Una formazione giovane, quella guidata da Nino Gagliardi, che sta continuando il suo percorso di crescita gara dopo gara in un campionato davvero incerto e difficile. Inizio di gara estremamente equilibrato con le due squadre che vanno avanti a strappi. Meglio la Giò Volley nelle prime battute del match, mentre Arzano riesce a rimontare con il passare dei punti portandosi sull’11-13. È il servizio insidioso di Sestini a ribaltare il punteggio: con due ace consecutivi il capitano trascina le pontine sul 16-13. Le ragazze di Gagliardi giocano con fiducia ed allungano 19-14, sfruttando ancora il proprio servizio. È Cerini sempre dai nove metri a decretare la fine del parziale che si chiude con il dominio delle padrone di casa, 25-16. Un primo set che ha visto la centrale marchigiana mettere a segno ben 5 punti, con Sestini, Castellucci e Borelli subito dietro a quota 4. L’inizio di secondo parziale vede ancora Cerini mettere in crisi la ricezione di Arzano che è costretta subito ad inseguire 6-2. Le campane hanno la forza per lottare e rimontare, complici gli errori delle apriliane che consentono alla formazione di Giandomenico di passare a condurre 13-15. Il time out di Nino Gagliardi cambia il trend del set. La Giò Volley inizia a macinare gioco e soprattutto è attenta a muro, con Sestini che è perfetta in questo fondamentale nel finale del parziale (4 punti in totale nel set). Dal 18-18, le apriliane mettono la freccia e volano via, fissando il punteggio sul 25-20. Tanto equilibrio nel terza frazione di gara. Arzano gioca il tutto per tutto, mentre la Giò Volley parte un po’ in sordina (7-9) prima di crescere alla distanza (12-9). Gagliardi inserisce la giovane Garofalo per Castellucci, ma le campane riescono a tenersi in scia delle padrone di casa (18-16). È un finale in crescendo quello delle ragazze di Gagliardi che non lasciano scampo alle avversarie e chiudono il match 25-20. A fine gara Sofia Cerini ha esternato tutta la sua gioia: “Siamo state bravissime. Sono felice perché possiamo chiudere questo 2018 con un bel successo che ci conferma quanto di buono abbiamo fatto in questi primi 3 mesi di stagione. Adesso un po’ di riposo, prima di riprendere a sudare in palestre per continuare a crescere e migliorare”. Nino Gagliardi elogia il gruppo: “Sono contento per queste ragazze che meritavano un momento felice come questo. Mi sopportano da agosto ma devo dire che sono state fantastiche. Dobbiamo continuare su questa strada. Stiamo andando oltre ogni aspettativa e dobbiamo mantenere un profilo basso, lavorando giorno dopo giorno per crescere. Ora stacchiamo un po’, ci riposiamo, Ce lo siamo meritato. Complimenti alla squadra”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:08 1561018080 La polizia locale proclama sciopero generale per venerdì 21 giugno
10:01 1561017660 Marino, domani la sfilata di moda e miss in passerella con la scuola Formalba
09:40 1561016400 Il genzanese Luca Carnevali tenterà la scalata al titolo internazionale Wkn
09:02 1561014120 La proposta del senatore Saccone: “L’ospedale militare di Anzio apra ai civili”
08:36 1561012560 Parcheggi a pagamento: il Tar sospende l'aggiudicazione al nuovo gestore
08:19 1561011540 Festa-concerto per i 50 anni della scuola Carabinieri di Velletri
08:04 1561010640 "Un mare di eventi": la Pro Loco si ritira e annulla tutti gli eventi estivi
07:50 1561009800 Casa popolare di Latina Scalo distrutta dalle fiamme: salvato il cagnolino
07:38 1561009080 L'ufficio postale di Borgo Faiti chiude per lavori di ristrutturazione
07:35 1561008900 Spari e sprangate ai vicini di casa, condanna definitiva per un 56enne
07:33 1561008780 Decennale dell'adunata degli Alpini a Latina: l'evento slitta a ottobre
07:29 1561008540 Condanna definitiva per un ex criminale macedone diventato terrorista islamico
19/06 1560963000 Rifiuti in zona Caffarelli, la Regione: spetta alla proprietà rimuoverli
19/06 1560961800 Si apre una voragine profonda oltre 2 metri in strada a Frascati: caos e disagi
19/06 1560952260 Riciclavano Range Rover rubati, secondo arresto della Polizia Stradale
19/06 1560952080 Albano, sindaco chiede nuove rilevazioni su inquinamento acustico dall'Appia bis
19/06 1560950400 La campionessa di pattinaggio Chiara Censori premiata dal Sindaco di Marino
19/06 1560945240 Bambino salvato in piscina, il sindaco di Aprilia riceve il giovane bagnino
19/06 1560945120 Lavori non autorizzati all'interno dello stadio? Chiesti chiarimenti
19/06 1560937620 Radure, spazi culturali sulla via Francigena del Sud a Sezze, Norma e Priverno
19/06 1560936960 Ruba due televisori dal supermercato e tenta di scappare sul pullman
19/06 1560936960 Un gommone resta senza carburante nel mare di Ponza, 4 turisti tratti in salvo
19/06 1560936300 Anagrafe di Latina, il ‘caos’ si sposta a via Ezio: rissa tra utenti in fila
19/06 1560936120 A Sabaudia torna il Sunset Jazz Festival: musica live e aperitivi in spiaggia
19/06 1560935940 Torna la Festa della Musica a Frascati: concerti, eventi e negozi aperti

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli