[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Netto 3-0 ad Arzano

Serie B1, Girone D. La Giovolle Aprilia chiude il 2018 con un altro tris

La Giò Volley chiude il 2018 con un netto successo su Arzano. Un tris senza storie (25-16, 25-20, 25-20) che proietta la formazione del presidente Claudio Malfatti ai vertici del girone D. Grande prova corale di tutta la squadra che ha dimostrato ancora una volta un grande spirito di gruppo. Una formazione giovane, quella guidata da Nino Gagliardi, che sta continuando il suo percorso di crescita gara dopo gara in un campionato davvero incerto e difficile. Inizio di gara estremamente equilibrato con le due squadre che vanno avanti a strappi. Meglio la Giò Volley nelle prime battute del match, mentre Arzano riesce a rimontare con il passare dei punti portandosi sull’11-13. È il servizio insidioso di Sestini a ribaltare il punteggio: con due ace consecutivi il capitano trascina le pontine sul 16-13. Le ragazze di Gagliardi giocano con fiducia ed allungano 19-14, sfruttando ancora il proprio servizio. È Cerini sempre dai nove metri a decretare la fine del parziale che si chiude con il dominio delle padrone di casa, 25-16. Un primo set che ha visto la centrale marchigiana mettere a segno ben 5 punti, con Sestini, Castellucci e Borelli subito dietro a quota 4. L’inizio di secondo parziale vede ancora Cerini mettere in crisi la ricezione di Arzano che è costretta subito ad inseguire 6-2. Le campane hanno la forza per lottare e rimontare, complici gli errori delle apriliane che consentono alla formazione di Giandomenico di passare a condurre 13-15. Il time out di Nino Gagliardi cambia il trend del set. La Giò Volley inizia a macinare gioco e soprattutto è attenta a muro, con Sestini che è perfetta in questo fondamentale nel finale del parziale (4 punti in totale nel set). Dal 18-18, le apriliane mettono la freccia e volano via, fissando il punteggio sul 25-20. Tanto equilibrio nel terza frazione di gara. Arzano gioca il tutto per tutto, mentre la Giò Volley parte un po’ in sordina (7-9) prima di crescere alla distanza (12-9). Gagliardi inserisce la giovane Garofalo per Castellucci, ma le campane riescono a tenersi in scia delle padrone di casa (18-16). È un finale in crescendo quello delle ragazze di Gagliardi che non lasciano scampo alle avversarie e chiudono il match 25-20. A fine gara Sofia Cerini ha esternato tutta la sua gioia: “Siamo state bravissime. Sono felice perché possiamo chiudere questo 2018 con un bel successo che ci conferma quanto di buono abbiamo fatto in questi primi 3 mesi di stagione. Adesso un po’ di riposo, prima di riprendere a sudare in palestre per continuare a crescere e migliorare”. Nino Gagliardi elogia il gruppo: “Sono contento per queste ragazze che meritavano un momento felice come questo. Mi sopportano da agosto ma devo dire che sono state fantastiche. Dobbiamo continuare su questa strada. Stiamo andando oltre ogni aspettativa e dobbiamo mantenere un profilo basso, lavorando giorno dopo giorno per crescere. Ora stacchiamo un po’, ci riposiamo, Ce lo siamo meritato. Complimenti alla squadra”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:59 1555772340 Scomparso da casa da 2 giorni, auto ritrovata vicino al lago di Castel Gandolfo
15:37 1555767420 Potature di Primavera, Cincinnato ad Anzio di nuovo sommersa dai rifiuti
15:35 1555767300 Bruciano rifiuti a Nettuno, la Forestale sequestra un terreno: denunciati in 5
14:14 1555762440 Furto in un ristorante e tentato furto in tintoria nella notte ad Ardea
14:08 1555762080 In fuga a folle velocità sulla Pontina con il Suv rubato a Bologna: arrestato
14:01 1555761660 Addio allo storico Annibale Folchi, "ricercatore per vocazione"
13:57 1555761420 Il 70° Stormo in visita al reparto di Pediatria dell’ospedale S. Maria Goretti
13:56 1555761360 Cori chiede finanziamenti per quasi un milione di euro a Regione e Ministero
12:16 1555755360 Tragedia sfiorata ad Anzio, operaio cade a terra da un traliccio di otto metri
10:55 1555750500 Ancora sassi sulle auto in transito sulla Pontina: è emergenza
08:03 1555740180 «Chi ha ucciso mia madre e mio marito?»: l'appello di Angelina Di Silvio
07:58 1555739880 L'Asd Nuova Florida "sfrattata" dai campi sportivi del Comune di Pomezia
07:47 1555739220 21enne condannato a due anni per rapina. Il primo reato a 12 anni
19/04 1555687020 Dolium romano in frantumi a Villa Adele, è stato un cedimento strutturale
19/04 1555686960 Pasqua e pasquetta con isola pedonale e doppio ritiro dei rifiuti ad Anzio
19/04 1555686720 Conferenza Sanità, Danilo Fontana: “Abbiamo chiesto di riaprire Senologia”
19/04 1555686000 Camion sfrecciano sulle buche e le pareti delle case vibrano: disagi ad Ardea
19/04 1555685520 Il liceo Volterra di Ciampino alle finali delle olimpiadi di problem solving
19/04 1555684260 Gli alunni della scuola Virgilio di Ardea realizzano un disegno per Notre Dame
19/04 1555680300 Il 27 e 28 aprile Giulianello celebra il suo Santo Patrono San Giuliano Martire
19/04 1555680000 Lanuvio, il Comune dà il via alla campagna "Plastic Free Challenge"
19/04 1555679940 Latina e Terracina si confermano Bandiera Blu anche nel 2019
19/04 1555677300 40enne impiccato in casa ad Ardea: la ex moglie trova il corpo esanime
19/04 1555676820 Lievito '19: arrivano Kim Rossi Stuart, Lo zoo di Berlino e Big Soul Mama
19/04 1555675800 Cisterna, 30 nuovi lecci nel parco Giovanni Paolo II per la riqualificazione

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli