[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le ragazze si sono imposte su 200 rivali

Al team “Powerful Girls” della Loi di Nettuno il 1° premio di Coding femminile

Pensiero computazionale, problem solving, nuove tecnologie, preparazione, entusiasmo e grande spirito di gruppo è stato il mix vincente del Team “Powerful Girls” dell’ITSSET “Emanuela Loi” di Nettuno, con coach la prof.ssa Maria Elena Brachetti, che si è classificato al I posto all’Hackathon “Coding Girls”svolto al Campus Biomedico di Roma in una sfida tutta al femminile su attività di tipo scientifico e tecnologico. Un’iniziativa di Coding al femminile promossa dalla Fondazione Mondo Digitale, Microsoft, Ambasciata USA in Italia e Università Campus Biomedico.

In lizza 200 studentesse di tutto il Lazio, guidate nella sperimentazione dalla super coach USA Emily Thomforde,Code Educator and Science Technology Engineering Art and Mathematics (Steam).

Il progetto vincente del team composto dalle studentesse Raffaella Criscuolo, Francesca Corrias, Claudia Lo Mascolo eAlessandra Romei della classe IV A Relazioni Internazionali e Marketing è un collage di storie in cui i protagonisti – strappandosi la maschera che indossano ogni giorno, un po’ alla Pirandello – invitano ad andare oltre i pregiudizi e a guardare ciascuno in profondità, trovando passioni, emozioni, caratteristiche che a prescindere da sesso biologico, orientamento, colore della pelle, provenienza, rendono tutti gli uomini e le donne uguali. “Siamo state contentissime – dicono le studentesse – quando ci hanno comunicato la classifica! E che emozione quando ci hanno consegnato la targa del primo premio. Un grazie alla nostra prof e alla scuola per questa grande opportunità”.

“L’obiettivo del programma Coding Girls – spiega la prof.ssaMaria Elena Brachetti – è superare gli stereotipi di genere, appassionare soprattutto le ragazze alla programmazione, permettere loro di sperimentare in prima persona l’uso attivo delle nuove tecnologie, proporre modelli positivi, avvicinare il traguardo della parità di genere nel lavoro”. Un impegno, quello di combattere tutte le differenze, su cui all’ Istituto “Emanuela Loi” molti docenti lavorano da tempo con i loro studenti, affrontando il tema sotto molteplici aspetti in varie discipline.

“Il tema dell’Hackathon era “Uguali” – commenta la Dirigente Scolastica dell’Istituto, Antonella Mosca – e le nostre ragazze l’hanno interpretato mettendo in campo capacità tecnologiche e umanità, riuscendo a convincere la qualificata giuria sul loro progetto. E’ molto importante il lavoro svolto a scuola sull’incentivo ad impegnarsi nelle STEAM per le ragazze, che è anche un obiettivo del MIUR”.

E a corollario l’importante riconoscimento di Scuola Hub per il Coding al femminile all’ITSSET “Emanuela Loi”. “Abbiamo attribuito all’Istituto la qualifica di Hub dell’Associazione Coding Girls– dice Cecilia Stajano, coordinatrice dell’Innovazione nella Scuolaper Fondazione Mondo Digitale – Essere un Hub significa essere uno snodo dell’innovazione, nel quale produrre o far passare l’ispirazione, un luogo attrattivo per aziende, amministrazioni, enti per proseguire a formare gli studenti alle professioni del futuro ed essere collegati direttamente a FMD”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/01 1548005640 Pallanuoto, Serie A2. Latina Pallanuoto Anzio, primo Ko stagionale
20/01 1548004980 Ardea, canale pieno di rifiuti, gli ambientalisti: "Comportamento criminale"
20/01 1548004380 San Sebastiano, si celebra domani la festa della polizia locale
20/01 1548001260 Serie D, Girone A. S. Giacomo Nettuno, è tua l’impresa di giornata
20/01 1547998380 Serie C1, Girone A. E’ un Atletico Anziolavinio Settebellezze
20/01 1547997960 Usucapione alla Ex Divina Provvidenza, ecco le ragioni di Rezza e Mastrella
20/01 1547997840 Appalto pulizia scaduto alla Scuola di Polizia a Nettuno, sospesi gli ingressi
20/01 1547997060 Serie C2, Girone A. United Pomezia, pareggio spettacolo con il Flora
20/01 1547995260 Serie C2, Girone B. Troppe assenze, l’Ardea Ca5 crolla nel big match
20/01 1547995260 Sversamento nel canale, acqua rossa e odore "chimico": paura per Rio Martino
20/01 1547994840 Grave incidente all'incrocio a Marina di Ardea: automobilista rifiuta i soccorsi
20/01 1547994060 Serie A2, Girone B. Mirafin, la vittoria è diventata un miraggio
20/01 1547992620 Serie B, Girone E. Remuntada Fortitudo Futsal Pomezia, steso il New Team
20/01 1547982480 Ennesimo incendio al campo nomadi di Castel Romano: fumo nero sulla Pontina
20/01 1547977620 Ciampino, controlli ai distributori di benzina: tre scoperti non in regola
20/01 1547974260 Da Ardea apre un ristorante a Sermoneta, ma finisce vittima di estorsione
20/01 1547973120 Agro romano Patrimonio Unesco: petizione rilanciata da associazioni di Pomezia
19/01 1547915040 Il centrodestra di Nettuno unito sceglie Sandro Coppola sindaco di Nettuno
19/01 1547911200 Controlli dei carabinieri alla circolazione nell'aeroporto di Ciampino, 15 multe
19/01 1547910660 Se la prendono con Zingaretti Davide pensando di parlare con Zingaretti Nicola
19/01 1547909280 Fece un furto a scuola: obbligo di dimora (nella casa che occupa illegalmente)
19/01 1547908980 Sbarco Alleato, a Nettuno mostre, concerti e rievocatori animano il centro
19/01 1547908860 La campionessa Vezzali conquista Anzio: “Date sempre il massimo”
19/01 1547908680 Ex Divina provvidenza, Rezza e Mastrella chiedono l’usucapione dei locali
19/01 1547908020 Detenuto nel carcere di Velletri tenta il suicidio in cella: "Sono innocente"

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli