[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

3-1 in rimonta per il team di Gagliardi

Serie B1, Girone D. La Giovolley non sbaglia e trionfa a Lamezia

Colpo grosso della Giò Volley che torna da Lamezia Terme con tre punti pesantissimi per la propria classifica. Grande prestazione della squadra del patron Claudio Malfatti che vince in rimonta 1-3 (25-19, 19-25, 18-25, 17-25), dimostrando grande carattere e personalità. Prova maiuscola da parte di tutto il gruppo che ha fatto capire immediatamente di aver superare il piccolo stop subito sette giorni fa contro Fiamma Torrese al tie break. Ben 4 ragazze in doppia cifra sono la testimonianza dell’ottima prova corale fornita dal gruppo.

Il Match – Partenza difficile per la formazione di Nino Gagliardi che subisce il ritmo di gioco delle padrone di casa fin dalle prime battute (8-4). I colpi di Borelli (6 punti, 50% nel set) tengono in scia le pontine, ma il trio Papa-Donà-Longobardi non molla la presa e permette a Lamezia di aumentare il gap a 6 lunghezze. Il sestetto apriliano riesce a rosicchiare due punti nella fase conclusiva del parziale ma deve arrendersi 25-19. A determinare il parziale l’ottima percentuale in ricezione delle calabresi ma soprattutto i troppi errori in attacco della Giò Volley (5 totali). Il riscatto di Sestini e compagne è dietro l’angolo e si palesa nel successivo parziale. Con una percentuale di squadra in attacco del 41%, le pontine dominano il set trascinate dai colpi di Castellucci (7 punti), Liguori e Sestini (5 punti ciascuna). Gli 8 punti messi a segno da Donà non bastano alle calabresi per tenere in vita il set che scappa via dopo il 13-16. La Giò Volley allunga sul 14-21 e chiude il set in scioltezza con il punteggio di 19-25. Nel terzo parziale è il turno di Cerini che domina sotto rete insieme a Liguori (6 punti per entrambe). Dopo un inizio equilibrato, infatti, le ragazze di Gagliardi riescono a creare il break vincente, volando sull’ 11-16. Il calo in ricezione della padrone di casa è evidente e così la Giò Volley ne approfitta per mantenere a distanze le avversarie e chiudere il set a proprio favore con un netto 18-25. Stesso spartito nel successivo parziale, con le ragazze apriliane sempre più cariche e convinte di portare a casa il bottino pieno. Non c’è partita perché dopo un primo vantaggio, 5-8, la squadra di Gagliardi ingrana la quarta e vola 16-21, mettendo una seria ipoteca sul match. Il finale è tutto a tinte Giò Volley: Sestini e compagne chiudono i giochi senza lasciare scampo alle avversarie con un secco 17-25.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:04 1582301040 Turismo e progetti, le Associazioni di Nettuno al tavolo di concertazione
17:02 1582300920 One night stand in Osaka, nelle immagini di Umberto Stefanelli di Anzio
17:00 1582300800 Il Pd di Anzio: “Il Sindaco ostaggio di Ranucci, unico vincitore della crisi”
16:54 1582300440 700 grammi di cocaina, una pistola e 1230 euro in contanti: arrestato 28enne
16:42 1582299720 Formalba, niente stipendi: il prof parla e il capo lo licenzia. «Non taceremo»
16:37 1582299420 51enne di Terracina trovato con 6 grammi di eroina: denunciato per spaccio
16:31 1582299060 Aprilia, tre arresti per spaccio di hashish e cocaina: soldi e dosi in casa
14:48 1582292880 Esami gratis per amici e parenti: 141 medici e infermieri del Grassi denunciati
14:17 1582291020 Mafia ed estorsioni sul litorale: il Comune di Pomezia parte civile nel processo
13:40 1582288800 Incendio in un appartamento a Cisterna, evacuato l'intero stabile
12:32 1582284720 Sgominata banda di spacciatori, agivano in tutto il territorio dei Castelli
11:40 1582281600 Incontro informativo sul Codice Rosso contro la violenza sulle donne
11:29 1582280940 Pomezia, 45enne picchiato selvaggiamente davanti alla stazione di Santa Palomba
10:42 1582278120 Terracina, Luigi Torre è il candidato Sindaco di Lega e Forza Italia
10:18 1582276680 Armato e incappucciato rapina le poste di Largo Marconi, poi fugge in bicicletta
10:04 1582275840 Scontro frontale tra due auto su via di Vallericcia, conducenti in ospedale
09:30 1582273800 Infermiere di Velletri muore in un incidente stradale sulla Salaria
09:30 1582273800 Pavona, inaugurato lo spazio sociale "C'entro in famiglia", servirà 6 comuni
09:22 1582273320 Roma premia il campione italiano di pugilato Gabriele Casella di Ariccia
09:16 1582272960 Furti nei negozi di Latina e spaccio di droga, due condanne a 4 e 1 anno
09:12 1582272720 Ariccia, al via la creazione del Biodistretto dei Castelli Romani
08:49 1582271340 Perché gli italiani sono in via d’estinzione?
08:42 1582270920 Pugni e una coltellata per un debito e una vincita al gratta e vinci
08:31 1582270260 Tiziano Ferro a Latina per i 40 anni: fan in delirio fanno il passaparola su Fb
08:12 1582269120 Calcio a 5, informazioni riservate al presidente del Latina in cambio di escort

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli