[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

4-1 per i ragazzi di Esposito

Serie B, Girone E. Fortitudo Pomezia, poker al Colleferro e vetta più vicina

Lucas Maina autore di una micidiale doppietta contro la Forte Colleferro
Lucas Maina autore di una micidiale doppietta contro la Forte Colleferro

Trascinata da uno scatenato Maina, autore di una doppietta di pregevole fattura, la Fortitudo Pomezia riprende alla grande le fatiche di campionato, dopo la seconda sosta osservata dal calendario, si aggiudica la delicata sfida casalinga con il Forte Colleferro (4-1), si conferma quarta forza del girone a pari merito con l’Atletico New Team e riduce a sole tre lunghezze il gap dalla vetta della classifica. Nella prima frazione si registra una sola marcatura. Il quintetto allenato da Stefano Esposito sblocca il punteggio, dopo soltanto cinque minuti, sugli sviluppi di una rapida ripartenza. Il generoso Zullo aggredisce abilmente lo spazio vuoto e serve un assist al bacio per Maina, il quale fa valere, anche in questo caso, le sue comprovate qualità realizzative, trafigge Tantari con uno splendido sinistro dal limite dell’area e indirizza il match nei binari più congeniali. La squadra del patron Bizzaglia, decisa a non fare sconti, consolida il vantaggio, al quinto minuto della ripresa, con il solito Maina, il quale si coordina alla perfezione dalla media distanza, sugli sviluppi di un corner di Zullo, trafigge l’attonito numero ventitre rivale e si conferma uno dei pochi giocatori in grado di spostare gli equilibri nella categoria. Il risultato cambia per la terza a volta a tre minuti dalla conclusione. La Fortitudo Pomezia sfrutta al meglio una situazione di superiorità numerica, scaturita per il cartellino rosso subito da Lopes, e cala il tris al termine di una manovra lineare che ha coinvolto tutti e quattro i giocatori di movimento. A dare il via all’azione è Maina, il quale favorisce la progressione di Viglietta, bravo a sua volta a smistare il gioco sulla sinistra per Zullo. Il capitano, con grande senso di altruismo, premia l’inserimento dell’accorrente Potrich, il quale fa centro con un intervento in “estirada” nei pressi del secondo palo e mette una seria ipoteca sulla conquista dei tre punti in palio. Il quintetto lepino, pungolato nell’orgoglio, ha una generosa reazione e accorcia le distanze con Stefano Forte, il quale incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali alla sinistra di Leofreddi a coronamento di una prova individuale più che positiva. Tale marcatura, tutto sommato, serve soltanto per le statistiche. La Fortitudo Pomezia, poco più tardi, chiude definitivamente i conti con capitan Zullo, abile a iscrivere anche il proprio nome referto con una violenta conclusione dagli otto metri, passa con pieno merito alla cassa a riscuotere il massimo della posta in palio e continua a ricoprire un ruolo da protagonista nella prima avventura della sua storia nella terza serie nazionale. Antonio Gravante, Ufficio Stampa Fortitudo Futsal Pomezia

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:42 1550767320 Shingle 1944, serata evento in ricordo dello Sbarco all’Astoria ad Anzio
17:38 1550767080 Lezioni di viabilità nella scuola di Cadolino con la Polizia locale di Nettuno
16:15 1550762100 Assunzione nuovi agenti di polizia locale: a Pomezia passa la mozione della Lega
15:49 1550760540 Bambina picchiata a Genzano, i medici sciolgono la prognosi: "Presto a casa"
15:31 1550759460 Trova il ladro e lo vede in faccia: sporge denuncia contro... il vicino di casa
14:26 1550755560 Marco, l'edicolante che ha salvato uno sconosciuto dal suicidio in stazione
14:10 1550754600 Screening oncologico: le nuove date per fare i test gratuiti con la Asl Roma 6
14:09 1550754540 Cori Comune Riciclone: attestato per aver superato il 65% di differenziata
13:58 1550753880 Alcol e degrado a Tor San Lorenzo, la voce dei residenti: «Ostaggi di sbandati»
13:44 1550753040 Mensa a Pomezia, M5S: «Quel prestito serve per pagare le fatture ai fornitori»
13:38 1550752680 Serie A1. Il Nettuno Baseball City riabbraccia Milvio Andreozzi
13:20 1550751600 Autobus bloccato per mezz'ora per colpa dell'auto parcheggiata in curva
13:03 1550750580 Rapina e aggressione in stazione nel 2010: assolti i tre imputati
12:07 1550747220 Grande partecipazione al convegno sull'integrazione in Comune a Genzano
12:00 1550746800 In via di ultimazione i lavori di sistemazione alla scuola Rodari di Genzano
11:49 1550746140 Arrestato sei mesi dopo il furto nell'azienda grazie alle impronte digitali
11:33 1550745180 Carnevale di Frascati: edizione colorata, festosa e rispettosa dell'ambiente
11:31 1550745060 Weekend di musica e cinema alla Sala Lepanto con Senza Frontiere Onlus a Marino
11:04 1550743440 Le strade al confine tra Ardea, Pomezia e Castelli sono in condizioni disastrate
11:01 1550743260 Auto fuori controllo rompe i ponteggi in via Menni a Nettuno e perde la targa
10:59 1550743140 Auto impazzita nella notte danneggia l’auto dei servizi sociali di Nettuno
09:29 1550737740 Influenza delle donne sulla letteratura e sull'arte con il prof. Caputo a Sezze
09:28 1550737680 Il 24 febbraio ripartono i concerti degli Sfaccendati con il ricordo di Rossini
09:16 1550736960 Via Bassianese: via ai lavori di potatura delle fasce frangivento
09:16 1550736960 Class action Acqualatina, ricorso in Cassazione per rimborso 'partite pregresse'

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli