[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

2-1 nel recupero della 12^

Il Pomezia Calcio stende il Morolo e “vede” la vetta

Immagini di repertorio (facebook Pomezia Calcio)
Immagini di repertorio (facebook Pomezia Calcio)

Animato dalla ferma volontà di riprendere la retta via dopo l’inopinata sconfitta all’inglese subita per mano di una coriacea Virtus Nettuno, il Pomezia Calcio si aggiudica di stretta misura la gara di recupero con il Morolo (2-1), rinviata nel mese di novembre per impraticabilità del Comunale di via Varrone, aggancia al terzo posto l’Arce e riduce soltanto a due lunghezze il divario dalla capolista Sora. Dopo alcuni minuti di studio, la squadra di Granieri va vicinissima al vantaggio con Frangella, il quale si inserisce con i tempi giusti in area, a seguito di un cross dalla sinistra di Savone, ma la sua conclusione di testa si infrange sulla traversa della porta custodita da Calisse. I pometini replicano ai rivali di turno pochi giri di lancette più tardi. Il generoso Di Ventura libera al tiro, con un sontuoso colpo di tacco, il baby De Falco. L’esterno rossoblu indirizza la sfera nei pressi dell’angolino basso più lontano, ma Palombo fa buona guardia e sventa la minaccia. La gara si sblocca due minuti prima della mezzora. Il Morolo passa in vantaggio per merito di Cataldi, il quale trasforma in maniera perfetta un calcio di rigore. Il Pomezia Calcio, sotto nel punteggio, si rimbocca con umiltà le maniche e, in chiusura di tempo, perviene al pareggio con Valentino, il quale si procura e trasforma un penalty. La squadra di Gagliarducci, consapevole dell’importanza della posta in palio, si spinge in avanti con maggiore continuità nella ripresa e mette i brividi agli avversari con il solito Laghigna. Il prolifico attaccante si esibisce in una conclusione in acrobazia, sugli sviluppi di un cross dalla sinistra di Valentino, ma non inquadra lo specchio della porta. I ragazzi del patron Bizzaglia non mollano la presa e, a metà periodo, trovano la giocata giusta per ribaltare il punteggio a proprio favore. Il solito Celli si incarica della battuta di un calcio piazzato e costringe Palombo a salvarsi con l’aiuto del palo. Sulla susseguente ribattuta, la sfera arriva dalle parti del neoacquisto Renelli, il quale fa centro nella porta sguarnita con un comodo tap-in da distanza ravvicinata, bagna nel migliore dei modi l’esordio con la casacca rossoblu e indirizza il match nei binari più congeniali. La squadra di Gagliarducci, nei minuti seguenti, ha in un paio di circostanze la possibilità di consolidare il vantaggio, ma commette qualche errore di troppo in fase di ultimo passaggio. L’occasione più ghiotta, taccuino alla mano, capita a Bizzaglia, subentrato al posto di Valentino, il quale entra minaccioso in area, ma alza troppo la mira e fallisce il bersaglio grosso. Il Morolo, in ogni modo, non si dà per vinto e, in piena zona Cesarini, getta alle ortiche una ghiotta occasione per pareggiare i conti con Capuano, il quale calcia al volo dall’interno dell’area, ma angola troppo la conclusione e spedisce il pallone sul fondo. L’ultimo episodio degno di nota della gara è dei padroni di casa: Lo Pinto, al termine di un pregevole spunto personale di Paglia, ha la possibilità di infliggere ai ciociari il colpo del ko, ma non indovina lo specchio della porta. Poco male. Il direttore di gara, tre minuti dopo, decreta la fine delle ostilità. Il Pomezia Calcio, per la gioia dei propri sostenitori, conquista tre punti di platino e, in attesa di qualche altro colpo importante di mercato, si rilancia prepotentemente in classifica generale. Antonio Gravante, Ufficio Stampa Pomezia Calcio

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:15 1579785300 Ardea, ciclista investito da un'auto che entrava nel parcheggio del supermercato
13:22 1579782120 Nemi, lavori per la sicurezza stradale: taglio degli alberi in via Nemorese
13:11 1579781460 Ariccia, parco Chigi perde uno dei suoi alberi più belli e affascinanti
11:08 1579774080 Rifiuti, Sindaci chiamati a individuare siti per la frazione secca
10:29 1579771740 Stipendi più bassi, lavoratori Csc sul piede di guerra: accordi non rispettati
10:15 1579770900 Albano, i candidati sindaci ufficiali sono 3. Si attende il quarto nome
10:00 1579770000 Genzano, anche Luca Lommi in corsa da Sindaco: la presentazione ufficiale
09:32 1579768320 Vasco Rossi regala al centro diurno l'uso gratuito del brano "Un mondo migliore"
09:28 1579768080 Effrazione e furto all’asilo Nido comunale di Nettuno, indagano i carabinieri
09:25 1579767900 Tir si ribalta facendo inversione di marcia: conducente positivo all'alcol test
09:22 1579767720 Minacce e ritorsioni per imporre slot e videopoker del "clan", dieci arresti
09:17 1579767420 Ariccia, 8 nuovi autovelox 'invadono' la città della porchetta
08:50 1579765800 Distrutte dal fuoco due auto parcheggiate in un garage di Latina
08:30 1579764600 64 chiamate in un giorno alla ex: 40enne a processo per stalking
08:28 1579764480 Giovane morto per una buca sulla strada, l'ex dirigente risarcirà il Comune
22/01 1579709880 Buche, la gita fuori porta a Nettuno finisce con un piede fuori uso
22/01 1579705560 Discarica di Montello: un Consiglio comunale per votare la chiusura permanente
22/01 1579703940 Vertice in Regione sulla bretella Cisterna-Valmontone. L'annuncio: "Si farà"
22/01 1579703340 Sbarco di Anzio, il Sindaco: “Trasciniamo i giovani nel viaggio della memoria”
22/01 1579703280 Addio alla mamma di Fabio Tosoni, scomparsa poco dopo il figlio investito
22/01 1579702740 Sbarco, il Sindaco Sandro Coppola: “Ricordiamo la nostra storia, senza odio”
22/01 1579700700 Ruba portafogli in un supermercato di Pontinia (sotto le telecamere): denunciato
22/01 1579700580 Roghi tossici, dal Campidoglio bando per telecamere con sensori a infrarossi
22/01 1579700100 Cambio alla guida del Comune di Genzano: arriva un nuovo commissario prefettizio
22/01 1579692660 Discarica Montello. Strano rinvio della Regione: chiede al privato se inquina...

Ancora lui il mister della 1^squadra

L’Unipomezia riparte da Alessandro Grossi

Ancora lui il mister della 1^squadra

L'Unipomezia ha ufficializzato la riconferma di mister Alessandro Grossi. Il Presidente Valter Valle e il Direttore Sportivo Christian...

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli