[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

0-3 contro il Sant' Elia Fiumerapido

Serie B1, Girone D. La Giovolley Aprilia si fa grande a Frosinone

un momento del Match contro il Sant'Elia Fiumerapido
un momento del Match contro il Sant'Elia Fiumerapido

La Giò Volley concede il bis. La squadra del patron Malfatti espugna il campo di gioco del Sant’Elia Fiumerapido con un’altra prestazione di alto livello. Le ragazze guidate da Nino Gagliardi non hanno lasciato scampo alle avversarie, sorprese dall’approccio aggressivo delle apriliane. Era proprio questo che aveva chiesto alla vigilia della sfida: un atteggiamento propositivo e sfrontato. Sestini e compagne non si sono tirate indietro ma hanno sfornato una prova importante come dimostrano i parziali della gara: 18-25, 19-25, 21-25. Grande prestazione in attacco per Castellucci, autrice di 14 punti (7 solo nel primo set), mentre Borelli ha fatto la differenza dai nove metri con ben 5 ace. Perfette e precise anche le due centrali, Sestini e Cerini brave a sfruttare al massimo le occasioni fornite da Muzi. Precisa come sempre Vittorio in ricezione e difesa, anche Liguori ha dimostrato di essere sulla strada del completo recupero dopo oltre un mese di stop. Perfetta e attenta, la Giò Volley non ha lasciato scampo alle ciociare dell’ex Luca D’Amico, volando subito sul 6-8, prima di allungare 11-16. Un monologo delle apriliane che sono addirittura volate 12-21, prima di chiudere sul 18-25. Stessa storia nel corso del successivo parziale, che ha visto le padrone di casa partire meglio (8-5). La pronta reazione della Giò Volley non è tardata ad arrivare con la rimonta che si è concretizzata sul 14-16. Dopo il sorpasso, le ragazze di Gagliardi hanno premuto sull’acceleratore, volando sul 16-21. Cinque lunghezze che sono aumentate prima della chiusura del parziale, terminato 19-25. Sulla falsa riga del precedente set, anche il terzo parziale che le pontine hanno archiviato sempre in 26 minuti. Dopo il vantaggio iniziale di Sant’Elia (8-5), Sestini e compagne hanno ribaltato il punteggio con un break di 4-10. Tutto facile fino alla chiusura del set, vinto dalla Giò Volley in scioltezza 21-25. Tre punti pesanti che permettono alla squadra del presidente Malfatti di continuare la propria corsa al vertice della graduatoria del girone D di serie B1, a pari punti con Santa Teresa di Riva a quota 14. La prossima settimana è in programma il big match contro Fiamma Torrese, seconda in classifica. Una sfida che prospetta ad alta intensità e molto equilibrata. Soddisfatto a fine gara,  Nino Gagliardi ha commentato con queste parole il successo contro le ciociare: “Abbiamo disputato sicuramente un’ottima gara, specialmente al centro. Il nostro maggiore merito è stato quello di aver interpretato il match con il giusto approccio, senza accusare cali di concentrazione. La nostra costanza in tutti i fondamentali ci ha permesso di tenere a distanza le nostre avversarie. Le ragazze sono state brave a far emergere le loro difficoltà in ricezione. Una volta  incanalata la partita nella direzione giusta la squadra ha saputo gestire il gioco in maniera ottimale. Ricordiamoci che questa trasferta non nasceva semplicissima, visto che su questo campo non sarà facile per nessuna squadra portare a casa i tre punti. Godiamoci il successo e poi ripartiamo per continuare il nostro percorso di crescita. Il prossimo sarà un impegno ancor più difficile”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:01 1555592460 Tari a Pomezia, Comune scopre evasione record: cartelle per quasi 600mila euro
13:56 1555588560 Litiga con la compagna e rapisce il figlio di 3 anni: rintracciato in Est Europa
13:43 1555587780 Gara di torte all’Andos di Anzio e Nettuno, vince la “Pastiera a modo mio”
13:42 1555587720 Incendio alla Stazione di Anzio, proprio vicino ai binari, arrivano i Pompieri
13:39 1555587540 Nuovi distacchi alla Divina Provvidenza, si lavora per consegnare alcune stanze
12:20 1555582800 Gli alunni della scuola Lupacchino di Frascati vincono il concorso Biciscuola
12:08 1555582080 Aggredisce il personale sanitario e i Carabinieri, arrestato un 56enne di Cori
11:33 1555579980 Blitz di Pasqua: 13 quintali di prodotti scaduti in uno stabilimento dolciario
10:59 1555577940 Perde il controllo dell'auto e si ribalta in via Mura dei Francesi a Ciampino
10:54 1555577640 25 aprile e 1° maggio con concerti e mercatini al Punkrazio di Pomezia
10:49 1555577340 Lavatoio comunale di Marino preso d'assalto dai topi: appello per la bonifica
10:40 1555576800 Continuano le visite guidate con le scuole a Palazzo Chigi di Ariccia
10:31 1555576260 Lanuvio, Nemi e Velletri vincono il concorso per Città senza barriere
10:29 1555576140 Il cantautore Max Gazzè in concerto questa estate a Villa Adele ad Anzio
10:18 1555575480 Dimore Storiche del Lazio aperte gratis dal 25 al 28 aprile: tutte le info
10:03 1555574580 100mila euro per mettere in sicurezza la strada che collega Lanuvio ad Aprilia
09:48 1555573680 Tanti eventi a Rocca di Papa per il centenario della nascita di Chiara Lubich
09:47 1555573620 La senatrice M5S Elena Fattori presenta il libro "Il Medioevo in Parlamento"
09:44 1555573440 La Conferenza dei 22 sindaci della Asl Roma 6 'promuove' il direttore Mostarda
09:43 1555573380 Sicurezza stradale a Fontana di Papa, parroco e fedeli ricevuti in Regione
09:32 1555572720 L'opposizione (e l'ex grillina) provano a sfiduciare il presidente del consiglio
08:39 1555569540 Cittadini e professionisti possono partecipare alla progettazione della città
07:44 1555566240 Furti fotocopia nell'arco di una settimana: caccia ai ladri dei supermercati
07:40 1555566000 19enne di Aprilia trovato con 200 grammi di cocaina: in carcere
07:27 1555565220 Sale sull'autobus armato e rapina l'autista: arrestato 20enne

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli