[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

0-3 contro il Sant' Elia Fiumerapido

Serie B1, Girone D. La Giovolley Aprilia si fa grande a Frosinone

un momento del Match contro il Sant'Elia Fiumerapido
un momento del Match contro il Sant'Elia Fiumerapido

La Giò Volley concede il bis. La squadra del patron Malfatti espugna il campo di gioco del Sant’Elia Fiumerapido con un’altra prestazione di alto livello. Le ragazze guidate da Nino Gagliardi non hanno lasciato scampo alle avversarie, sorprese dall’approccio aggressivo delle apriliane. Era proprio questo che aveva chiesto alla vigilia della sfida: un atteggiamento propositivo e sfrontato. Sestini e compagne non si sono tirate indietro ma hanno sfornato una prova importante come dimostrano i parziali della gara: 18-25, 19-25, 21-25. Grande prestazione in attacco per Castellucci, autrice di 14 punti (7 solo nel primo set), mentre Borelli ha fatto la differenza dai nove metri con ben 5 ace. Perfette e precise anche le due centrali, Sestini e Cerini brave a sfruttare al massimo le occasioni fornite da Muzi. Precisa come sempre Vittorio in ricezione e difesa, anche Liguori ha dimostrato di essere sulla strada del completo recupero dopo oltre un mese di stop. Perfetta e attenta, la Giò Volley non ha lasciato scampo alle ciociare dell’ex Luca D’Amico, volando subito sul 6-8, prima di allungare 11-16. Un monologo delle apriliane che sono addirittura volate 12-21, prima di chiudere sul 18-25. Stessa storia nel corso del successivo parziale, che ha visto le padrone di casa partire meglio (8-5). La pronta reazione della Giò Volley non è tardata ad arrivare con la rimonta che si è concretizzata sul 14-16. Dopo il sorpasso, le ragazze di Gagliardi hanno premuto sull’acceleratore, volando sul 16-21. Cinque lunghezze che sono aumentate prima della chiusura del parziale, terminato 19-25. Sulla falsa riga del precedente set, anche il terzo parziale che le pontine hanno archiviato sempre in 26 minuti. Dopo il vantaggio iniziale di Sant’Elia (8-5), Sestini e compagne hanno ribaltato il punteggio con un break di 4-10. Tutto facile fino alla chiusura del set, vinto dalla Giò Volley in scioltezza 21-25. Tre punti pesanti che permettono alla squadra del presidente Malfatti di continuare la propria corsa al vertice della graduatoria del girone D di serie B1, a pari punti con Santa Teresa di Riva a quota 14. La prossima settimana è in programma il big match contro Fiamma Torrese, seconda in classifica. Una sfida che prospetta ad alta intensità e molto equilibrata. Soddisfatto a fine gara,  Nino Gagliardi ha commentato con queste parole il successo contro le ciociare: “Abbiamo disputato sicuramente un’ottima gara, specialmente al centro. Il nostro maggiore merito è stato quello di aver interpretato il match con il giusto approccio, senza accusare cali di concentrazione. La nostra costanza in tutti i fondamentali ci ha permesso di tenere a distanza le nostre avversarie. Le ragazze sono state brave a far emergere le loro difficoltà in ricezione. Una volta  incanalata la partita nella direzione giusta la squadra ha saputo gestire il gioco in maniera ottimale. Ricordiamoci che questa trasferta non nasceva semplicissima, visto che su questo campo non sarà facile per nessuna squadra portare a casa i tre punti. Godiamoci il successo e poi ripartiamo per continuare il nostro percorso di crescita. Il prossimo sarà un impegno ancor più difficile”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:38 1569166680 Folklore, sfilate e degustazioni per la sagra dell'uva e del vino a Lanuvio
16:38 1569163080 Cade da una scalinata della sua abitazione: grave un uomo di Torvaianica
16:35 1569162900 Incendio in via Chivasso: vanno a fuoco 100 mq du pedane a Nuova Florida
16:09 1569161340 Enogastronomia e sostenibilità alla Festa dell'uva e del vino di Velletri
16:03 1569160980 Il gestore dell'energia elettrica incontra gli studenti del Volterra di Ciampino
14:59 1569157140 La raccolta in vigna è slittata, ma l’uva è di ottima qualità
14:19 1569154740 Spiaggia della Bufalara: via i nudisti con la rete di piste ciclabili
13:05 1569150300 Sagra del pane di Genzano: tutto annullato a causa del maltempo di oggi
12:59 1569149940 Bambino di 6 anni morso da una nutria al parco del Fogliano: in ospedale
12:02 1569146520 Rubano la borsa e i soldi di una cliente in un ristorante, scoperti dopo 1 mese
11:55 1569146100 Rapina il gestore di un'attività commerciale per giocare con le slot machine
09:45 1569138300 Frascati, tanti stand gastronomici per la Fiera dei Sapori in centro città
09:35 1569137700 Camion contro il guard rail sulla Pontina: all'autista viene amputato un piede
09:28 1569137280 Parte da Sermoneta la campagna provinciale di prevenzione del Nastro Rosa Lilt
09:22 1569136920 Terracina rivuole il suo treno: sit-in di protesta davanti alla stazione
09:15 1569136500 In tantissimi per Puliamo il mondo con il quartiere Fossignano di Aprilia
09:08 1569136080 In 4mila alla visita di Papa Francesco, centro storico di Albano off limits
09:06 1569135960 Incidente in via Colonnelle ad Albano, grave centauro. Interviene l'elisoccorso
09:02 1569135720 Tutto esaurito per la Festa del Pane e l'infiorata di Pane a Genzano
09:00 1569135600 La prima edizione della Sagra del Quinto Quarto a Genzano è stata un successo
08:31 1569133860 Ariccia: Eroi, Miti e Leggende, alle origini delle città del Lazio
06:51 1569127860 Case popolari, conti in rosso: manutenzioni addio
21/09 1569084720 Inaugurato in piazza del Popolo a Latina il primo mercato contadino a km zero
21/09 1569083340 Visita a Pomezia della delegazione tedesca della città gemellata di Singen
21/09 1569081780 Genzano, gran pienone per la Festa del Pane. Appia chiusa e isola pedonale

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli