[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Non basta la buona prestazione col Savio

Serie B, Girone E. United Aprilia, la strada inizia a farsi in salita

Nella trasferta romana contro la Aemme Savio, non è bastata una buona prestazione alla formazione apriliana del tecnico Serpietri per portarsi a casa i tre punti e uscir fuori dalla zona calda della classifica. Al PalaLevante, lo United Aprilia cade per 3-2 al termine di una gara nervosa e con non poche incertezze arbitrali. Le reti apriliane sono state messe a segno da Barbarisi e Armenia. Si sapeva dell’importanza della partita e lo United Aprilia è scesa in campo con il giusto appiglio arginando al meglio le sfuriate del Savio, e l'estremo difensore Michael Filippini è stato fondamentale a negare la rete con due interventi prodigiosi. Allo United Aprilia invece, è la traversa a dire di no su una bella conclusione di Edoardo Savi. Partita ad alta tensione, con la terna arbitrale preoccupata più a gestire i nervi dei giocatori che lo svolgimento lineare della partita, ma il risultato lo sbloccano i padroni di casa al 13’30’’ con Di Giuseppe che chiude al meglio uno scambio in velocità su una palla imbucata. Da registrare a 30 secondi dalla fine del primo tempo, il tiro libero parato da Filippini a Medici e l’espulsione affrettata di Francesco Pacchiarotti. La prima frazione di gioco si chiude con il risultato di 1-0 a favore dei padroni di casa. Il secondo tempo si apre con lo United Aprilia in campo in inferiorità numerica e dopo 50 secondi subisce il raddoppio sempre ad opera di Di Giuseppe. Dopo 1’24’’, la terna arbitrale continua nella gestione confusionaria della gara e regala il secondo cartellino giallo a Pezzini per un fallo alquanto dubbio e adesso è il Savio a dover gestire l’inferiorità numerica. Una United riversata in attacco ma l’estremo difensore di casa è decisivo in un paio di occasioni negando così la via della rete agli uomini di mister Serpietri. A 6’ dal termine, mister Serpietri schiera il portiere di movimento e accorcia le distanze con la rete di Barbarisi al 14’22’’. United in pressione sempre con il portiere di movimento ma su una palla forzata, Filipponi è il più lesto ad intercettarla e a depositarla in rete a porta vuota al 16’25’’. I pontini continuano nell’intento di riprendere il risultato e al 18’40’’ si portano sul 3-2 con la rete di Armenia. A 5’’ dal fischio finale capita sui piedi di Diguinho la palla del pareggio ma Apollonio compie la parata che vale i tre punti per la sua squadra. “Usciamo sconfitti dal confronto con il Savio e ne prendiamo atto ma per loro ha influito la spinta del loro pubblico che è stato l’uomo in più in campo e che forse ha condizionato anche l’operato dei direttori di gara” – queste le parole a fine match del Dirigente Sergio Roma. Mister Serpietri però, è comunque soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi: “I miei ragazzi sono stati in partita fino alla fine, gestendo al meglio le imperfezioni arbitrali e le provocazioni avute sia in campo che fuori. Una indecisione ci è costata cara, ma sono contento della prestazione. Adesso dobbiamo lavorare per arrivare pronti alla sfida casalinga dell'8 Dicembre contro l'Italpol.” Il prossimo sabato ci sarà un'altra sosta dove la formazione del tecnico apriliano potrà lavorare con tranquillità per arrivare preparata alla sfida del PalaRosselli contro la corazzata Italpol.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:08 1579774080 Rifiuti, Sindaci chiamati a individuare siti per la frazione secca
10:29 1579771740 Stipendi più bassi, lavoratori Csc sul piede di guerra: accordi non rispettati
10:15 1579770900 Albano, i candidati sindaci ufficiali sono 3. Si attende il quarto nome
10:00 1579770000 Genzano, anche Luca Lommi in corsa da Sindaco: la presentazione ufficiale
09:32 1579768320 Vasco Rossi regala al centro diurno l'uso gratuito del brano "Un mondo migliore"
09:28 1579768080 Effrazione e furto all’asilo Nido comunale di Nettuno, indagano i carabinieri
09:25 1579767900 Tir si ribalta facendo inversione di marcia: conducente positivo all'alcol test
09:22 1579767720 Minacce e ritorsioni per imporre slot e videopoker del "clan", dieci arresti
09:17 1579767420 Ariccia, 8 nuovi autovelox 'invadono' la città della porchetta
08:50 1579765800 Distrutte dal fuoco due auto parcheggiate in un garage di Latina
08:30 1579764600 64 chiamate in un giorno alla ex: 40enne a processo per stalking
08:28 1579764480 Giovane morto per una buca sulla strada, l'ex dirigente risarcirà il Comune
22/01 1579709880 Buche, la gita fuori porta a Nettuno finisce con un piede fuori uso
22/01 1579705560 Discarica di Montello: un Consiglio comunale per votare la chiusura permanente
22/01 1579703940 Vertice in Regione sulla bretella Cisterna-Valmontone. L'annuncio: "Si farà"
22/01 1579703340 Sbarco di Anzio, il Sindaco: “Trasciniamo i giovani nel viaggio della memoria”
22/01 1579703280 Addio alla mamma di Fabio Tosoni, scomparsa poco dopo il figlio investito
22/01 1579702740 Sbarco, il Sindaco Sandro Coppola: “Ricordiamo la nostra storia, senza odio”
22/01 1579700700 Ruba portafogli in un supermercato di Pontinia (sotto le telecamere): denunciato
22/01 1579700580 Roghi tossici, dal Campidoglio bando per telecamere con sensori a infrarossi
22/01 1579700100 Cambio alla guida del Comune di Genzano: arriva un nuovo commissario prefettizio
22/01 1579692660 Discarica Montello. Strano rinvio della Regione: chiede al privato se inquina...
22/01 1579691580 Piovono (ancora) sassi contro le auto sulla Pontina: paura a Castel Romano
22/01 1579691040 Lavori al cimitero di Pomezia: si parte dalla ristrutturazione dei bagni
22/01 1579682820 Assunzione agenti di polizia locale a Pomezia, Pagliuso (Lega) soddisfatto

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli