[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Netto 3-0 per i pontini

Superlega, la Top Volley Latina travolge il Castellana Grotte

La Top Volley Latina vince con il Bcc Castellana Grotte e conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza. Alla luce di questa vittoria la squadra di Latina sale a quota 10 punti al termine di una sfida durata un’ora e mezza che ha visto i pontini avanti per 2-0 ed è stata capace anche di vincere il terzo set che è durato quasi quaranta minuti ed è terminato 33-31 con una raffica di capovolgimenti di fronte e di match point annullati. Meglio in attacco (49% contro 41%) la Top Volley Latina ha trovato in Ngapeth (eletto Mvp al termine del match) una bocca da fuoco importante con un buon 68% di attacco personale e 16 punti conquistati. Meglio anche dalla linea dei nove metri la squadra di Latina è riuscita a domare un Renan (17 punti) in gran giornata. Con i nove punti messi a segno in questa partita il centrale Carmelo Gitto ha superato quota 1.500 punti personali in carriera. Pari il numero dei muri (11 per squadra) con “Mirza” di Castellana che ne ha messi a segno addirittura cinque. “Sono molto felice per questa vittoria al termine di una settimana di grande lavoro, si tratta di uno scontro diretto contro una diretta concorrente per la salvezza e ci tenevamo a conquistare questi punti pesanti – spiega Lorenzo Tubertini, coach della Top Volley Latina – Nel terzo set questa volta, siamo stati bravi ad aspettare abbiamo avuto la pazienza di riorganizzarci nonostante non ci stava più entrando la battuta come invece stava succedendo. Anche in questa partita abbiamo sviluppato un gran volume di gioco e questo è molto positivo”. Soddisfatto anche Swan Ngapeth che ha dato un contributo cruciale. “Ci serviva questa vittoria per continuare a inseguire il nostro obiettivo e sono contento che sia arrivata in questo modo, con un bottino pieno che ci dà una buona spinta – ha chiarito il francese a fine match – dopo Vibo ero molto contento della mia prestazione ma lo stesso non posso dire di come ho giocato a Ravenna, non mi ero piaciuto e anzi ero molto arrabbiato con me stesso: mi ero ripromesso di non dover sbagliare, volevo confermarmi a buon livello e dare il mio contributo alla squadra, per questo sono soddisfatto e spero di poter continuare”.

La partita – Nel primo set Latina riesce a gestire con autorevolezza il gioco e s’impone 25-19: decisivo lo strappo dal 15 pari al 20-15 con Stern autore di sei punti (38%) ma ha anche subito tante difese da Castellana. Anche nel secondo parziale la Top Volley Latina gestisce con relativa tranquillità il gioco e vince 25-21 ma questa frazione di gioco verrà ricordata per i 1.500 punti messi a segno da Carmelo Gitto (Sottile gli ha alzato due primi tempi in sequenza per concedergli l’ovazione del pubblico) e per le splendide difese di Tosi. Nel terzo spicchio di gara Castellana è costretta a vincere per restare in partita e parte con maggiore concentrazione: Renan prova a spostare gli equilibri (9 punti sui 17 solo nel terzo parziale) e la sua squadra trova un margine di vantaggio costante (8-10, 14-16). Accelerazione impetuosa della Top Volley Latina che, con Ngapeth in battuta passa dallo svantaggio di 17-20 al 21-20, un break che avrebbe mandato in crisi molte squadre ma non Castellana che è riuscita a battagliare punto a punto fino ai vantaggi. Dopo quasi 40 minuti, con le palle più decisive affidate da Sottile a Stern, la Top Volley Latina è riuscita a spuntarla in tre set tra gli applausi del pubblico.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/07 1563382800 Storie de donne, amori e de cortelli, l’8 agosto al Teatro Spazio Vitale
17/07 1563382680 Verdone cittadino onorario di Anzio, subito in campo per beneficenza
17/07 1563373440 Ariccia: il Grand Tour e Locanda Martorelli il 21 luglio col pittore Nino Costa
17/07 1563373380 Ariccia, grande manifestazione di boxe "Italia e Germania" il 26 luglio
17/07 1563371460 L'auto prende fuoco su strada: l'incendio si propaga anche alle sterpaglie
17/07 1563362580 Strage di via D'Amelio: a Latina verrà inaugurato un maxi murales
17/07 1563361620 Parte il restyling del parco del quartiere San Valentino di Cisterna
17/07 1563360360 20enne nascondeva nel marsupio bustine di marijuana: denunciato
17/07 1563354600 Servizio civile al Comune di Sermoneta: aperto ai giovani tra i 18 e i 28 anni
17/07 1563353400 Venanzoni e Silvani: “Maggioranza muta sui lunedì di chiusura dell'anagrafe"
17/07 1563353340 Da oggi è possibile presentare online l’iscrizione alla mensa e allo scuolabus
17/07 1563352920 La grande musica di De Andrè sabato in scena ad Anzio per beneficenza
17/07 1563351420 Discarica a viale Roma ad Anzio, un cittadino: “Basterebbero due telecamere…”
17/07 1563351300 I commercianti di Nettuno donano i nuovi cartelli alla città, il Sindaco: Grazie
17/07 1563350820 Buone notizie: a Pomezia da settembre taglio delle rette dei nidi comunali
17/07 1563349860 Pomezia, giovani donne abbracciano passante e gli sganciano la catenina d'oro
17/07 1563344400 San Felice, divieto di balneazione a Rio Torto: l'acqua è inquinata
17/07 1563343500 Trasloco fatale: 56enne di Latina muore mentre scarica un divano
17/07 1563342120 24 case popolari a Latina, se si trova la nuova copertura finanziaria
17/07 1563341760 «Sasso lanciato contro la mia auto sulla Pontina a Campoverde»
17/07 1563341460 Miglioramento sismico, fondi per la scuola materna comunale Sant'Andrea Uberto
17/07 1563341040 Terza aggressione a medici e infermieri in un mese: interrogazione al Ministro
16/07 1563287520 Arrestato 46enne per furto di energia elettrica nella sua villa di Rocca Priora
16/07 1563285360 Sabaudia tra le righe, tutti i libri in cartellone. Debutto con Dacia Maraini
16/07 1563283200 Al via stasera al Forte Sangallo di Nettuno il l Guerre & Pace FilmFest

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli