[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Accorpamento in un'unica sede

Uffici dei giudici di pace di Anzio, Albano e Frascati addio. Tutti a Genzano

Con il decreto n. 76 del 24 aprile, il Presidente del Tribunale di Velletri, dottor Francesco Monastero, ha disposto irrevocabilmente la cessazione definitiva dei palazzi di giustizia di Anzio, Albano e Frascati a decorrere dal 29 aprile. è l’ultimo atto dello smantellamento avviato l’anno scorso con l’eliminazione delle funzioni di Tribunale ordinario. Il completamento del taglio si compie ora con la cessazione delle funzioni di 5 dei 6 uffici dei Giudici di Pace del circondario di Velletri: quelli di Albano, Anzio, Frascati, Genzano e Segni, tutti accorpati nell’ufficio circondariale del Giudice di Pace di Velletri. Che avrà però sede, provvisoriamente ma a tempo indeterminato, presso la sede giudiziaria di Genzano, in via G. Pellegrino, nei pressi dell’Ospedale. 

Nel decreto, il Presidente del Tribunale di Velletri scrive: “Pur avendo sondato ogni possibile soluzione alternativa tramite il sindaco di Velletri (Fausto Servadio, ndr), non è stato possibile trovare una congrua soluzione per la collocazione dei nuovi uffici nell’ambito degli stabili nella disponibilità comunale”. E continua: “Inoltre, in considerazione della scarsità degli spazi disponibili nel Tribunale di Velletri, il sindaco ha già da tempo manifestato l’intenzione di edificare un nuovo immobile in prossimità di quello esistente, da adibire ad uffici giudiziari”. Considerata, quindi, “l’assoluta impossibilità” di reperire locali idonei, ed in attesa di nuovi spazi, il Ministero di Giustizia ha autorizzato l’accorpamento straordinario con una nota dello scorso 6 febbraio. Dal 17 maggio, i nuovi ricorsi, cause e provvedimenti civili e penali di competenza del Giudice di Pace dovranno e potranno essere iscritti a ruolo, depositati e trattati esclusivamente a Genzano. Mentre le cause civili e penali che al 24 aprile erano già pendenti presso il Giudice di Pace di Albano, continuano ad essere trattate ad Albano fino al 31 luglio.

I procedimenti di competenza del Tribunale ordinario, prima trattate presso le sedi distaccate soppresse, erano già passate a Velletri. Una piccola-grande rivoluzione giudiziaria che rischia di creare disagio ai cittadini e agli operatori del settore giustizia: avvocati, periti e consulenti; ma anche, forse, agli stessi magistrati. E che riguarda anche i residenti di Ardea e Pomezia, che fino a pochi giorni fa si recavano rispettivamente nelle sedi giudiziarie di Anzio ed Albano. Ora, per le cause davanti al Giudice di Pace, anche loro devono rivolgersi a Genzano. Mentre per il Tribunale (Civile e Penale): i cittadini sia di Ardea che di Pomezia, già da qualche tempo vanno a Velletri. Un ridimensionamento dei siti in cui si svolgono funzioni giudiziarie, introdotto dal Governo Monti col cosiddetto “pacchetto Severino”, cioè il decreto legislativo 156 del 2012. La scure colpisce aule d’udienza, cancellerie civili e penali oltre a numerosi uffici giudiziari ed anche il personale, che verrà però “riassorbito”, con le percentuali disposte da un provvedimento del Ministero della Giustizia del 10 aprile scorso. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:12 1631952720 Aveva dato fuoco al compagno. Cubana arrestata dalla Polizia ad Anzio
09:17 1631949420 Scandalo sepolture al cimitero di Sezze, in libertà l'ex custode e un dipendente
09:10 1631949000 Sequestrato a Sabaudia il chiosco non autorizzato dello stabilimento balneare
09:03 1631948580 Record mondiale di dislivello, l’impresa di Cristan Nardecchia in cifre
09:00 1631948400 Presentazione sold out per il "Viaggio all’Ariccia tra ‘700 e ‘800"
08:56 1631948160 Si presenta con microtelecamera all’esame per la patente di guida. Denunciato
17/09 1631910000 Il Sindaco di Anzio ed il Consigliere Piccolo, in visita al CFP di Anzio
17/09 1631909640 Domenica 19 giornata di pulizia sulla spiaggia di Tor Caldara ad Anzio
17/09 1631909400 Rissa al Borgo di Nettuno: coinvolti in 30 tra ragazzi e ragazze: denunciati
17/09 1631891580 Al via i lavori sull'Appia per prevenire allagamenti: disagi fino al 7 novembre
17/09 1631891520 Pomezia, ha un malore ma non può uscire per la sua mole: "calata" dal palazzo
17/09 1631891340 È già Halloween a Cinecittà World: dal 2 ottobre nove attrazioni a tema
17/09 1631891040 Un biennio post-diploma per trovare subito lavoro: Aprilia vuole il suo ITS
17/09 1631889360 Sempre più vicino il gemellaggio tra Aprilia e l'isola di Pantelleria
17/09 1631886720 Vescovo di Latina positivo al Covid, è in isolamento. Diocesi: "Era vaccinato"
17/09 1631885100 Ardea: 300mila euro dalla Regione per riqualificare la piazza di Tor San Lorenzo
17/09 1631885040 Ciampino, il liceo “Volterra” brilla al Turing Contest
17/09 1631883360 Pomezia, miasmi dal fosso della Crocetta: si cercano eventuali scarichi illegali
17/09 1631882760 La Lega di Aprilia presenta il nuovo direttivo. «Dare risposte al territorio»
17/09 1631879220 Fattorino investe un'anziana: portata in eliambulanza in codice rosso a Roma
17/09 1631875500 Discarica Albano, fischi e proteste contro l'arrivo di altri 6 camion di rifiuti
17/09 1631867340 Genzano: cade l'intonaco da un palazzo storico, area messa in sicurezza
17/09 1631867160 Pavona, parte il festival ‘Mac: Musica Arte e Cultura’, conduce Annarita Garbini
17/09 1631867160 Il maltempo si abbatte sui Castelli: le prime vittime sono gli alberi
17/09 1631860980 Giustizia, eletto il nuovo direttivo della Camera penale di Velletri

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli