[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Le ambizioni dell'allenatore pometino

Under 14. Unipomezia, mister Intelligenza: "manterrò la parola data"

L’Unipomezia ha grandi ambizioni per questa stagione. Lo ammette mister Paolo Intelligenza che nell’ultima giornata di campionato prima dello stop ai campionati ha condotto i suoi ad una vittoria casalinga roboante. Il 5-2 finale parla chiaro; il Rocca Priora è stato dominato in lungo ed in largo in un match che solo per caso è rimasto aperto fino alla seconda frazione. Il mister ci racconta così la sfida vista dalla panchina: “Fortunatamente per noi la partita si è messa subito sui binari giusti, o meglio siamo stati noi bravissimi a metterla subito sui binari giusti. Dopo 5 minuti eravamo già in vantaggio, e passato un quarto d’ora abbiamo raddoppiato. Da lì abbiamo leggermente sofferto la fisicità dei nostri avversari che sono usciti cercando di accorciare le distanze, riuscendoci con un po’ di fortuna. La cosa che mi è piaciuta di più è stato l’atteggiamento proprio in questa fase così delicata del match. Rientrati negli spogliatoi sul 2-1 potevamo rischiare il ritorno degli avversari. Invece all’inizio del secondo tempo siamo scesi in campo con una grande grinta riuscendo in soli 7 minuti a chiudere definitivamente l’incontro portandoci sul 4-1 e a quel punto siamo stati altrettanto bravi a gestire il match ed il possesso palla. E’ una vittoria molto importante questa; venivamo da una sconfitta che avevo paura potesse minare le certezze che ci eravamo costruiti fino a quel momento. Così non è stato, abbiamo imparato dai nostri errori e questo ci ha reso ancora più forti. Quello che dico sempre ai miei ragazzi è che dobbiamo essere convinti perché abbiamo tutte le possibilità di fare una bellissima stagione”. Di seguito Intelligenza passa ad analizzare un dato molto importante, quello che vede la sua squadra in seconda posizione come gol fatti: “Questo non è un dato casuale. Lavoriamo molto in settimana per realizzare tante reti, concentrando i nostri sforzi sul possesso palla e sugli inserimenti. Anche il fatto che arrivino tanti gol da parte dei centrocampisti non è un caso, dato che lavoriamo molto per questo. Sto notando anche dei grandi miglioramenti nel giro palla e questo mi fa ben sperare perché questi ragazzi lavorano solo da quest’anno su un campo più grande e l’approccio non è mai semplice”. In chiusura il mister si focalizza sulle ambizioni della sua squadra per il campionato in corso: “Siamo una squadra forte e dobbiamo guardare in alto. Dobbiamo rimanere a stretto contatto con la capolista, la Dreaming Football Academy, che sembrerebbe non volersi fermare. Ora io cito loro perché sono i primi in classifica, so che si stanno comportando davvero bene, e noi dobbiamo puntare quelle posizioni lì, ma dobbiamo stare comunque in guardia badando anche a squadre come il Cisco ed il Trigoria. Voglio mantenere la parola data ai miei ragazzi ed alla società portando questa squadra a realizzare tutte le sue ambizioni. I ragazzi devono soltanto convincersi di essere forti, una volta fatto questo passo sono certo che le cose inizieranno a girare ancora meglio”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:00 1576407600 Roma-Latina, l'assessore regionale: i soldi ci sono, ma niente cantieri per ora
10:17 1576401420 Fotofinish: lo spettacolo di Rezza e Mastrella al teatro Vascello di Roma
10:10 1576401000 Un Natale che sa di Rodari: 200 bambini dell Matteotti di Aprilia in concerto
10:00 1576400400 Feste Sicure: aumentano i controlli dei carabinieri nei luoghi più frequentati
09:57 1576400220 Velletri, stretta sullo spaccio: arrestato un artigiano spacciatore
09:01 1576396860 Arrestato insospettabile commesso di Pomezia: a casa aveva 100 grammi di droga
08:54 1576396440 Camion della differenziata si sfrena e si schianta contro un'auto parcheggiata
08:42 1576395720 Incidente tra due auto sulla Pontina: una è fuggita. Un ferito in ospedale
07:23 1576390980 Quando il mare uccide delfini e tartarughe: i casi a Anzio, Latina e Torvaianica
14/12 1576345020 Le sardine riempiono piazza San Giovanni. Presenze record anche per la Questura
14/12 1576340220 Il discendente dei Kennedy a Latina: "La politica dovrebbe unire, non dividere"
14/12 1576337160 Genzano, anziano colto da un malore in piazza Frasconi. Ora in buone condizioni
14/12 1576336740 Rissa tra detenuti: stranieri contro italiani al carcere di Velletri
14/12 1576336140 Contro la discarica a Falcognana, cittadini del IX Municipio e di Marino
14/12 1576335240 Maltempo, a Latina strage di alberi. Decina di interventi
14/12 1576331460 Inaugurato il Monumento all'inclusione dedicato a Eunice Kennedy Shriver
14/12 1576330440 Donato "Il Pianeta in una Stanza", dispositivo che illustra il sistema solare
14/12 1576322760 Incassavano la pensione dei genitori morti, denunce ad Anzio e Nettuno
14/12 1576322280 Maltempo: alberi caduti, assenza di corrente elettrica e incidenti stradali
14/12 1576321740 Secondo Wikipedia, Latina fa parte dello Stato Pontificio
14/12 1576320720 Edifici pericolanti sulla linea ferroviaria, il Sindaco ordina il ripristino
14/12 1576320600 L'assessore Ludovisi e il consigliere Biccari donano albero di Natale a Nettuno
14/12 1576320480 Forte vento, due grossi pini cadono al parco dell’ospedale di Villa Albani
14/12 1576312980 Cade un albero su una vettura: distrutto anche il muro di cinta di un'abitazione
14/12 1576310160 Carcere di Velletri, via al primo concorso letterario in favore dei detenuti

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli