[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Le ambizioni dell'allenatore pometino

Under 14. Unipomezia, mister Intelligenza: "manterrò la parola data"

L’Unipomezia ha grandi ambizioni per questa stagione. Lo ammette mister Paolo Intelligenza che nell’ultima giornata di campionato prima dello stop ai campionati ha condotto i suoi ad una vittoria casalinga roboante. Il 5-2 finale parla chiaro; il Rocca Priora è stato dominato in lungo ed in largo in un match che solo per caso è rimasto aperto fino alla seconda frazione. Il mister ci racconta così la sfida vista dalla panchina: “Fortunatamente per noi la partita si è messa subito sui binari giusti, o meglio siamo stati noi bravissimi a metterla subito sui binari giusti. Dopo 5 minuti eravamo già in vantaggio, e passato un quarto d’ora abbiamo raddoppiato. Da lì abbiamo leggermente sofferto la fisicità dei nostri avversari che sono usciti cercando di accorciare le distanze, riuscendoci con un po’ di fortuna. La cosa che mi è piaciuta di più è stato l’atteggiamento proprio in questa fase così delicata del match. Rientrati negli spogliatoi sul 2-1 potevamo rischiare il ritorno degli avversari. Invece all’inizio del secondo tempo siamo scesi in campo con una grande grinta riuscendo in soli 7 minuti a chiudere definitivamente l’incontro portandoci sul 4-1 e a quel punto siamo stati altrettanto bravi a gestire il match ed il possesso palla. E’ una vittoria molto importante questa; venivamo da una sconfitta che avevo paura potesse minare le certezze che ci eravamo costruiti fino a quel momento. Così non è stato, abbiamo imparato dai nostri errori e questo ci ha reso ancora più forti. Quello che dico sempre ai miei ragazzi è che dobbiamo essere convinti perché abbiamo tutte le possibilità di fare una bellissima stagione”. Di seguito Intelligenza passa ad analizzare un dato molto importante, quello che vede la sua squadra in seconda posizione come gol fatti: “Questo non è un dato casuale. Lavoriamo molto in settimana per realizzare tante reti, concentrando i nostri sforzi sul possesso palla e sugli inserimenti. Anche il fatto che arrivino tanti gol da parte dei centrocampisti non è un caso, dato che lavoriamo molto per questo. Sto notando anche dei grandi miglioramenti nel giro palla e questo mi fa ben sperare perché questi ragazzi lavorano solo da quest’anno su un campo più grande e l’approccio non è mai semplice”. In chiusura il mister si focalizza sulle ambizioni della sua squadra per il campionato in corso: “Siamo una squadra forte e dobbiamo guardare in alto. Dobbiamo rimanere a stretto contatto con la capolista, la Dreaming Football Academy, che sembrerebbe non volersi fermare. Ora io cito loro perché sono i primi in classifica, so che si stanno comportando davvero bene, e noi dobbiamo puntare quelle posizioni lì, ma dobbiamo stare comunque in guardia badando anche a squadre come il Cisco ed il Trigoria. Voglio mantenere la parola data ai miei ragazzi ed alla società portando questa squadra a realizzare tutte le sue ambizioni. I ragazzi devono soltanto convincersi di essere forti, una volta fatto questo passo sono certo che le cose inizieranno a girare ancora meglio”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/09 1601136180 Ariccia, rinviata l'Ecofesta al Parco Romano del Biodistretto causa maltempo
26/09 1601132940 Minacce anonime al deputato di Terracina: «Ti devi fermare, altrimenti...»
26/09 1601131320 Premio Letterario Sportivo Invictus, presentati i nomi dei 7 finalisti
26/09 1601122620 Arrestati gli autori della rapina al supermercato di Borgo Santa Maria
26/09 1601122380 Nonostante la separazione, continua a essere aggressivo coi familiari. Arrestato
26/09 1601121900 Albano, convention sulle bellezze e la storia del territorio dei Castelli
26/09 1601117760 Società Nazionale di Salvamento Sezione Nettuno-Anzio, il bilancio dell’estate
26/09 1601117400 Uova sull’auto del consigliere Mancini di Nettuno, la solidarietà della politica
26/09 1601117340 Rissa a bottigliate a Lavinio mare, locale devastato e clienti in fuga
26/09 1601104980 Atti vandalici all'ISS Copernico di Pomezia, arrivano 30mila euro dal Ministero
26/09 1601103720 Rapinato e malmenato per pochi euro ad Anzio, arrestato un 31enne
26/09 1601102640 Offese social all'Ente Parco del Circeo, 5 indagati: c'è anche un ex sindaco
26/09 1601101260 Perseguitava le ragazze tramite social network: 18enne spedito in una comunità
26/09 1601100360 Intimidazioni di fuoco per far cadere l'amministrazione di Sermoneta: 4 arresti
25/09 1601055300 Agente penitenziario aggredito da un detenuto nel carcere di Velletri: ferito
25/09 1601054880 Nuove grane per la Roma-Latina, si dimette il presidente cda Autostrade Lazio
25/09 1601049720 “Cambierai” e “L’ultima volta”, primi brani del giovane cantautore Fabio Casillo
25/09 1601048700 L'incendio della Loas sul tavolo della Commissione parlamentare Ecomafie
25/09 1601048400 Ciampino e Frascati: fondi per progetti mirati a migliorare la qualità dell'aria
25/09 1601047500 Vandali all'istituto Copernico di Pomezia rubano 20 computer e una Tv
25/09 1601046060 Viene rapinato, lo portano in ospedale e scoprono che era ricercato: arrestato
25/09 1601045520 Nettuno, la maggioranza si spacca sul nuovo regolamento cimiteriale
25/09 1601045400 Nove nuovi casi positivi da Coronavirus ad Anzio, massima attenzione
25/09 1601045220 Partono i lavori per la bretella tra via dei Castelli Romani e via Laurentina
25/09 1601044980 Allerta Meteo Arancione, il Sindaco di Anzio attiva la Protezione civile

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli