[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I sardi passano per 4-3

Serie B, Girone E. United Aprilia, troppi errori con il Cagliari

Giornata storta in casa United Aprilia: la formazione di mister Massimiliano Serpietri lascia l’intera posta in palio al Club San Paolo Cagliari che, al PalaRosselli passa in rimonta con un 3-4. Una sconfitta che proprio non ci voleva, visto che, gli apriliani hanno gareggiato contro una diretta contendente alla salvezza finale. Nei primi minuti iniziali, si percepisce già che qualcosa non in campo: la manovra di impostazione e il giro palla non è fluida ed efficace come al solito, da parte degli apriliani e, mister Serpietri non può far altro che caricare i suoi e portarli alla vittoria. Il primo tempo inizia con un periodo di studio da parte di entrambe le formazioni ma gli ospiti risultano più veloci e decisi su ogni palla e, non a caso, passano per primi in vantaggio al 12’15’’ con Pibiri. Solo dopo aver subito la rete del momentaneo vantaggio, lo United Aprilia si scuote e si rende pericolosa con Savi e Diguinho, ma è solo l’estremo difensore ospite, Di Menna, a dirgli di no e a mantenere il risultato sullo 0-1. Il pareggio però arriva al 17’45’’ con Francesco Pacchiarotti, lesto ad insaccare una palla tesa da calcio d’angolo. Il match continua a ritmi molto elevati e il primo tempo è pieno zeppo di occasioni da ambedue le parti ma, la prima frazione di gioco si conclude in parità: 1-1. Nell'intervallo, mister Serpietri da una strigliata ai suoi e, al rientro in campo si vede una United Aprilia diversa, con un pressig alto che non lascia respirare l'avversario, permettendo così alla formazione apriliana di passare meritatamente in vantaggio al 1'30'' con Luca De Cicco, al termine di una splendida azione. Al 7’46’’ arriva il 3-1 per i padroni di casa con una spettacolare rovesciata in area ancora del giovane Francesco Pacchiarotti che realizza la sua personale doppietta. Ma non è stato sufficiente: man mano che il tempo passava, lo United Aprilia accusa un grave calo di concentrazione e su una indecisione difensiva, ha permesso agli ospiti di accorciare il risultato al 11’03’’ con Aresu e di rientrare in partita. Il Club San Paolo Cagliari ci crede di più e ribalta il risultato portandosi sul 3-4 in poco più di un minuto, sfruttando due azioni in attacco impostate male dallo United di CAP Galieti. A pochi secondi dalla fine, i padroni di casa optano per il portiere di movimento e, Edoardo Savi colpisce il palo, non permettendo così di riequilibrare il match e portare a casa almeno il pareggio. “Oggi abbiamo avuto per l’ennesima volta la dimostrazione che, nel Nazionale, non ti puoi concedere distrazioni, figuriamoci se regali 20 minuti agli avversari. Il Club San Paolo Cagliari ha avuto il merito di crederci fino alla fine e con una certa veemenza, cosa che ci è mancata e ne paghiamo le conseguenze”- dichiara il Dirigente Sergio Roma molto amareggiato a fine gara. Anche il tecnico apriliano mister Massimiliano Serpietri ha espresso un po’ di insoddisfazione nel dopo partita: “Quello di oggi è un risultato che brucia, servirà tornare sul mercato con l’apertura dello stesso di Dicembre. Molte delle nostre concorrenti si stanno già rafforzando e per noi, oltre qualche innesto, servirà lavorare molto sulla testa dei nostri ragazzi”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:15 1590941700 Non si ferma la movida a Frascati, maxi rissa a piazza Paolo III
16:32 1590935520 Ancora buone notizie della Asl di Latina: 0 positivi e 0 decessi
16:32 1590935520 Dieci positivi e sette decessi tra Roma e provincia: i dati delle Asl
16:26 1590935160 Genzano, incidente in moto. Ferita grave una ragazza trasportata con elisoccorso
16:23 1590934980 Matteo Salvini a Sabaudia, giornata di relax per il leader della Lega
13:10 1590923400 Ciampino, la polizia locale scopre con i droni terreno adibito a discarica
13:00 1590922800 Sabaudia, 38enne con cocaina e 430 euro in casa: trasferito ai domiciliari
12:53 1590922380 Banconote false e droga a casa: arrestato un 56enne di Latina
11:40 1590918000 Aereo precipita tra Nettuno e Latina: due morti carbonizzati
11:07 1590916020 Grottaferrata, test sierologici per dipendenti comunali e agenti in corso
10:42 1590914520 Dalla sua auto effettuava le consegne della droga: scoperto dalla Polizia
10:14 1590912840 Nelle mutande nasconde 11 involucri di cocaina e 250 euro: arrestato
10:13 1590912780 Residenti segnalano spaccio: la Polizia arriva e arresta due pusher
10:08 1590912480 Latina, torna il mercatino della memoria da domenica 7 giugno
09:57 1590911820 Coronavirus, positivo un dipendente del comune di Anzio, corsa ai controlli
09:54 1590911640 La polizia riporta in chiesa la collana rubata a Nostra signora delle Grazie
09:46 1590911160 Il Sindaco consegna le prime mascherine nella zona pub di Latina
09:30 1590910200 Tutte le regioni riapriranno dal 3 giugno: lo ha deciso il Governo
30/05 1590870240 Nettuno protagonista dell’estate, si prepara la stagione in tutta sicurezza
30/05 1590869940 Tensioni nella Lega ad Anzio, consiglieri sulla porta e tanti malumori
30/05 1590846060 Due soli nuovi contagi tra Castelli e litorale ma c'è anche una vittima
30/05 1590845940 Secondo giorno consecutivo senza contagi in provincia di Latina. C'è un decesso
30/05 1590844860 Latina, chiusa con ordinanza Strada della Rosa: troppo pericolosa
30/05 1590844440 Durante una lite colpisce la vittima, priva di sensi a terra. Arrestato 40enne
30/05 1590835860 Stalker continuava a importunare la ex nonostante il divieto di avvicinamento

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli