[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I sardi passano per 4-3

Serie B, Girone E. United Aprilia, troppi errori con il Cagliari

Giornata storta in casa United Aprilia: la formazione di mister Massimiliano Serpietri lascia l’intera posta in palio al Club San Paolo Cagliari che, al PalaRosselli passa in rimonta con un 3-4. Una sconfitta che proprio non ci voleva, visto che, gli apriliani hanno gareggiato contro una diretta contendente alla salvezza finale. Nei primi minuti iniziali, si percepisce già che qualcosa non in campo: la manovra di impostazione e il giro palla non è fluida ed efficace come al solito, da parte degli apriliani e, mister Serpietri non può far altro che caricare i suoi e portarli alla vittoria. Il primo tempo inizia con un periodo di studio da parte di entrambe le formazioni ma gli ospiti risultano più veloci e decisi su ogni palla e, non a caso, passano per primi in vantaggio al 12’15’’ con Pibiri. Solo dopo aver subito la rete del momentaneo vantaggio, lo United Aprilia si scuote e si rende pericolosa con Savi e Diguinho, ma è solo l’estremo difensore ospite, Di Menna, a dirgli di no e a mantenere il risultato sullo 0-1. Il pareggio però arriva al 17’45’’ con Francesco Pacchiarotti, lesto ad insaccare una palla tesa da calcio d’angolo. Il match continua a ritmi molto elevati e il primo tempo è pieno zeppo di occasioni da ambedue le parti ma, la prima frazione di gioco si conclude in parità: 1-1. Nell'intervallo, mister Serpietri da una strigliata ai suoi e, al rientro in campo si vede una United Aprilia diversa, con un pressig alto che non lascia respirare l'avversario, permettendo così alla formazione apriliana di passare meritatamente in vantaggio al 1'30'' con Luca De Cicco, al termine di una splendida azione. Al 7’46’’ arriva il 3-1 per i padroni di casa con una spettacolare rovesciata in area ancora del giovane Francesco Pacchiarotti che realizza la sua personale doppietta. Ma non è stato sufficiente: man mano che il tempo passava, lo United Aprilia accusa un grave calo di concentrazione e su una indecisione difensiva, ha permesso agli ospiti di accorciare il risultato al 11’03’’ con Aresu e di rientrare in partita. Il Club San Paolo Cagliari ci crede di più e ribalta il risultato portandosi sul 3-4 in poco più di un minuto, sfruttando due azioni in attacco impostate male dallo United di CAP Galieti. A pochi secondi dalla fine, i padroni di casa optano per il portiere di movimento e, Edoardo Savi colpisce il palo, non permettendo così di riequilibrare il match e portare a casa almeno il pareggio. “Oggi abbiamo avuto per l’ennesima volta la dimostrazione che, nel Nazionale, non ti puoi concedere distrazioni, figuriamoci se regali 20 minuti agli avversari. Il Club San Paolo Cagliari ha avuto il merito di crederci fino alla fine e con una certa veemenza, cosa che ci è mancata e ne paghiamo le conseguenze”- dichiara il Dirigente Sergio Roma molto amareggiato a fine gara. Anche il tecnico apriliano mister Massimiliano Serpietri ha espresso un po’ di insoddisfazione nel dopo partita: “Quello di oggi è un risultato che brucia, servirà tornare sul mercato con l’apertura dello stesso di Dicembre. Molte delle nostre concorrenti si stanno già rafforzando e per noi, oltre qualche innesto, servirà lavorare molto sulla testa dei nostri ragazzi”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1579630260 Mancini e Sanetti: “Il centrodestra ancora il lite per spartirsi il potere”
21/01 1579630080 Sbarco di Anzio, oggi la commemorazione ai Cimiteri: tutto il programma
21/01 1579629960 Lega Nettuno, troppe liti e tensioni, tre consiglieri si autosospendono
21/01 1579629840 In auto con 30 kg di marijuana e hashish: arrestato un 36enne
21/01 1579626000 Velletri ha onorato Sant’Antonio Abate con la benedizione degli animali
21/01 1579624560 Gli studenti della scuola media Garibaldi di Genzano a lezione di giornalismo
21/01 1579614840 Discarica Latina: «Onore ai cittadini. Voci su riapertura? Spero siano smentite»
21/01 1579606440 Da Matera a Cisterna per vendere cocaina e hashish: arrestato pusher
21/01 1579606380 Ruba vestiti da un negozio del centro commerciale di Aprilia, arrestato
21/01 1579606200 Eroina in tasca: denunciato a Terracina un pusher 40enne
21/01 1579599780 Discarica Montello: Sindaco incontra oggi i residenti su incubo riapertura
21/01 1579599660 Festa del patrono della polizia locale: ad Ardea encomi agli agenti
21/01 1579598040 Nuovo asfalto sulla Pontina, restringimenti di carreggiata fino al 31 gennaio
21/01 1579597800 Rubò 50mila euro di preziosi in una gioielleria: 36enne rintracciata ad Aprilia
21/01 1579597740 Viabilità a Pomezia, è polemica. Mengozzi: «Rischiamo che la 167 vada in tilt»
21/01 1579596600 Fucci attacca la giunta M5S: «Cancellato il collegamento con la 148. Dilettanti»
21/01 1579594680 A fuoco per tutta la notte le colline tra Cori e Norma: bruciati 4 ettari
21/01 1579592040 Marijuana nascosta dentro la matrioska: denunciato un 30enne
21/01 1579591980 Rocca di Papa, premiati agenti di Polizia Locale e ricordato il sindaco Crestini
21/01 1579591440 Le indagini del Tribunale Amministrativo sull'isola ecologica di Grottaferrata
21/01 1579591080 Pavona, inaugurata la mostra dell'artista iraniana Bahar Hamzehpour
21/01 1579591020 Velletri,è ai domiciliari con braccialetto elettronico, lo danneggia ed esce
21/01 1579590960 Parte il progetto "Free Plastic" nelle scuole del territorio a Lariano
21/01 1579590660 La guerra tra avvocati pontini combattuta a suon di ricorsi
21/01 1579590540 Giornata di pulizia sul lungomare di Torvaianica, poi tocca a Lido delle Sirene

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli