[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I sardi passano per 4-3

Serie B, Girone E. United Aprilia, troppi errori con il Cagliari

Giornata storta in casa United Aprilia: la formazione di mister Massimiliano Serpietri lascia l’intera posta in palio al Club San Paolo Cagliari che, al PalaRosselli passa in rimonta con un 3-4. Una sconfitta che proprio non ci voleva, visto che, gli apriliani hanno gareggiato contro una diretta contendente alla salvezza finale. Nei primi minuti iniziali, si percepisce già che qualcosa non in campo: la manovra di impostazione e il giro palla non è fluida ed efficace come al solito, da parte degli apriliani e, mister Serpietri non può far altro che caricare i suoi e portarli alla vittoria. Il primo tempo inizia con un periodo di studio da parte di entrambe le formazioni ma gli ospiti risultano più veloci e decisi su ogni palla e, non a caso, passano per primi in vantaggio al 12’15’’ con Pibiri. Solo dopo aver subito la rete del momentaneo vantaggio, lo United Aprilia si scuote e si rende pericolosa con Savi e Diguinho, ma è solo l’estremo difensore ospite, Di Menna, a dirgli di no e a mantenere il risultato sullo 0-1. Il pareggio però arriva al 17’45’’ con Francesco Pacchiarotti, lesto ad insaccare una palla tesa da calcio d’angolo. Il match continua a ritmi molto elevati e il primo tempo è pieno zeppo di occasioni da ambedue le parti ma, la prima frazione di gioco si conclude in parità: 1-1. Nell'intervallo, mister Serpietri da una strigliata ai suoi e, al rientro in campo si vede una United Aprilia diversa, con un pressig alto che non lascia respirare l'avversario, permettendo così alla formazione apriliana di passare meritatamente in vantaggio al 1'30'' con Luca De Cicco, al termine di una splendida azione. Al 7’46’’ arriva il 3-1 per i padroni di casa con una spettacolare rovesciata in area ancora del giovane Francesco Pacchiarotti che realizza la sua personale doppietta. Ma non è stato sufficiente: man mano che il tempo passava, lo United Aprilia accusa un grave calo di concentrazione e su una indecisione difensiva, ha permesso agli ospiti di accorciare il risultato al 11’03’’ con Aresu e di rientrare in partita. Il Club San Paolo Cagliari ci crede di più e ribalta il risultato portandosi sul 3-4 in poco più di un minuto, sfruttando due azioni in attacco impostate male dallo United di CAP Galieti. A pochi secondi dalla fine, i padroni di casa optano per il portiere di movimento e, Edoardo Savi colpisce il palo, non permettendo così di riequilibrare il match e portare a casa almeno il pareggio. “Oggi abbiamo avuto per l’ennesima volta la dimostrazione che, nel Nazionale, non ti puoi concedere distrazioni, figuriamoci se regali 20 minuti agli avversari. Il Club San Paolo Cagliari ha avuto il merito di crederci fino alla fine e con una certa veemenza, cosa che ci è mancata e ne paghiamo le conseguenze”- dichiara il Dirigente Sergio Roma molto amareggiato a fine gara. Anche il tecnico apriliano mister Massimiliano Serpietri ha espresso un po’ di insoddisfazione nel dopo partita: “Quello di oggi è un risultato che brucia, servirà tornare sul mercato con l’apertura dello stesso di Dicembre. Molte delle nostre concorrenti si stanno già rafforzando e per noi, oltre qualche innesto, servirà lavorare molto sulla testa dei nostri ragazzi”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:59 1603623540 Buca killer sulla Laurentina fa fuori le gomme di sei automobili in mezz'ora
11:54 1603623240 Firmato il nuovo Dpcm: ristoranti e bar chiusi alle 18. Stop palestre e piscine
24/10 1603560840 La Madonna e Sant'Anna tornano a "casa" dopo il furto all'edicola votiva
24/10 1603560540 Negativo al tampone il dipendente del Comune di Anzio, 'chiude' la Ragioneria
24/10 1603560480 Incidente sulla via Ardeatina ad Anzio, giovane finisce in un fossato
24/10 1603560300 Asta per le tombe a terra al Cimitero di Nettuno, proroga fino al 27 ottobre
24/10 1603560180 Verso l'ultimazione il primo step della ristrutturazione della piscina di Anzio
24/10 1603558500 Roccagorga chiude tutte le scuole: da lunedì solo didattica a distanza
24/10 1603557000 1687 nuovi positivi nel Lazio, solo a Roma 728. Alla Asl Roma6 sono 157
24/10 1603556040 Altro balzo di positivi in provincia di Latina: 209. Ecco le città coinvolte
24/10 1603553760 Verso la nuova stretta: ristoranti chiusi nel weekend, stop a palestre e piscine
24/10 1603547820 Muratore e pusher arrestato a Genzano mentre cede erba a un cliente
24/10 1603545240 Set blindatissimo per il film L'Ombra di Caravaggio con Riccardo Scamarcio
24/10 1603544760 Primo consiglio comunale ad Ariccia, si presenta la giunta Staccoli
24/10 1603534860 Abbazia di Valvisciolo in rosa come simbolo della prevenzione del tumore al seno
24/10 1603534500 I sindaci pontini al premier: subito aiuti a ristoratori e commercianti
24/10 1603527600 Ok al progetto del completamento della palestra della scuola Orzini di Aprilia
24/10 1603526940 Droga e astice in carcere a Latina, chieste condanne per 121 anni
24/10 1603526820 Trovato agonizzante sul ciglio della 148: due indagati per la morte di un 28enne
24/10 1603526160 Confagricoltura Latina, Luigi Nicolini confermato presidente per altri 4 anni
23/10 1603465380 Centro commerciale in via del Lido, archiviato il procedimento giudiziario
23/10 1603464900 Uil: nel 2020 66 contagi da Covid sul luogo di lavoro in provincia di Latina
23/10 1603464240 Asl Roma 6, 124 nuovi contagi da Covid-19 nelle ultime 24 ore
23/10 1603461420 Nemi senza vicesindaco da mesi: proposta la mozione di sfiducia al sindaco
23/10 1603460220 Coronavirus, boom di casi a Latina e provincia: 126 nuovi contagi in 24 ore

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli