[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

7-5 per la capolista Active Network

Serie B, Girone E. Una grande Fortitudo Futsal Pomezia cade a Viterbo

Si è sbloccato il Capitano della Fortitudo Daniele Zullo
Si è sbloccato il Capitano della Fortitudo Daniele Zullo

Non è bastata una grande prestazione alla Fortitudo Futsal Pomezia di mister Stefano Esposito per espugnare il fortino dell’Active Network, capolista a punteggio pieno del Girone E insieme all’Atletico New Team. Complice un approccio alla gara sbagliato, una buona dose di sfortuna (nel corso del match i pometini colpiranno ben tre legni) ed alcune decisioni arbitrali alquanto discutibili, Zullo e compagni sono caduti per 7-5 tornando a casa a mani vuote ma con la consapevolezza di potersela giocare alla pari con chiunque e poter puntare (ora più che mai ne siamo convinti) ai vertici del raggruppamento. Avvio di gara assolutamente in salita per la compagine di mister Esposito che perde subito Mentasti per doppio giallo: il numero 5 pometino si becca (ingenuamente) il secondo cartellino nel tentativo di fermare una ripartenza viterbese dopo un calcio di punizione di Maina che avrebbe meritato miglior fortuna. Ma tant’è, Fortitudo in inferiorità numerica ed Active che ne approfitta portandosi sul 2-0 in virtù di una micidiale doppietta Di Lucas Mejuto. Ancora Mejuto va vicinissimo al goal del 3-0 (strepitoso intervento di Leofreddi) e proprio quando sembra che i viterbesi potrebbero dilagare esce fuori il grande cuore rossoblu con la Fortitudo che rientra in partita: prima capitan Zullo (tornato finalmente ai suoi livelli) scheggia la traversa con un bolide su punizione, quindi Maina su tiro libero dimezza lo svantaggio. La partita è bella ed equilibrata, Pomezia va che è uno spettacolo ma Lepadatu fa esplodere il pubblico di casa deviando in rete una conclusione sporca di Daniel Garcia (3-1). In chiusura di primo tempo la Fortitudo Futsal Pomezia riapre nuovamente la contesa grazie a William Viglietta, uno dei suoi elementi migliori in questo inizio di stagione: il numero 21 rossoblu raccoglie un passaggio di Maina e dalla distanza fa partire una parabola micidiale che vale il 3-2. Si riparte con la seconda frazione ed è subito Viterbo ( 4-2) a suonare lo spartito con una bellissima marcatura di Lepadatu (doppietta per lui) ed un gran goal di Garcia che fa tutto da solo e non da scampo a Leofreddi (5-2). Fortitudo alle corde? Tutt’altro. I pometini infatti nonostante il passivo continuano a crederci e a giocare bene e riaprono nuovamente la contesa (5-3) con il primo goal stagionale di Daniele Zullo. Il capitano e numero 7 rossoblu (dopo che la Fortitudo aveva colpito già due pali) resiste ad una carica di un avversario, punta la porta e con una “puntata” la mette dove il portiere non può proprio arrivare. Adesso i ragazzi di Patron Bizzaglia ci credono davvero ma Lucas Maina si fa parare clamorosamente un tiro libero che avrebbe avuto un’importanza fondamentale ai fini dell’economia del match. Esposito mette quindi  il portiere di movimento ma è l’Active a trovare il goal del 6-3 con Trovato che segna praticamente a porta vuota. La partita continua ad essere bellissima: Petrucci con un sinistro a giro porta a 4 le marcature del Pomezia, Garcia sul fronte opposto sigla la sua doppietta personale (7-4) e proprio nel finale ancora Petrucci con un tap-in fissa il risultato sul definitivo 7-5.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
23/07 1563902580 Ritrovato a Campoleone il 14enne allontanatosi da Nettuno col suv del padre
23/07 1563894120 Inaugurazione della Scalinata degli Angeli: per le vittime di femminicidio
23/07 1563893880 Aprilia, il sindaco riceve Alberto e Angelo: campioni di fuochi d'artificio
23/07 1563888540 Vasto incendio in un campo incolto a Marino: vigili del fuoco al lavoro per ore
23/07 1563886680 Castel Gandolfo senz'acqua, il Comune annuncia: presto soluzione all'impianto
23/07 1563880020 Litiga col padre e scappa con l’auto, la polizia cerca un 14enne di Nettuno
23/07 1563870480 Trovato con 10 dosi di cocaina in auto a Nettuno, 37enne in manette
23/07 1563869640 Tragedia in centro: uomo precipita dall'ottavo piano. Ipotesi suicidio
23/07 1563868740 Fiaccolata per Maria Corazza a Pomezia, cittadini commossi per l'estremo saluto
23/07 1563866940 Nuovi agenti di polizia penitenziaria in arrivo anche a Latina e Velletri
23/07 1563866880 Consiglieri sull'orlo di una crisi di nervi: veleno tra 5Stelle e Mengozzi
23/07 1563860460 Nei primi tre anni di Lbc i gettoni di presenza sono costati un milione di euro
23/07 1563860340 Albano, degrado in centro e periferia vicino ai contenitori degli abiti usati
23/07 1563860160 Ciak ad Albano per la fiction "Sei bellissima" sul femminicidio
23/07 1563859740 Due casi di trappole per cinghiali rinvenute in provincia di Latina
23/07 1563859500 Imputato per una maxi truffa: ex promoter ora accusato anche di bigamia
23/07 1563859380 Trasporto pubblico locale, sciopero dei lavoratori il 24 luglio
22/07 1563814140 Ingerisce una batteria: bimba di due anni trasferita in eliambulanza a Roma
22/07 1563813900 Ancora un grave incidente all'incrocio della tangenziale di Genzano: due feriti
22/07 1563813780 Cede una tubatura, si apre una voragine su via Laurentina
22/07 1563808620 I calciatori della Roma Kolarov e Dzeko domenica al Porto Marina di Nettuno
22/07 1563808500 L’arbitro di Nettuno Fabrizio Fabrizi aggredito con un pugno a Castenaso
22/07 1563808260 Federica Carta, Shade ed Anna Tatangelo, tornano i grandi eventi a Nettuno
22/07 1563808200 Torna il Padellone ad Anzio, appuntamento al porto dal 22 al 25 agosto
22/07 1563808020 Grandi eventi e opere pubbliche, tutte le iniziative del Comune di Anzio

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli