[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

1-1 a Colleferro

Girone B. Il Lavinio Campoverde torna a muovere la classifica

Torna a muovere la classifica il Lavinio Campoverde che dopo tre sconfitte consecutive conquista un punto al “Caslini” contro il Colleferro. Un punto che va stretto ai granata, che dopo aver recuperato lo svantaggio, hanno impensierito in più occasioni il portiere avversario che è stato il migliore in campo. I due gol sono arrivati nella ripresa, entrambi su calcio di rigore, vantaggio colleferrino siglato da Monteforte e pareggio del Lavinio con capitan Giannone. Partita dai due volti, primo tempo avaro di emozioni e ripresa con tante occasioni da rete. La prima occasione della gara arriva all'8’, Monteforte prova il sinistro in area ma Fratticci respinge in corner. Al 24' ancora Monteforte sugli scudi ma la sua conclusione questa volta viene respinta in corner da Martinelli. Negli ultimi cinque minuti il Lavinio Campoverde si rende pericoloso su calci da fermo. Al 41' punizione dal vertice sinistro di Giannone, respinge Saccucci, la palla arriva a Porcari, sinistro dal limite, alto. Al 46' punizione centrale da diciotto metri, calcia Giannone ma la sfera termina alta. Nella ripresa parte meglio il Colleferro, al 3' destro da fuori area di Loreti, alto di poco. All'8' Monteforte affonda sulla destra, tiro cross, Fratticci nel tentativo di rinviare la tocca prima con il piede e poi con la mano, per il direttore di gara è calcio di rigore. Dal dischetto va lo stesso Monteforte che spiazza Scarsella e porta in vantaggio i suoi. Sotto di una rete si scuote il Lavinio Campoverde e comincia a guadagnare metri e a creare pericoli alla retroguardia colleferrina. Al 17’ punizione di Giannone dal limite, respinge in corner Saccucci. Un minuto più tardi azione di Carlino sulla destra, tiro cross respinto dalla difesa, sulla palla si avventa Cappelletti, destro a botta sicura ribattuto in corner da Gabrieli. Al 24' i granata trovano il gol del pareggio con Ugolini, di testa su punizione da sinistra di Giannone, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al 34’ lo stesso Giannone prova il destro da fuori area ma la sua conclusione viene respinta dal palo a Saccucci battuto. Un minuto più tardi arriva il cacio di rigore per il Lavinio, cross da sinistra di Martinelli, fallo di mano di Amici e il direttore di gara concede il secondo penalty di giornata. Dal dischetto va Giannone, Saccucci intuisce ma il destro del capitano granata è potente e angolato e regala il pareggio ai suoi. Si allungano le squadre e il Colleferro ha un’occasione al 40' ma il destro dal limite di Catalano viene parato senza problemi da Scarsella. Al 41’ ghiotta occasione per i granata, cross dalla trequarti sinistra di Martinelli, colpo di testa di Andrea Recupero e Saccucci salva la sua porta deviando in corner. Al 44' punizione di Monteforte da destra ma Scarsella è attento e abbranca in presa alta. Al 47' Grillo, da posizione defilata, ha sul destro la palla della vittoria ma Saccucci si fa trovare pronto e respinge in corner. L'ultimo brivido della gara arriva al 49', punizione da sinistra di Monteforte, colpo di testa di Amici e palla alta.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:34 1561469640 Velletri: anziano aggredito dal suo cane di grossa taglia, grave in ospedale
15:07 1561468020 Amici di Birillo: «Vostro sostegno fondamentale per aiutare i cani che seguiamo»
13:44 1561463040 Intimidazione ai Forestali, arriva il Ministro all'Ambiente Costa
13:23 1561461780 Ruba biciclette dal giardino e aggredisce i Carabinieri che lo scoprono
13:19 1561461540 In carcere per aver favorito la prostituzione e gestito una casa del sesso
13:18 1561461480 Nascondeva nel marsupio coltelli e punteruoli: 42enne denunciato
12:04 1561457040 Presentato a Velletri "Vieni via con me" a favore dell'adozione di animali
10:54 1561452840 Rubavano di continuo nei box di un condominio di Pomezia: arrestati tre giovani
10:23 1561450980 Avvistato grosso ratto nei giardini pubblici del centro di Pomezia
10:19 1561450740 Rifiuti, i sindaci di Priverno e Aprilia chiederanno i danni al giro della SEP
10:07 1561450020 Ardea, corto circuito fa divampare un incendio in una palazzina disabitata
09:55 1561449300 Ardea, commissione speciale in Comune per fare luce sulla gestione dei consorzi
09:50 1561449000 Volontari Cri in bici sulle Dolomiti per la lotta alla distrofia muscolare
09:07 1561446420 Due incidenti in due ore sulla Pontina verso Roma: traffico paralizzato
08:43 1561444980 A Velletri è stato protagonista il vino con la kermesse "Tutti giù in cantina"
08:41 1561444860 Concluso il concorso Miss Mamma 2019: tra le finaliste anche una di Lanuvio
08:06 1561442760 Il Sindaco Coppola: “Farinelli persona di rigore e passione, ci mancherà”
08:04 1561442640 Al via alla 7° Festa Antoniana all’Oratorio di Santa Rita dal 12 al 14 luglio
07:53 1561441980 Pontina chiusa per cercare il martello con cui è stata uccisa Elisa Ciotti
07:47 1561441620 Nominati dal Sindaco 12 ispettori ambientali volontari al servizio di Marino
07:40 1561441200 L'Infiorata di Genzano chiude con il corteo e lo spallamento a cura dei bambini
07:31 1561440660 Ennesimo incidente in via Pratica di Mare, un'auto si ribalta
07:26 1561440360 Aprilia-Lanuvio, gemellaggio "culturale" tra i due comuni alla festa del Patrono
24/06 1561403580 Sequestro di cozze e vongole al Mercato di Nettuno, massima attenzione
24/06 1561403460 I 5 stelle di Anzio scrivono al Prefetto: “Attivi gruppi di estrema destra”

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli