[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Buona la prima per il team di Antonelli

Girone B. Lavinio Campoverde, è un esordio da incorniciare

Lavinio Campoverde - Boreale, la stretta di mano dei capitani (Foto Francesco Cenci)
Lavinio Campoverde - Boreale, la stretta di mano dei capitani (Foto Francesco Cenci)

Buona la prima. Il Lavinio Campoverde si fa trovare pronto all’esordio in Eccellenza e conquista i tre punti superando al “Villa Claudia” la Boreale con il punteggio di 3 – 2. La prima rete granata nel massimo campionato regionale l’ha realizzate Rocco Giannone, su calcio di rigore, pareggio degli ospiti con Di Gioacchino, Lavinio nuovamente avanti dal dischetto con Barile, prima dell’intervallo pareggia la Boreale con Gambale ma nel secondo tempo arriva la rete che vale i tre punti realizzata con un pregevole gesto tecnico da Andrea Recupero. Parte forte il Lavinio che va a segno con Martinelli dopo 3’ ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al quarto d’ora Seferi viene atterrato in area da Fogli e l’arbitro fischia il calcio di rigore. Dal dischetto va Giannone, Zonfrilli intuisce ma il pallone è imprendibile e il Lavinio passa in vantaggio. Cinque minuti più tardi Porcari lancia Barile che entra in area conclude con un bel diagonale ma il portiere respinge. Al 25’ Boreale pericolosa, da azione d’angolo la palla arriva a Barbetti, destro e palla fuori. Alla mezzora pareggio degli ospiti. Punizione di De Marco dalla sinistra, conclusione di Gambale respinta con una prodezza da Scarsella ma sulla ribattuta Di Gioacchino è il più lesto e mette in rete. Al 34’ uno scatenato Seferi conquista un altro calcio di rigore, questa volta è Di Gioacchino a commettere il fallo e riceve il cartellino giallo. Dal dischetto questa volta va Barile, che spiazza Zonfrilli e riporta in vantaggio i suoi. Al 37’ Andrea Recupero prova il diagonale di sinistro in area ma calcia a lato. Un minuto più tardi Scarsella si fa trovare pronto sul colpo di testa di Barbetti. Al 40’ punizione di De Marco, spizza di testa Di Gioacchino, Scarsella è attento e blocca. Spinge la Boreale e al 43’ giunge al pareggio, cross da destra di Ricci che trova libero e indisturbato sul secondo palo Gambale, deviazione vincente e palla in rete. La ripresa si apre con una bella giocata di Barile, da sinistra crossa al centro ma Giurelli conclude a lato. Al 17’ De Marco dalla sinistra prova il destro ma Scarsella respinge. Al 22’ nuovo vantaggio granata con un gran gol di Andrea Recupero. Sugli sviluppi di una punizione di Giannone dalla destra, Zonfrilli allontana di pugno, da fuori Porcari prova la conclusione ma viene respinta sulla linea da Terribili, la palla si impenna Recupero si coordina e con una splendida rovesciata batte il portiere avversario. Al 27’ il Lavinio resta in dieci per il doppio giallo a Capolei, secondo giallo molto discutibile. Al 32’ granata a un passo dal quarto gol, sugli sviluppi di un corner Martinelli da sinistra mette al centro, colpo di testa a botta sicura del neo entrato Cappelletti ma Zonfrilli respinge con i piedi. Un minuto dopo è Cannariato a impensierire il portiere avversario che respinge. Al 35’ ancora Cannariato pericoloso, destro da fuori area che tocca il palo e termina fuori. Al 39’ ancora granata pericolosi, cross di Giannone, colpo di testa di Cappelletti e para Zonfrilli. Nei minuti finali è la Boreale a sfiorare il gol. Al 41’ corner di De Marco, colpo di testa di Campi e palla alta. Al 45’ punizione dal limite di De Marco ma Scarsella vola e respinge in corner. Al 47’ brividi per i granata, Barbetti prova il destro da fuori, Scarsella è battuto ma è il palo a respingere la conclusione del centrocampista.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:08 1596902880 Prende fuoco un'auto senza motore e con un solo sedile: indagini in corso
18:03 1596902580 Rocca di Papa: sta meglio la piccola nigeriana contagiata dal covid19
16:25 1596896700 Coronavirus, due persone guarite a Nettuno e un nuovo contagiato ospedalizzato
16:10 1596895800 Genzano è stata scelta come location di giuria del Giffoni Festival 2020
16:03 1596895380 Trasfusione di sangue infetto a un Carabiniere di Latina: ora il risarcimento
15:53 1596894780 30 ettari di erbacce a fuoco a Pomezia: nel trambusto si smarrisce una persona
15:43 1596894180 Incidente tra tre auto sulla Pontina a Pomezia. Auto deviate sulla complanare
15:29 1596893340 Le sculture di sabbia di Enrico Fini incantano grandi e piccini sul litorale
15:13 1596892380 Raccolta differenziata: a Torvaianica il progetto “Ti riciclo una canzone”
15:11 1596892260 Recupero dello Stallino di piazza del Quadrato: ci pensa l'Ater di Latina
15:04 1596891840 Covid19: 4 nuovi casi registrati in provincia di Latina, 2 dei quali ad Aprilia
14:50 1596891000 La gloriosa storia di Anzio protagonista sulla rete pubblica Tv Svizzera
14:47 1596890820 Stasera al Teatro Spazio Vitale Dimensione Prog e l’omaggio a Fabrizio De Andrè
14:42 1596890520 Oggi alle 16 a Lido dei Pini i funerali di Massimiliano Gori, travolto in mare
13:50 1596887400 Guarita la poiana investita a Frascati: oggi è stata liberata nel parco
13:33 1596886380 50enne in bici si sente male e sviene sul lungolago, soccorso con l'eliambulanza
10:37 1596875820 Tiziano Ferro non dimentica mai la sua Latina e fa un grande regalo all'Avis
10:00 1596873600 Non solo Sabaudia per il Capitano: Francesco Totti a cena sul litorale pontino
09:45 1596872700 Addio a "Shaman", il cavallo più famoso e longevo dei Castelli
09:45 1596872700 Nuovo ospedale di Latina pronto in 3 anni: 380 milioni di euro per realizzarlo
09:35 1596872100 Il dg Asl Narciso Mostarda riceve la delegazione del San Raffaele Rocca di Papa
09:31 1596871860 1 milione e 155mila euro per realizzare la Casa della Salute anche a Lariano
08:56 1596869760 Studenti dell'IC Enea di Torvaianica spostati nei container. Monta la polemica
07/08 1596829260 Gattina presa a calci ad Anzio Colonia, la bestiola in cura lotta per la vita
07/08 1596829140 In casa una serra segreta per la droga, la Polizia arresta 23enne di Anzio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli