[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Baseball

Prima giornata di ritorno

Serie A1. Nuova Città di Nettuno impatta a Parma, il City cade col Rimini

Il Manager del Città di Nettuno Guglielmo Trinci (photobass)
Il Manager del Città di Nettuno Guglielmo Trinci (photobass)

Risultati alterni (come di consueto) per le due nettunesi nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie A1: il Nettuno Baseball City è crollato (4-7 in gara 1 e 2-10 in gara 2) sotto i colpi del Rimini, mentre il Nuova Città di Nettuno ha impattato a Parma, perdendo gara 1 per 4-1 ma imponendosi nella seconda per 5-1.

Come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Baseball, in scioltezza il Rimini ha battuto il Nettuno City, capace di reggere e di insidiare i campioni d’Italia in gara 1, ma troppo poco competitivo in pedana per poter restare in partita. I pirati hanno faticato nel primo confronto contro Carlos Misell, che anche all’andata mise i bastoni fra le ruote agli avversari. Fino al quinto inning, il partente dei padroni di casa resiste. Le valide di Celli contro lo stesso Misell e di Batista contro Ramon Garcia, chiamato a fare da rilievo per tenere i suoi a contatto, creano il primo solco che viene ampliato negli attacchi successivi dalla squadra di Paolo Ceccaroli. L’orgoglio del “City” si mette in mostra nell’ottavo attacco della prima gara, in cui arrivano tre punti contro Ricardo Hernandez, mai toccato così duro quest’anno, e nella ripresa d’apertura di gara 2 contro Alex Bassani. I due punti maturati contro l’ex Novara, però, sono tutto ciò che i locali riescono ad ottenere contro Bassani, Marquez e Morellini. D’altro canto un tenace Paolo Taschini (cinque riprese, cinque punti subiti) soccombe ai fuoricampo di Nicola Garbella e alle valide di Angulo e Romero, con quest’ultimo che ha chiuso con sei valide su sette at-bat e che ha la media battuta più alta del campionato ora con un altisonante 482.

Con due partite belle e tirate, scrive sempre la Fibs, Parma Clima e Nuova Città di Nettuno si sono divise la posta in palio. Erly Casanova ha vinto la battaglia contro Scott Richmond e si è aggiudicato la quinta affermazione personale in stagione. Il cubano e il canadese hanno numeri simili, anche se l’asso del Parma, imbattuto in casa al momento, ha sopravanzato l’ex Blue Jays nel conto degli strikeout (68 a 64) e di valide subite (34 a 38). La seconda partita della serie è finita appannaggio dei nettunesi che sono sopravvissuti alle molteplici opportunità dei ducali, incapaci di segnare più di un punto contro un Marcos Frias impreciso, autore di ben sei basi su ball. La formazione di Guglielmo Trinci ha dimostrato cinismo e calma dopo un primo confronto in cui sono finiti quindici volte al piatto contro un temibile duo, anche in prospettiva playoff formato da Casanova e Luis Lugo. Mario Trinci è stato determinante con il suo fuoricampo contro Ulfrido Garcia, ma da segnalare anche la crescita di rendimento da parte di Andrea Sellaroli, che ha messo a segno cinque valide. In testa al lineup sono da valutare le condizioni di Paolino Ambrosino uscito per infortunio dopo il primo match. Per il Parma, invece, continua l’ottimo periodo di forma di Aldo Koutsoyanopulos, che ora ha la miglior media battuta di squadra (.365) e che va a consolidare un quartetto di tutto rispetto in cima al lineup. Infelice serie casalinga per Zileri (0 su 8), ma potrà riscattarsi contro il Rimini nel prossimo fine settimana. Sul monte di lancio del Parma Clima spicca anche Eduard Pirvu, che in gara 2 subisce una sola valida in quattro inning inviolati e attualmente ha una media PGL attuale di 0.51. Cronache delle gare dal sito ufficiale della Federazione Italiana Baseball

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/10 1571247060 Critiche ‘politiche’ ai lavori, l’assessore Ranucci di Anzio si è dimesso
16/10 1571246940 Furgone del supermercato rubato ad Anzio e ritrovato grazie ai sociale
16/10 1571246820 L’assessore regionale promette nuovi fondi per l’Ospedale di Anzio e Nettuno
16/10 1571246700 Il Tribunale boccia il ricorso di Conte niente indennità dall’Agraria di Nettuno
16/10 1571243760 Arrivate a Ciampino le salme dei poliziotti uccisi in Questura a Trieste
16/10 1571242440 Recuperate ad Aprilia e Roma dalla Polstrada due Range Rover rubate
16/10 1571238900 La Fiera del turismo di Rimini lancia "La via dei Caetani" Cisterna-Sermoneta
16/10 1571238780 Il parco di via Ugo Bassi a Marino intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571237940 Gli artisti del festival del circo di Latina in udienza da Papa Francesco
16/10 1571237700 Castel Gandolfo illuminata di rosa con l'energia prodotta dall'attività sportiva
16/10 1571236200 ‘I precursori dell’ambientalismo’: scrittore di Ariccia vince premio letterario
16/10 1571228520 Marino, il parco di via Bassi verrà intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571226660 Di Silvio guida con patente revocata e dà false generalità: arrestato
16/10 1571219760 Pomezia, intesa Comune - Caf: più servizi e assistenza fiscale per i cittadini
16/10 1571219040 Nostra Madre Terra, lo spettacolo musicale dell'istituto comprensivo Matteotti
16/10 1571217240 Albano, sgominata banda di ladri di auto. 6 arresti e numerose perquisizioni
16/10 1571211120 Open Day ai Castelli il 20 ottobre: visite guidate a musei e beni artistici
16/10 1571209620 20enne litiga con uno straniero: è in coma per le bastonate ricevute
16/10 1571209320 Pomezia, riasfaltatura di via del Mare: da stasera al via il cantiere notturno
16/10 1571209020 Sfruttamento dei lavoratori: il Comune non si costituisce parte civile
16/10 1571208240 Rocca di Papa, esposto in procura sulle perimetrazioni dei nuclei abusivi
16/10 1571207880 Residenti chiedono messa in sicurezza della ciclabile di via Gallerie di Sotto
16/10 1571207700 Botte a un 62enne mentre due donne stanno a guardare: un arresto e due denunce
16/10 1571207280 Sequestrati 300 kg di alimenti avariati al mercato. Minacciati gli agenti
16/10 1571206980 Prostituirsi non è reato: la lucciola vince al Tar e può tornare nella sua città

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli