[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aperti due centri di recupero e sostegno

Ai Castelli dilaga la piaga del gioco d’azzardo

È allarme gioco d’azzardo ai Castelli Romani. Il fenomeno è in costante espansione nel Lazio (seconda regione in Italia, dietro la Lombardia, per soldi spese nelle scommesse con circa 7,5 miliardi di euro) e sul territorio si inizia a cercare di correre ai ripari. Per questo Ciampino e Marino si sono dotati di appositi centri per contrastare la ludopatia, ma anche altri Comuni castellani sembrano destinati a seguire questa strada. L’obiettivo è quello non solo quello di tentare di recuperare i giocatori patologici ma anche di cercare di informare e prevenire tale fenomeno che, con la crisi economica, è aumentato in maniera esponenziale. Sono sempre di più le persone convinte di poter riuscire a ottenere grosse vincite investendo pochi euro. La domanda è in crescita e basta fare una passeggiata per i Castelli romani per rendersi conto di quanto la scommesse mania si sia diffusa. A Marino, ad esempio, negli ultimi anni, a fronte della chiusura di molti esercizi commerciali, si sono moltiplicati i punti dove poter puntare su eventi sportivi, dal calcio all’ippica, o giocare alle slot machine o al video poker. C’è chi scommette su tutto, persino sui virtual games, partite che tramite playstation o xbox vengono mandate in onda sugli schermi delle sale.
Lo sportello informativo Gap (gioco d’azzardo patologico) di Ciampino è aperto il lunedì e il giovedì (orario 10-13 e 14-17 in largo Armati), mentre quello di Marino (inaugurato il 23 aprile) accoglie i cittadini il martedì pomeriggio, dalle ore 14 alle 17, presso la sede centrale di piazza della Repubblica e nella delegazione comunale di Frattocchie ogni venerdì mattina. "Un’iniziativa necessaria per combattere questa piaga sociale purtroppo molto diffusa anche sul territorio del nostro distretto – spiega il Comune di Marino - Le persone che si rivolgeranno allo sportello potranno iniziare un percorso di recupero ed eventualmente essere inviati a strutture istituzionali di secondo livello per una presa in carico".
Il rapporto sulle dipendenze stilato dal Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale traccia l’identikit del giocatore tipo: età media 47 anni, classe medio-bassa, nell’81% si tratta di uomini, anche se sono tante le donne che amano l’azzardo e si cimentano soprattutto con le slot machine. Impressionanti i numeri: soltanto nel Lazio ci sono circa 7mila videolottery e 41.765 slot, oltre a 600 ricevitorie sportive e 595 sale scommesse ippiche, per un business che in Italia vale il 4% del Pil. 
Ai Castelli negli anni scorsi sono stati organizzati anche eventi specifici, ad esempio nel Comune di Grottaferrata, come quello voluto dal movimento “Slot mob” per premiare i gestori dei bar “virtuosi” che non utilizzano le slot machine. Obiettivo: sensibilizzare i cittadini sul tema del gioco d’azzardo patologico che “rovina le famiglie, arricchisce le multinazionali e crea un terreno fertile per l’azione della criminalità organizzata”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:28 1558621680 Sicurezza sul lavoro: protocollo d'intesa tra Asl Roma 6 e sigle sindacali
15:55 1558619700 Rocca di Papa, un ulivo per le vittime di mafia piantato alla scuola Montanari
15:35 1558618500 Cavalcavia alla stazione di Nettuno, in bilancio 150mila euro per la sicurezza
15:33 1558618380 Dati elettorali sul sito del Comune di Nettuno, le scuse sul sito dell’Ente
15:31 1558618260 Spaccio di droga e aggressione alla polizia, 40enne di Anzio in manette
15:23 1558617780 Torvaianica, saltano i fondi regionali per ricostruire la spiaggia erosa
14:23 1558614180 «27 anni dopo Capaci Ardea intitoli una piazza ai giudici Falcone e Borsellino»
14:12 1558613520 I morosi di mensa e trasporto possono regolarizzare la posizione fino al 3/5
14:08 1558613280 Sicurezza del Volo: incontro tra Personale dell’Aeronautica e Avio Superfici
13:46 1558611960 Nettunense in condizioni pietose, appello alla Regione: rifare il manto stradale
13:36 1558611360 Latina, Sabaudia e Terracina: ecco quanti fondi hanno avuto per il ripascimento
13:35 1558611300 5 spacciatori di cocaina ed eroina arrestati dai Carabinieri
12:50 1558608600 Sentiero vittime della strada pericoloso: presto una conferenza dei servizi
12:41 1558608060 Il Sindaco riceve la crew apriliana Sisterhood, finalista nel campionato europeo
12:13 1558606380 Ondata di arresti per droga: presi 5 spacciatori e sequestrata eroina e cocaina
11:59 1558605540 Nuovo campo da calcetto e da beach volley al parco di Cave di Peperino a Marino
11:52 1558605120 Al parco Caduti di Cefalonia di Aprilia spuntano dei posacenere creativi
11:43 1558604580 Ultimo weekend del Maggio Sermonetano con il cantante Vinicio Capossela
11:11 1558602660 Antonio Rezza in scena con lo spettacolo Fratto X al teatro Moderno
11:09 1558602540 A Priverno Dario Petti presenta il suo ultimo libro su Clementina Caligaris
11:08 1558602480 Ludovica Gallia convocata nella nazionale di Pentathlon moderno per gli Europei
11:07 1558602420 Nel weekend le cantine della D.O. Frascati aprono le porte ai visitatori
11:04 1558602240 A Nemi la presentazione del libro di Jordanus De Nemore a Palazzo Ruspoli
10:52 1558601520 Partiti i lavori di riqualificazione di piazza De Gasperi a Grottaferrata
10:45 1558601100 Concerto di chiusura della kermesse "La tastiera infinita" a Palazzo Chigi

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli