[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Dopo il 3-0 sul Frascati

Terza Divisione, Girone C. La Volley Academy Pomezia riconquista la vetta

Seconda gara in quattro giorni per la Volley Academy Pomezia che doveva vincere per scavalcare nuovamente il Ciampino in vetta alla classifica, azzerando di fatto la differenza di numero di gare tra le contendenti per il primo posto del girone C. Dopo la bellissima vittoria in casa del Free Club, capitan Conti e compagne erano attese da un avversario solo apparentemente morbido, una giovane squadra quella frascatana ma molto agguerrita e che ha dato filo da torcere nell'economia del match che è terminato comunque con un netto 3-0 in favore delle Accademiste. Coach Orfino decide di partire con alcune novità e con Masala in regia, Biondi fuori mano, Piazza e Bizzotti a banda, Conti e Valenza al centro e Fabbricatore libero. Le fasi iniziali del primo parziale sono più di studio che di gioco vero e proprio con la squadra di casa che, come spesso capita, si adagia al livello della gara, commettendo diversi errori soprattutto di mancata comunicazione, anche se, ad onor del vero, un po di rilassatezza psichica e mentale si registra anche fuori dal campo. Ciononostante poi, le ragazze del presidente Biondi riescono a riprendere il controllo della partita ed a mettere a terra con intelligenza i punti necessari per portare a casa il set anche se con troppi svarioni nell'organizzazione di gioco. Subentrano anche Mura a banda e De Rosa al centro. Nel secondo set coach Orfino ripropone cambiamenti con Benazzi in palleggio, Brunetti e Piazza schiacciatrici, Biondi opposta, Valenza e Conti al centro e Pitotti come libero. Nel parziale viene fuori lo strapotere della squadra di casa che riesce a chiudere agevolmente il periodo contando soprattutto su maggiore convinzione e condizione atletica, imponendo i ritmi di gioco. Subentrano nuovamente Mura, De Rosa ed anche Biazzetti a partecipare meritatamente alla vittoria del secondo set. Sul 2 a 0, ancora cambi per l'allenatore di casa che inserisce nuovamente Fabbricatore come libero (all'andata Elena giocò l'intero match con ottimi risultati, ndr) e Biazzetti dall'inizio oltre a Isabella Mura. Nel corso del set rientra anche Masala in regia a chiudere l'incontro e Bizzotti a dare la giusta dose di esperienza al gruppo. Il 3 a 0 finale, meritato, permette alla squadra di ritornare in vetta al girone con due lunghezze di vantaggio sul Ciampino, in attesa delle ultime quattro gare, che stabiliranno gli equilibri finali del campionato. A fine partita coach Orfino: “Soffriamo le gare in cui dovremmo, rispetto all'avversario, imporre ritmi e qualità, ma sappiamo anche trovare poi il carattere e le motivazioni per tornare a giocare come sappiamo e soprattutto a chiudere le partite, elemento che denota autostima e convinzione nei nostri mezzi. Sono contento di aver potuto offrire la possibilità a chi gioca di meno di poter esprimere quanto di buono possiede, considerando pure che ho dovuto per scelta numerica di non convocare Fogu e Navisse che hanno sempre giocato e sono come tutte, punti fermi nella nostra squadra, capace di giocate impensabili ma soprattutto capace di permettermi di poter avere ogni settimana seri dubbi di formazione. Vittoria dedicata a tutti noi, alla società, al Presidente e all'ambiente”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:40 1560757200 Cecchina, la scuola diventa più sicura: le maestre si formano con il corso BLSD
08:44 1560753840 Esplosione a Rocca di Papa, un gruppo di psicologi sosterrà docenti e genitori
08:44 1560753840 Arrestato pusher di 46 anni: spacciava in vari comuni dei Castelli Romani
08:10 1560751800 Troppe buche sulla Litoranea: perde il controllo della moto e cade. Ferito
08:02 1560751320 Rocca di Papa, morte Vincenzo Eleuteri, tanti messaggi di cordoglio
08:01 1560751260 Pontinia ottiene 500mila euro per la ristrutturazione del campo comunale
07:57 1560751020 San Felice Circeo: le strade dove partono i lavori di messa in sicurezza
07:34 1560749640 Tragedia in spiaggia: 24enne si accascia su uno scoglio e muore
16/06 1560706380 Esplosione a Rocca di Papa di lunedì scorso: è morto oggi Vincenzo Eleuteri
16/06 1560706020 Esplosione a Rocca di Papa di lunedì scorso: è morto Vincenzo Eleuteri
16/06 1560699900 La scuderia Pkt di Kick Boxing porta a casa un titolo mondiale e uno europeo
16/06 1560699780 Un gatto in un motore ed un serpente in una casa: guardie zoofile a lavoro
16/06 1560699540 La cantante Pop Spirituale Dajana, ha cantato in Chiesa a Fontana di Papa
16/06 1560698940 Scritte farneticanti sulle bacheche del centro storico e in chiesa
16/06 1560690840 50 anni di bambini, la scuola di Borgo San Donato festeggia mezzo secolo
16/06 1560690480 Premiati i vincitori delle Olimpiadi dei giochi logici linguistici
16/06 1560681720 L'ex Sindaco Lorenzon in piazza con i 5 Stelle. Che stia preparando un ritorno?
16/06 1560681300 Estorsioni, ricettazioni e minacce: dovrà scontare i domiciliari per 8 mesi
16/06 1560674160 Arbitri, non solo uomini: ad Albano ci sono ben 11 donne
16/06 1560673740 Sagra del torvicello interamente plastic free: "Un sogno che si avvera"
16/06 1560669120 Ragazzini si prendono a bastonate davanti al Porto di Nettuno, poi la fuga
16/06 1560669000 Anziano muore investito dalla propria auto a Lavinio, indaga la Polizia
16/06 1560668160 Quest'estate spiaggia e parco giochi a quattro zampe a Sabaudia e Terracina
16/06 1560668100 Paura ad Ardea: si apre una voragine lungo la strada
16/06 1560667380 Alla guida con valori di alcol nel sangue quasi 6 volte oltre il limite di legge

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli