[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Dopo il 3-0 sul Frascati

Terza Divisione, Girone C. La Volley Academy Pomezia riconquista la vetta

Seconda gara in quattro giorni per la Volley Academy Pomezia che doveva vincere per scavalcare nuovamente il Ciampino in vetta alla classifica, azzerando di fatto la differenza di numero di gare tra le contendenti per il primo posto del girone C. Dopo la bellissima vittoria in casa del Free Club, capitan Conti e compagne erano attese da un avversario solo apparentemente morbido, una giovane squadra quella frascatana ma molto agguerrita e che ha dato filo da torcere nell'economia del match che è terminato comunque con un netto 3-0 in favore delle Accademiste. Coach Orfino decide di partire con alcune novità e con Masala in regia, Biondi fuori mano, Piazza e Bizzotti a banda, Conti e Valenza al centro e Fabbricatore libero. Le fasi iniziali del primo parziale sono più di studio che di gioco vero e proprio con la squadra di casa che, come spesso capita, si adagia al livello della gara, commettendo diversi errori soprattutto di mancata comunicazione, anche se, ad onor del vero, un po di rilassatezza psichica e mentale si registra anche fuori dal campo. Ciononostante poi, le ragazze del presidente Biondi riescono a riprendere il controllo della partita ed a mettere a terra con intelligenza i punti necessari per portare a casa il set anche se con troppi svarioni nell'organizzazione di gioco. Subentrano anche Mura a banda e De Rosa al centro. Nel secondo set coach Orfino ripropone cambiamenti con Benazzi in palleggio, Brunetti e Piazza schiacciatrici, Biondi opposta, Valenza e Conti al centro e Pitotti come libero. Nel parziale viene fuori lo strapotere della squadra di casa che riesce a chiudere agevolmente il periodo contando soprattutto su maggiore convinzione e condizione atletica, imponendo i ritmi di gioco. Subentrano nuovamente Mura, De Rosa ed anche Biazzetti a partecipare meritatamente alla vittoria del secondo set. Sul 2 a 0, ancora cambi per l'allenatore di casa che inserisce nuovamente Fabbricatore come libero (all'andata Elena giocò l'intero match con ottimi risultati, ndr) e Biazzetti dall'inizio oltre a Isabella Mura. Nel corso del set rientra anche Masala in regia a chiudere l'incontro e Bizzotti a dare la giusta dose di esperienza al gruppo. Il 3 a 0 finale, meritato, permette alla squadra di ritornare in vetta al girone con due lunghezze di vantaggio sul Ciampino, in attesa delle ultime quattro gare, che stabiliranno gli equilibri finali del campionato. A fine partita coach Orfino: “Soffriamo le gare in cui dovremmo, rispetto all'avversario, imporre ritmi e qualità, ma sappiamo anche trovare poi il carattere e le motivazioni per tornare a giocare come sappiamo e soprattutto a chiudere le partite, elemento che denota autostima e convinzione nei nostri mezzi. Sono contento di aver potuto offrire la possibilità a chi gioca di meno di poter esprimere quanto di buono possiede, considerando pure che ho dovuto per scelta numerica di non convocare Fogu e Navisse che hanno sempre giocato e sono come tutte, punti fermi nella nostra squadra, capace di giocate impensabili ma soprattutto capace di permettermi di poter avere ogni settimana seri dubbi di formazione. Vittoria dedicata a tutti noi, alla società, al Presidente e all'ambiente”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
25/08 1566751740 Nubifragio ai Castelli Romani: allagati sottopassi, fossi e strade
25/08 1566744420 Munipol Street ad Anzio e Ardea controllate 1400 auto, in 60 senza assicurazione
25/08 1566744300 Donna aggredita dall’ex in strada ad Anzio cerca testimoni per la denuncia
25/08 1566742680 Fiamme sulle sponde del fiume Sisto, visibilità a rischio sulla Migliara 53
25/08 1566737400 Accusa un malore mentre fa benzina, muore un dipendente Asp di Ciampino
25/08 1566734100 Due settantenni denunciati per incendio e gestione illecita di rifiuti
25/08 1566729900 Trovato con droga e armi in casa, arrestato 37enne per spaccio e ricettazione
25/08 1566721140 Corpo senza vita nel canale Linea a Terracina: è di un bracciante indiano
25/08 1566720780 Un mega yacht è apparso al largo del Circeo, ecco chi è il proprietario
25/08 1566720240 Auto si ribalta, finisce in un fosso e va a fuoco: gravissimo 20enne alla guida
25/08 1566719820 Successo di pubblico alla rassegna enogastronomica “Best wine” a Lanuvio
25/08 1566719640 Grande partecipazione all'incontro con l'astronauta Guidoni al Museo delle Navi
24/08 1566669180 I Reali del Belgio attraccati al Porto di Anzio, oggi la visita a Sant’Antonio
24/08 1566666840 Il Comune di Nettuno e la Tribute band in campo per l'infermiere Daniele Terenzi
24/08 1566666720 Senza patente e positivo all’alcol test investe 2 persone a Nettuno, denunciato
24/08 1566660000 Lanuvio, incendio in via Passo della Corte domato dopo due ore di lavoro
24/08 1566657060 Il mare di Sabaudia mai così sporco: i dubbi di un lettore
24/08 1566656040 Domenica 25 agosto serata finale del festival "Sermoneta in Folklore"
24/08 1566649800 Romano Prodi ad Anzio, colazione e visita guidata con Walter Di Carlo
24/08 1566644520 Accordo tra Sts Basket Sezze e Virtus Basket Pontinia
24/08 1566639000 Pronta a partire la stagione 2019/2020 del Real Rocca di Papa
24/08 1566637860 Genzano torna al voto, l'ex consigliere Lommi chiede l'unità del centrosinistra
24/08 1566636840 Denunciato truffatore 34enne di Pomezia per la truffa dello specchietto
24/08 1566636600 Pomezia, protezione civile di Ariccia in transito avvista incendio e interviene
24/08 1566636360 Vasto incendio distrugge una carrozzeria: si indaga sulle cause

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli