[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Iniziativa della Santo Stefano Terme Spa

Terme di Aprilia, la Regione approva il progetto. Lavori al via entro il 2019

La Regione ha approvato il progetto della Santo Stefano Terme Spa, nel territorio di Aprilia, vicino al confine con Ardea. Laddove c'è l'attuale fonte di acqua minerale finora venduta sfusa, in località Fossignano, sorgerà un prestigioso centro termale, con annesso stabilimento di imbottigliamento dell'acqua effervescente naturale. Dopo una sfilza di pareri, nulla osta, taciti assensi e verifiche documentali, si è concluso l'iter autorizzativo, curato dalla Direzione regionale Territorio. Giusto 5 anni dopo la presentazione del progetto alla cittadinanza. La determina numero G030332 del 13 marzo scorso pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Regione Lazio dichiara conclusa positivamente la Conferenza dei servizi, il tavolo tecnico-amministrativo tra i vari Enti coinvolti.

 COME SARÀ LA STRUTTURA 

Il sito Santo Stefano si svilupperà su oltre 12 ettari, in tre distinti interventi. Avrà innanzitutto un albergo a tre piani, con piscine, spa e centro benessere, nella parte collinare. Seguiranno poi i cantieri per realizzare nell'area pianeggiante lo stabilimento di imbottigliamento dell'acqua effervescente naturale, che già da 40 anni viene venduta sfusa, e la struttura termale con acqua sulfurea. Due tipi di acqua, dunque, entrambe riconosciute dal Ministero della salute: una carbonica da bere e l'altra sulfurea calda, indicata nelle terapie otorinolaringoiatriche, in sostanza buona per naso, orecchie e gola, ma non solo, mediante insufflazioni, bagni, fanghi e altre applicazioni. L'area termale avrà anche attrezzature per divertimento, ristorazione e attività ludico-ricreative, oltre alla sala congressi.

 LA NATURA AL CENTRO 

L'intero polo sarà in un'area naturalistica molto bella, con il centro termale circondato dal bosco. Il progetto prevede di riattivare “quale percorso naturalistico, mantenendone inalterate le caratteristiche e le dimensioni, il tracciato viario esistente che, attraversando il bosco, sale fino al pianoro superiore”. I parcheggi – sempre stando al progetto approvato nei giorni scorsi – rispetteranno il contesta ambientale mentre le varie strutture saranno raggiungibili prevalentemente attraverso percorsi a piedi nel verde, “animati” da eventi naturali, luoghi di sosta e incontro. La società Santo Stefano si impegna a piantare molti nuovi alberi di specie locali. È previsto un servizio bus con navette per i clienti per limitare il più possibile – scrivono i progettisti – la circolazione di mezzi privati nell'area e quindi per ridurre al minimo lo smog. 

E ORA LA RATIFICA

Si prevede che vi lavoreranno dai 60 agli 80 addetti. «L'intervento punta fortemente anche a sanificare e valorizzare l'area – dice la Società al Caffè -, perciò ci siamo anche impegnati a realizzare fogne e a garantire la depurazione anche ai residenti vicini alla nostra struttura, è nostro interesse perché dobbiamo salvaguardare le falde». Adesso la Giunta regionale e il Consiglio comunale di Aprilia andranno a ratificare l'accordo di programma, che indica tutti gli impegni assunti dalla società e dal Comune. «Dopodiché contiamo di aprire il cantiere entro il 2019 e abbiamo dieci anni per fare tutto», annuncia la signora Milva Bartolini, contitolare della Santo Stefano Terme Spa.

 

Francesco Buda

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:48 1591030080 A Pomezia e Torvaianica due punti di distribuzione di mascherine agli over 65
18:46 1591029960 Il cuore grande del Lions Club Velletri Host per l'emergenza coronavirus
18:21 1591028460 Donna investita in centro a Velletri, elisoccorso in azione: è grave
18:06 1591027560 Lariano, il sindaco fa il punto sui casi di covid e ricorda i deceduti
16:56 1591023360 Due nuovi casi positivi registrati in provincia di Latina nelle ultime 24 ore
16:30 1591021800 Il Sindaco di Nettuno ritira le deleghe e avvia la verifica di maggioranza
15:03 1591016580 Urla e tensione in riunione di maggioranza a Nettuno: la Polizia entra in Comune
13:56 1591012560 Fattorini per consegne a domicilio: indagini in corso sui rapporti di lavoro
13:54 1591012440 44enne di Terracina arrestato per furto di energia elettrica dalla centralina
12:57 1591009020 Pavona, torna il Torneo di Calcio A5: i calciatori fanno beneficenza
12:54 1591008840 Castelgandolfo, primo giorno di sole in spiaggia dopo la riapertura
12:53 1591008780 Ariccia, raccolta contenitori abiti usati ripresa, ma ancora incivili all'opera
12:01 1591005660 Ciampino, rintracciata costosa auto rubata e operati numerosi controlli
11:27 1591003620 Coltellate per uno sguardo di troppo: tre minorenni fermati a Torvaianica
11:07 1591002420 Guanti buttati a terra dopo la spesa al supermarket: incivili all'opera ad Ardea
10:29 1591000140 Albano: cade un grosso albero su via dei Cappuccini, strada chiusa da ieri sera
10:11 1590999060 Il Sindaco di Nettuno: “Gli assessori li decido io, difendiamo l’occupazione”
08:47 1590994020 Coletta si scaglia contro i gilet arancioni: «Mi vergogno di questa gente»
08:41 1590993660 A Piana delle Orme torna la mostra per appassionati di radio e elettronica
08:35 1590993300 Una domenica a Torvaianica per l'allenatore della Roma Paulo Fonseca
08:24 1590992640 Fuori strada con la moto: arriva l'eliambulanza. Gravi due ragazzi
31/05 1590941700 Non si ferma la movida a Frascati, maxi rissa a piazza Paolo III
31/05 1590935520 Ancora buone notizie della Asl di Latina: 0 positivi e 0 decessi
31/05 1590935520 Dieci positivi e sette decessi tra Roma e provincia: i dati delle Asl
31/05 1590935160 Genzano, incidente in moto. Ferita grave una ragazza trasportata con elisoccorso

Sport
< <


Intervista a Claudio Di Berardino

Cassa integrazione ok. Ma quali i tempi?

Intervista a Claudio Di Berardino

Claudio di Berardino è assessore regionale con due deleghe fondamentali, soprattutto in questo momento di emergenza: lavoro e...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli