[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, iniziativa "Questo non è amore"

A San Valentino la polizia di Stato al liceo Grassi per parlare di femminicidio

Nel giorno di San Valentino la Polizia di Stato sceglie di stare vicina alle donne con la campagna nazionale “Questo non è amore” e con quella locale “Io si che valgo”, che prevedono la mobilitazione di personale e dell’associazionismo per favorire momenti d’incontro volti a rompere l’isolamento e il dolore delle vittime di violenza di genere, offrendo il supporto di un’equipe di operatori specializzati e di rappresentanti dei centri antiviolenza, sollecitando l’emersione del fenomeno. Gli uomini e le donne della Polizia di Stato della Questura di Latina saranno presenti quindi per informare, consigliare, guidare e sostenere tutte quelle persone che stanno vivendo momenti di difficoltà. Fra le varie iniziative la Questura, in collaborazione con la Cooperativa Utopia 2000 onlus, domani, dalle ore 10, sarà presente presso il Liceo Grassi di Latina, dove incontrerà gli studenti, intrattenendoli sui temi del femminicidio con video e testimonianze, in particolare quella di una donna vittima di violenza domestica.

Oltre alla tutela offerta dalla legge, che va dagli strumenti dell’ammonimento al divieto di avvicinamento fino ai domiciliari e al carcere per i casi più gravi, la battaglia più importante si gioca sul campo della prevenzione in cui la Polizia di Stato è impegnata 365 giorni l’anno, non solo nel contribuire attraverso l’informazione al superamento di una mentalità di sopraffazione, ma a fare da sentinella per intercettare prima possibile comportamenti violenti e intimidatori. In questa prospettiva si muove l’adozione dall’inizio dell’anno del protocollo E.V.A. (Esame delle Violenze Agite) da parte di tutte le Questure d’Italia. Procedura che consente agli equipaggi di Polizia, chiamati dalle sale operative ad intervenire su casi di violenza domestica, di sapere se ci siano stati altri episodi in passato nello stesso ambito familiare. Tutto questo attraverso una procedura che prevede la compilazione di checklist che, anche in assenza di formali denunce, spesso impedite dalla paura di ancor più gravi ritorsioni, consentono di tracciare situazioni di disagio con l’obiettivo di tenerle costantemente sotto controllo e procedere all’arresto nei casi di violenza reiterate. In questa ottica il personale della Divisione Anticrimine, per attuare un monitoraggio del fenomeno, valuta con attenzione i cosiddetti “reati sentinella” per i quali per poter procedere è necessario la querela dell’avente diritto. Gli elementi predittivi di tale fenomeno esistono ed è necessario saperli leggere, intervenendo tempestivamente. Le violenze, anche verbali e psicologiche, infatti, prodrome di azioni con epiloghi a volte fatali, molto spesso non vengono denunciate, perché perpetrate in un contesto culturale radicato, dove la violenza domestica non è sempre avvertita come un crimine dalla stessa vittima.

Sotto il profilo più squisitamente della prevenzione, il Questore di Latina Carmine Belfiore ha avviato dal mese di settembre una serie di progetti, che vedono operatori specializzati confrontarsi fra i banchi scolastici con studenti di ogni ordine e grado della provincia, proprio per contrastare il fenomeno, attraverso una rinnovata cultura, anche alla luce delle innovazioni giuridiche introdotte in materia dal legislatore. Il progetto specifico “Io si che valgo” nasce dall’esigenza di contrastare il fenomeno, oltre che sotto il profilo di polizia giudiziaria, anche sotto quello della prevenzione primaria, diretta ai giovani del nostro territorio, in una fascia di età particolarmente sensibile alla strutturazione cognitiva del concetto di rapporto di coppia. È un’iniziativa di prevenzione primaria rivolta agli studenti delle classi I e II delle scuole secondarie di secondo grado. “Sbullon@ti”, progetto contro il bullismo e la violenza di genere destinato ai giovanissimi delle classe quinte delle scuole primarie. “#Liberalalegalità”, che tratta il tema della legalità con una parentesi importante sul rispetto dell’altro, rivolto agli studenti delle classi terze degli istituti secondari di primo grado.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
00:14 1550531640 Fiamme ed esplosioni nel camper nomadi, paura in zona Cretarossa a Nettuno
18/02 1550506440 Torna la XV edizione della Falia con i broccoletti in piazza a Priverno
18/02 1550505300 Pomezia, impresa: «Sindaco incontra le aziende ma "dimentica" i sindacati»
18/02 1550504040 Un uomo schiacciato da un bobcat in un'area in cantiere a Ciampino: morto
18/02 1550502660 Al via a Sezze la rassegna letteraria “L’ora del tè e delle parole”
18/02 1550502480 L'Ekoclub dei Colli Albani organizza il Corso di Guardie Zoofile Prefettizie
18/02 1550501400 Lettera dei genitori degli 84 studenti esclusi dal Liceo: "Un problema sociale"
18/02 1550501280 Una pista ciclabile per unire Aprilia, Anzio, Nettuno e Latina: il progetto
18/02 1550497920 Dal ministero 15 milioni ai Comuni per incentivare la mobilità sostenibile
18/02 1550496480 Torvaianica, il progetto: percorsi verso la spiaggia dedicati ai non vedenti
18/02 1550494680 Girone A. Unipomezia, Roberto Delgado Show: "volevamo questo successo"
18/02 1550494680 Telline, l'appello dei pescatori: «Sindaci, impedite pesca e vendita abusiva»
18/02 1550494200 Serie B, Girone E. Fortitudo Pomezia travolgente contro lo Sporting Juvenia
18/02 1550493720 Serie A2, Girone B. Mirafin, pari e patta nel big match con la Cioli
18/02 1550491920 Il 2 marzo riparte Zoomarine: ecco tutte le novità
18/02 1550491620 Violenze, minacce e false denunce verso l'ex moglie e il nuovo compagno
18/02 1550491560 Cocaina, hashish e marijuana addosso e a casa: arrestato 28enne a Latina
18/02 1550491380 Terza età, dalla Regione 6mila euro per il Centro anziani di Genzano
18/02 1550490960 Albano, riqualificazione di Piazza Mazzini: area bar e fermata Cotral
18/02 1550490180 Latina Scalo, dissuasori a scomparsa al mercato. Ok della commissione
18/02 1550487000 Serie C1, Girone A. L’Atletico Anziolavinio sbanca Castel Fontana
18/02 1550484180 Polstrada: le postazioni del telelaser di questa settimana nel Lazio
18/02 1550484060 Convegno della Caritas di Genzano sulla povertà del territorio locale
18/02 1550484000 Carcere di Velletri: annunciata l'apertura di un reparto psichiatrico, ma...
18/02 1550483160 Rifiuta di sottoporsi al drug test e chiama l'avvocato... che è ubriaco

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli