[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

0-3 per le ragazze di Gianni Orfino

Terza Divisione, Girone C. Volley Academy Pomezia, prova di forza a Frascati

il Selfie vittoria delle pometine
il Selfie vittoria delle pometine

Terza vittoria su quattro gare per la 3^ Divisione della VAP che in tre set regola a domicilio il Volley Club Frascati con una prova maiuscola, di forza e carattere nonostante le tante assenze in ruoli chiave. Coach Orfino parte con Masala in regia, Biondi in diagonale, le centrali Navisse e Valenza, le schiacciatrici Brunetti e Piazza e con Fabbricatore come libero. Primo set che parte alla grande con Brunetti dai nove metri che mette già in chiaro il ridondante leitmotiv dell'incontro, cioè l'estrema efficacia del servizio pometino. Il set si gioca sul velluto con tutte le effettive che svolgono una importante azione positiva in battuta sfruttando poi i propri attacchi con intelligenza, forza e corretta scelta dei colpi. Bravissime davanti Navisse e Valenza a mettere pressione alle ragazze di casa, con una Masala lucida in ogni circostanza (diversi i suoi punti diretti di secondo tocco), a far girare saggiamente sia Brunetti che Piazza in posto 4 mentre Biondi sciorina giocate decise e puntuali ed eccelle la bravura di Fabbricatore come libero. Archiviato il primo set, che ha visto gli ingressi di Biazzetti e Fogu, nel secondo periodo ci si aspetta la reazione di casa che in effetti si intravede nelle prime azioni salvo poi risalire in cattedra la squadra pometina che tanto in battuta quanto in ricezione e difesa gioca ad occhi chiusi e a memoria mettendo alle corde il Frascati. Subentrano nuovamente Fogu e Biazzetti a dare manforte alle compagne e soprattutto si registra il rientro all'attività reale e federale di capitan Sara Conti, a circa 4 mesi dal grave infortunio subito alla prima amichevole (rottura del legamento crociato), che in battuta negli ultimi punti del secondo set, torna alla pallavolo giocata. Sul 2 a 0, la gara ha poco da dire con le ragazze di coach Orfino che continuano a giocare con autorità e mostrando carattere e maturità (si registra anche l'ingresso di De Rosa) chiudendo con pieno merito set e gara e portandosi ad un meritatissimo secondo posto in classifica generale. Coach Orfino a fine gara: “Oggi ci mancavano davvero troppi elementi ma i fatti hanno dimostrato che se c'è un'organizzazione di gioco e se si lavora duramente e ci si fa trovare pronti nel momento della scelta, si può aver ragione di chiunque. Di sicuro un plauso alle ragazze che hanno disputato una partita perfetta senza far rimpiangere nessuno. Una menzione speciale la devo a capitan Sara Conti che dopo 4 mesi di inattività per un grave infortunio, ha potuto non solo essere presente oggi ma addirittura entrare e creare opportunità di punto per noi. Oggi è' giusto dedicarla a lei questa vittoria, che non deve far sempre essere soddisfatti a metà ma va apprezzata perchè spesso l'avversario diventa più o meno forte anche a seconda di quanto imponiamo il nostro gioco e quindi i meriti ce li prendiamo tutti perchè stiamo acquisendo la mentalità giusta”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1548106800 Incendio alle Case Popolari della zona ex Pretura di Anzio, danni al piano terra
21/01 1548086940 Cisterna verso una giunta incompleta: «Ancora fibrillazioni in maggioranza»
21/01 1548084600 Cappellari e l’Università civica mettono in imbarazzo il Comune di Nettuno
21/01 1548083160 Porto per i pescatori a Torvaianica: tre borse di studio per i migliori progetti
21/01 1548080100 Rievocazione dello Sbarco, anziana donna prende a borsettate i soldati tedeschi
21/01 1548079560 Al via le attività culturali dell'Accademia di Belle Arti di Roma e Velletri
21/01 1548079500 Il liceo Foscolo di Albano a Cracovia per la Giornata della Memoria
21/01 1548078960 Segreteria Nazionale Pd: anche a Marino stravince Nicola Zingaretti
21/01 1548078180 Desirée, uno degli arrestati accusato anche di prostituzione minorile
21/01 1548075600 Scippa un'anziana e fugge su un'auto rubata: ammanettato sulla Pontina
21/01 1548075540 Ubriaco va a sbattere, toglie le targhe dell'auto e scappa lasciando due feriti
21/01 1548074700 Ardea, il 29 e 30 gennaio nuovo sciopero dei lavoratori dell'igiene urbana
21/01 1548067740 Controlli sulla sicurezza stradale vicino scuola, pioggia di sanzioni a Ciampino
21/01 1548067620 Brutale aggressione a un giovane, la Polizia arresta i due responsabili
21/01 1548067200 Cisterna festeggia il patrono della polizia locale: «La città ha bisogno di voi»
21/01 1548066900 Al via gli interventi di manutenzione nel parco di Villa Innocenti a Frascati
21/01 1548066900 Terreno ancora contaminato 4 anni dopo il tentato furto dall'oleodotto
21/01 1548065640 Rubata la cassaforte al poliambulatorio di Aprilia, dentro c'erano 3.000 euro
21/01 1548064320 Girone B. Il Pomezia Calcio ritrova il sorriso
21/01 1548063720 Girone A, Lo Sporting Genzano rallenta la corsa dell'Unipomezia
21/01 1548063480 Addio a Marcello Costa, per 33 anni è stato il sindaco di Castel Gandolfo
21/01 1548063120 Diffida e rettifica ex art. 8 legge n.47 del 1948 e art. 2 legge n.69 del 1963
21/01 1548062460 Serie C Gold. Virtus Aprilia, severa lezione a Viterbo
21/01 1548061680 Serie B1, Girone D. La Giovolley espugna Palmi e chiude l’andata al 1° posto
21/01 1548061140 Nuoto, Master. Forum Sprint, il Campus Primavera alza la Coppa

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli