[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, l'episodio a Borgo Bainsizza

Dà di matto e spara contro i suoi animali e le auto parcheggiate: arrestato FOTO

Ieri sera la Squadra Volante della Questura è intervenuta in strada del Pero, a Borgo Bainsizza, perché un uomo aveva preso a sparare agli animali domestici di sua proprietà ed aveva già ucciso due cani. Gli agenti hanno raggiunto la moglie ed hanno identificato il responsabile: M.G., sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno. L'uomo, dopo aver preso un fucile in preda ad un delirio, era uscito di casa e aveva preso a sparare agli animali domestici, compiendo una vera e propria strage. Dopo di che, lo stesso era salito a bordo della propria autovettura, una Fiat Punto, e si era allontanato alla ricerca di altri animali da uccidere. Le ricerche, intraprese rapidamente dal personale delle Volanti, hanno permesso l’immediato rintraccio del folle sparatore il quale, a bordo della propria auto, aveva percorso a forte velocità le vie di Borgo Bainsizza, non ottemperando nemmeno alle intimazioni dei poliziotti.

La prontezza degli operatori gli ha permesso comunque di raggiungere l’uomo impazzito, costringerlo a fermarsi in massima sicurezza ed a consegnare il fucile. M.G., dunque, è stato arrestato e sottoposto ad un controllo approfondito all’interno del veicolo. È stato sequestrato il fucile a pompa calibro 12, marca Winchester e numerose cartucce a pallettoni, rinvenute in parte nell’abitacolo del veicolo, in parte indosso all’uomo. I successivi hanno permesso di verificare che nei momenti della sua condotta folle, aveva esploso diversi colpi anche contro alcune autovetture parcheggiate in strada.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1548106800 Incendio alle Case Popolari della zona ex Pretura di Anzio, danni al piano terra
21/01 1548086940 Cisterna verso una giunta incompleta: «Ancora fibrillazioni in maggioranza»
21/01 1548084600 Cappellari e l’Università civica mettono in imbarazzo il Comune di Nettuno
21/01 1548083160 Porto per i pescatori a Torvaianica: tre borse di studio per i migliori progetti
21/01 1548080100 Rievocazione dello Sbarco, anziana donna prende a borsettate i soldati tedeschi
21/01 1548079560 Al via le attività culturali dell'Accademia di Belle Arti di Roma e Velletri
21/01 1548079500 Il liceo Foscolo di Albano a Cracovia per la Giornata della Memoria
21/01 1548078960 Segreteria Nazionale Pd: anche a Marino stravince Nicola Zingaretti
21/01 1548078180 Desirée, uno degli arrestati accusato anche di prostituzione minorile
21/01 1548075600 Scippa un'anziana e fugge su un'auto rubata: ammanettato sulla Pontina
21/01 1548075540 Ubriaco va a sbattere, toglie le targhe dell'auto e scappa lasciando due feriti
21/01 1548074700 Ardea, il 29 e 30 gennaio nuovo sciopero dei lavoratori dell'igiene urbana
21/01 1548067740 Controlli sulla sicurezza stradale vicino scuola, pioggia di sanzioni a Ciampino
21/01 1548067620 Brutale aggressione a un giovane, la Polizia arresta i due responsabili
21/01 1548067200 Cisterna festeggia il patrono della polizia locale: «La città ha bisogno di voi»
21/01 1548066900 Al via gli interventi di manutenzione nel parco di Villa Innocenti a Frascati
21/01 1548066900 Terreno ancora contaminato 4 anni dopo il tentato furto dall'oleodotto
21/01 1548065640 Rubata la cassaforte al poliambulatorio di Aprilia, dentro c'erano 3.000 euro
21/01 1548064320 Girone B. Il Pomezia Calcio ritrova il sorriso
21/01 1548063720 Girone A, Lo Sporting Genzano rallenta la corsa dell'Unipomezia
21/01 1548063480 Addio a Marcello Costa, per 33 anni è stato il sindaco di Castel Gandolfo
21/01 1548063120 Diffida e rettifica ex art. 8 legge n.47 del 1948 e art. 2 legge n.69 del 1963
21/01 1548062460 Serie C Gold. Virtus Aprilia, severa lezione a Viterbo
21/01 1548061680 Serie B1, Girone D. La Giovolley espugna Palmi e chiude l’andata al 1° posto
21/01 1548061140 Nuoto, Master. Forum Sprint, il Campus Primavera alza la Coppa

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli